Mercoledì 05 Ottobre 2022 | 05:28

In Puglia e Basilicata

PIAGA SOCIALE

Degrado al quartiere Ferrovia di Foggia, sequestrata merce illegale

Degrado al quartiere Ferrovia di Foggia, sequestrata merce illegale

L'azione della Polizia Locale a Foggia

L'intensa attività di repressione da parte della Polizia Locale. Ordini di Daspo Urbano a venditori ambulanti

08 Agosto 2022

Redazione online (foto Maizzi)

Nel pomeriggio di ieri, personale della Polizia Locale di Foggia ha posto in essere una intensa attività volta a prevenire e reprimere le situazioni di degrado nel Quartiere Ferrovia. Controlli intensi in via Podgora e viale XXIV Maggio dove gli agenti hanno effettuato due distinti sequestri amministrativi di borse, indumenti e scarpe usate vendute abusivamente sulla pubblica via in violazione alla L.R. 24/2015. Intimati due ordini di allontanamento per 48 ore (Daspo Urbano) agli ambulanti che effettuavano la vendita di merce usata senza alcuna autorizzazione. In totale sono stati sequestrati 31 pezzi. Ordine di allontanamento anche per un uomo sorpreso in atteggiamenti di bivacco in viale XXIV Maggio e per un uomo ed una donna che avevano creato un giaciglio nelle aiuole di piazza Giordano.

Sanzionata una prostituta su viale XXIV Maggio. Alla donna è stata contestata l'inottemperanza all'Ordinanza Commissariale n°22/2022 e, anche nei suoi confronti, emesso un ordine di allontanamento dalla zona per 48 ore. Sanzionata anche una donna mentre faceva il bagno nella fontana del Sele in piazza Cavour. La stessa è stata sanzionata ai sensi dell'art. 24 del Regolamento di Polizia Urbana. Infine, accertate e sanzionate anche sette infrazioni al Codice della Strada.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725