Giovedì 18 Agosto 2022 | 12:13

In Puglia e Basilicata

il caso

Comunali, procuratore Foggia: «Notizia su mia candidatura è infondata»

Procuratore Vaccaro è il foggiano dell'anno

foto Maizzi

Vaccaro: «Se avessi ricevuto la proposta l’avrei subito rifiutata»

28 Luglio 2022

Redazione online

FOGGIA - «Con stupore leggo su alcuni organi di stampa della proposta, che mi sarebbe stata fatta, di una candidatura a sindaco di Foggia e del fatto che io ne sarei stato tentato o ci starei pensando. Nulla di più infondato». Lo afferma in una nota il procuratore di Foggia, Ludovico Vaccaro, che smentisce le voci circolate nelle ultime settimane, e che non hanno mai trovato alcuna conferma, su una sua candidatura a sindaco di Foggia. «Nessuno - specifica Vaccaro - mai mi ha proposto tale candidatura e, se fosse avvenuto, avrei immediatamente, senza necessità di rifletterci su e senza possibilità di ripensamenti, rifiutato la proposta». Vaccaro precisa di «non aver mai pensato di dedicarmi alla politica, a qualsiasi livello, centrale e locale. È mia ferma intenzione continuare a fare il magistrato fino alla pensione e poi, dopo aver speso una vita in quella professione, ritirarmi a vita privata. La politica, anche a livello di amministrazione locale, non è stata mai tra le prospettive della mia vita», conclude.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725