Domenica 14 Agosto 2022 | 12:03

In Puglia e Basilicata

L'inchiesta

Tangenti per ottenere gli appalti Foggia? Il Comune sarà parte civile

comune di foggia

Lo ha deciso la commissione straordinaria che si è insediata dopo lo scioglimento del Consiglio

30 Giugno 2022

Redazione online

FOGGIA- Il Comune di Foggia ha annunciato che si costituirà parte civile nel procedimento penale a carico dell’ex sindaco di Foggia, il leghista Franco Landella ed altri 17 imputati, tra amministratori pubblici, imprenditori e dipendenti comunali accusati a vario titolo di tentata concussione, corruzione, peculato e tentata induzione indebita, istigazione alla corruzione, nell’ambito dell’inchiesta riguardante un presunto giro di tangenti a palazzo di città.

Lo ha stabilito la commissione straordinaria (insediatasi ad agosto scorso dopo scioglimento per mafia del Comune) che con una determina ha conferito l’incarico all’avvocato Antonio Matarrese, del foro di Bari. Il prossimo 7 luglio sarà celebrata l’udienza preliminare. Nella determina si legge che «il Comune di Foggia è stato individuato quale parte offesa in ordine ai reati contestati sia nella richiesta di rinvio a giudizio sia nel decreto di fissazione di udienza preliminare» e che «è interesse prioritario di questa Amministrazione poter intervenire, quale Ente danneggiato, nel predetto procedimento costituendosi parte civile, trattandosi di procedimento penale riconducibile a fattispecie di reati che provocano notevoli incertezze nonché forte apprensione sociale».

L’inchiesta, che si basa su intercettazioni e parziali ammissioni di alcuni imputati, ha portato tra il 30 aprile e 22 maggio 2021 all’arresto di una mezza dozzina di persone tra carcere e domiciliari compresi l’ex sindaco, l’ex presidente del consiglio comunale Leonardo Iaccarino, alcuni consiglieri comunali e imprenditori. Questi ultimi da tempo sono tornati in libertà. Al centro dell’inchiesta una serie di appalti per la Pubblica illuminazione, progetti urbanisti, forniture e acquisti per regali a scopo privato di materiale vario pagato con fondi in dotazione all’ex presidente del consiglio comunale. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725