Martedì 28 Settembre 2021 | 02:08

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Sicurezza

Aggredito autista bus a Foggia, colpito con una bottiglia

L'uomo è in ospedale. Identificato e arrestato l'aggressore

Foggia, trasporto locale in affanno: pochi bus con le misure Covid

Foggia - Un autista 55enne dell’Ataf, l'azienda del trasporto pubblico di Foggia, è stato aggredito questa mattina su un bus che era fermo al terminal di Foggia da un uomo che - si apprende dall’azienda - voleva salire sul mezzo anche se non in quel momento non si trovava a una delle fermate. Quando l’autista gli ha negato l’accesso, l’uomo lo ha colpito con un pugno e una bottiglia, scagliandosi anche contro l'autobus di cui ha rotto il parabrezza. L’autista ora è ricoverato al Policlinico di Foggia e le sue condizioni sarebbero buone. La polizia locale avrebbe identificato e fermato l'aggressore, un cittadino straniero. Il consiglio di amministrazione dell’Ataf evidenzia che si tratta di «una vicenda di una violenza inaudita che non dovrebbe mai capitare ad un lavoratore che sta correttamente svolgendo il proprio dovere». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie