Martedì 04 Agosto 2020 | 04:32

NEWS DALLA SEZIONE

nel foggiano
Ministro Azzolina a Cerignola: «Beni confiscati a mafia vittoria dello Stato»

Ministro Azzolina a Cerignola: «Beni confiscati a mafia vittoria dello Stato»

 
pubblica amministrazione
Foggia, comuni, uffici senza personale rischio fondi Ue

Foggia, uffici del Comune senza personale: a rischio fondi Ue

 
i retroscena
Rissa a Borgo Mezzanone, nel ghetto «comandano i ghanesi»

Rissa a Borgo Mezzanone, nel ghetto «comandano i ghanesi»

 
nel foggiano
Borgo Mezzanone, rissa fra migranti: baracche a fuoco, 3 feriti, uno è grave

Borgo Mezzanone, rissa fra migranti: baracche a fuoco, 3 feriti, uno è grave

 
Criminalità
Cerignola, l'omicidio Cirulli forse per uno sgarro ai boss

Cerignola, l'omicidio di Cirulli forse per uno sgarro ai boss

 
Il caso
Covid 19, i numeri neri di Cerignola, dopo festa di compleanno

Covid 19, i numeri neri di Cerignola dopo festa di compleanno

 
Criminalità
Contrasto alle mafie, il premier Conte a Cerignola

Contrasto alle mafie, il premier Conte in arrivo a Cerignola

 
L'incidente
San Severo, ustionato da una fiammata: gravissimo l'operaio ferito

San Severo, morto operaio ferito in esplosione fabbrica fuochi pirotecnici

 
i casi
Coronavirus, due micro-focolai a Cerignola: contagiate 2 famiglie

Coronavirus, due micro-focolai a Cerignola: contagiate 2 famiglie

 

Il Biancorosso

serie C
Bari-Vivarini al primo round, ora la palla a De Laurentiis

Bari-Vivarini al primo round, ora la palla a De Laurentiis

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiL'incidente
Brindisi, aggredito con l'acido dalla moglie: grave uomo di 52 anni

Brindisi, aggredito con l'acido dalla moglie: grave uomo di 52 anni

 
BariIl caso
Bari, Petruzzelli contro Amiu: «Niente personale per estendere il porta a porta e si assume un nuovo dirigente»

Bari, Petruzzelli contro Amiu: «Niente personale per estendere il porta a porta e si assume un nuovo dirigente»

 
TarantoA Torricella
Estorsione a commercianti di mitili: 3 arresti nel Tarantino

Estorsione a commercianti di mitili: 3 arresti nel Tarantino

 
PotenzaAutomobilismo
Melfi, va al campano Salvatore Venanzio il primo slalom nazionale del Vulture

Melfi, va al campano Salvatore Venanzio il primo slalom nazionale del Vulture

 
Homel'allarme
Coldiretti: da metà giugno 1400 incendi in Salento, a fuoco ulivi malati di Xylella

Coldiretti: da metà giugno 1400 incendi in Salento, a fuoco ulivi malati di Xylella

 
Materal'emergenza
Ferrandina, arrivano i migranti ma fra tanti timori

Ferrandina: arrivano i migranti ma fra tanti timori

 
BatBarriere architettoniche
Barletta, spiagge libere inaccessibili per i disabili

Barletta, spiagge libere inaccessibili per i disabili

 

i più letti

Indagini Gdf

Alberona, gestione familiare appalti comunali: sospesi 2 funzionari Ufficio tecnico

Sono accusati di abuso d’ufficio e falsità materiale e ideologica commessa dal pubblico ufficiale

Si spostano antenne e ripetitori ora a un chilometro dal paese

ALBERONA - Nel comune di Alberona, secondo la Guardia di Finanza, c'era «una gestione famigliare» degli affidamenti dei lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria dell’impianto di pubblica illuminazione della città, a beneficio di due imprese locali legate da vincolo di parentela con alcuni componenti dell’amministrazione comunale. Con le accuse di abuso d’ufficio e falsità materiale e ideologica commessa dal pubblico ufficiale, due funzionari dell’ufficio tecnico del comune di Alberona sono stati sospesi dall’esercizio del pubblico ufficio.

L’ordinanza cautelare per la misura interdittiva è stata emessa dal Gip del Tribunale di Foggia. E’ indagato anche un altro dipendente comunale, non sottoposto ad alcuna misura cautelare.

Alle due imprese, secondo quanto si è appreso, seppur in assenza dei requisiti previsti dalla legge, sono stati liquidati affidamenti per oltre 128 mila euro.

LE INDAGINI - Le indagini che hanno portato alle misure interdittive della sospensione dell’esercizio del pubblico ufficio nei confronti di due funzionari dell’ufficio tecnico del Comune di Alberona si sono concentrate sull'affidamento del servizio di manutenzione ordinaria e straordinaria dell’impianto di pubblica illuminazione.

La Guardia di Finanza ha accertato che le liquidazioni delle somme avvenivano senza alcuna verifica della posizione contributiva dell’impresa affidataria - obbligatoria per legge e risultata non in regola - attraverso «la reiterata falsa attestazione in istruttoria dell’insussistenza di circostanze ostative all’emissione dei mandati di pagamento», per un valore totale, a partire dal 2015, di circa 78 mila euro. L’impresa, legata da vincoli di parentela al funzionario responsabile di settore dell’amministrazione comunale, che si sarebbe quindi dovuto astenere, ha operato in regime di prorogatio, ininterrottamente, per circa 30 anni, nonostante il formale "invito», rivolto dalla Giunta comunale e dal Consiglio comunale all’Ufficio tecnico di procedere ad una nuova gara per l'affidamento del servizio.
Nel corso delle indagini delle Fiamme Gialle, è stato inoltre accertato che, per l’affidamento dell’efficientamento energetico dell’impianto di pubblica illuminazione del valore di 50 mila euro nell’istruttoria curata dall’Ufficio tecnico del Comune è stata «falsamente attestata la regolarità della documentazione di gara presentata dall’impresa poi risultata affidataria».

L'ESPOSTO - «Tutto parte da un esposto anonimo giunto alla Procura di Foggia che ha poi delegato la Guardia di Finanza per svolgere gli accertamenti». Lo ha detto il sindaco di Alberona, Leonardo De Matthais, riferendosi alla notizia della misura interdittiva della sospensione dell’esercizio del pubblico ufficio per due funzionari dell’ufficio tecnico del Comune foggiano.

«Tutto - ha aggiunto - dovrebbe ruotare intorno alla somma di 500 euro mensili che il titolare della ditta percepiva dal Comune per garantire la manutenzione della pubblica illuminazione. Devo prendere visione degli atti, così da poter esprimere una riflessione più ponderata: al momento - ha concluso - preferisco non rilasciare altre dichiarazioni».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie