Sabato 08 Agosto 2020 | 08:38

NEWS DALLA SEZIONE

nel foggiano
Cagnano Varano, spaccia cocaina dal garage di casa: arrestato 42enne

Cagnano Varano, spaccia cocaina dal garage di casa: arrestato 42enne

 
la denuncia
Sa Severo, abbattuti 5 ettari di tendoni di uva: «Atto criminale»

Sa Severo, abbattuti 5 ettari di tendoni di uva: «Atto criminale»

 
OCCUPAZIONE
Centri impiego «barricati, colpa del Covid: non si entra

Foggia, centri impiego «barricati», colpa del Covid: non si entra

 
viabilità
Tir in fiamme sulla A14: lunghe code tra Foggia e San Severo

Tir in fiamme sulla A14: lunghe code tra Foggia e San Severo

 
LA PROTESTA
Foggia, ospedale Don Uva: in agitazione 410 lavoratori

Foggia, ospedale Don Uva: in agitazione 410 lavoratori

 
LA POLEMICA
Manfredonia, senologia aperta e subito chiusa: è polemica

Manfredonia, senologia aperta e subito chiusa: è polemica

 
L'iniziativa
Braccianti morti a Foggia: un'opera per ricordare le vittime del caporalato

Braccianti morti a Foggia: un'opera per ricordare le vittime del caporalato

 
Eroe per un giorno
Taranto, militare fuori servizio si tuffa e salva 7 persone dalla furia del mare

Taranto, militare fuori servizio si tuffa e salva 7 persone dalla furia del mare

 

Il Biancorosso

serie c
La C del Bari sarà da brividi grandi firme nel girone Sud

La C del Bari sarà da brividi: grandi firme nel girone Sud

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa decisione
Mola, stop a parcheggio selvaggio sulla costa: installate barriere «New Jersey»

Mola, stop a parcheggio selvaggio sulla costa: installate barriere «New Jersey»

 
Materaambiente
Matera, rischio idrogeologico a Montescaglioso: firmato protocollo d’intesa per messa in sicurezza

Matera, rischio idrogeologico a Montescaglioso: firmato protocollo d’intesa per messa in sicurezza

 
TarantoL'appello
Taranto, Confindustria scrive a Turco: «Tessile, rilanciare Made in Italy»

Taranto, Confindustria scrive a Turco: «Tessile, rilanciare Made in Italy»

 
Potenzala denuncia
Coronavirus migranti in Basilicata, Bardi: «Situazione ha raggiunto ormai livello di guardia»

Coronavirus migranti in Basilicata, Bardi: «Situazione ha raggiunto livello di guardia»

 
Leccegiornalismo
Rai, la salentina Marilù Lucrezio alla sede di Bruxelles

Rai, la salentina Marilù Lucrezio alla sede di Bruxelles

 
Batl'evento
Trani, l'11 agosto appuntamento con Neri Marcorè tra cinema, canzoni e imitazioni

Trani, l'11 agosto appuntamento con Neri Marcorè tra cinema, canzoni e imitazioni

 
Brindisinel Brindisino
Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

 

i più letti

nel Foggiano

Torremaggiore, uomo trovato carbonizzato in auto bruciata: indagano i cc

In località Simeone: era scomparso da due giorni e la moglie si era rivolta ai militari

112 carabinieri pronto intervento

Foto Maizzi

FOGGIA - Il cadavere carbonizzato di un uomo è stato ritrovato questa mattina in località Simeone, nelle campagne di Torremaggiore, nel Foggiano. Il corpo senza vita è stato notato da un cacciatore della zona che ha dato subito l’allarme ai Carabinieri. Era riverso sul terreno accanto a un’autovettura, presumibilmente una Fiat Punto, che è andata completamente distrutta nell’incendio. Sul posto sono state trovate tracce di liquido infiammabile.
Gli investigatori dell’Arma temono che il corpo possa appartenere a un uomo scomparso dal pomeriggio del 17 gennaio a San Severo (Foggia), un operaio senza precedenti penali. La moglie ne aveva denunciato la scomparsa il giorno seguente ai Carabinieri, poi aveva lanciato un accorato appello sui social. Al momento gli inquirenti non escludono alcuna pista nelle indagini per accertare se si tratti di un omicidio o di un suicidio. E si attendono gli esami del Dna per avere la certezza assoluta sull'identità del cadavere. «Al momento - ribadiscono gli inquirenti - non vi sono evidenze per parlare di assassinio. Saranno gli esami medico-legali e della polizia scientifica a fare chiarezza sull'accaduto».

L’episodio ha destato preoccupazione per l’escalation criminale che dall’inizio dell’anno colpisce Foggia e la Capitanata. Nelle prime due settimane sono già dieci gli attentati intimidatori (5 nel capoluogo e 5 in provincia) ai danni di commercianti, imprenditori e anche associazioni di volontariato delle guardie ambientali, più l’omicidio di Roberto D’Angelo. Una situazione senza precedenti che ha spinto la ministra dell’Interno Luciana Lamorgese a inviare un contingente straordinario di forze della polizia: 20 nuovi agenti arriveranno da domani nel capoluogo. Si tratta di poliziotti specializzati nei servizi di tutela delle persone sottoposte a protezione personale per aver denunciato la mafia e il racket delle estorsioni. I nuovi agenti lavoreranno, fianco a fianco, con gli altri operatori della Questura e saranno impiegati anche nell’azione di prevenzione e repressione dei reati in città. Inoltre, dal 15 febbraio sarà attivata la tanto attesa sezione operativa della Direzione investigativa antimafia (Dia), che sarà ospitata nella ex scuola di polizia, la caserma Miale, in pieno centro a Foggia. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie