Martedì 14 Luglio 2020 | 17:26

NEWS DALLA SEZIONE

medicina
Foggia, ai «Riuniti» primo intervento su un paziente sveglio

Foggia, al «Riuniti» primo intervento su un paziente sveglio in Neurochirurgia

 
Sanità
Foggia, nuovo Policlinico, slitta la consegna

Foggia, nuovo Policlinico, slitta la consegna

 
nel foggiano
Borgo Cervaro, festa non autorizzata e senza distanziamento: polizia sospende attività locale

Borgo Cervaro, festa non autorizzata e senza distanziamento: polizia sospende attività locale

 
truffa
Da Cerignola in Campania per vendere olio extravergine contraffatto: denunciato imprenditore

Da Cerignola in Campania per vendere olio extravergine falso: denunciato imprenditore

 
hotel president
Foggia, a fuoco vecchio albergo in periferia, rifugio di senzatetto

Foggia, a fuoco vecchio albergo in periferia, rifugio di senzatetto

 
in via cerignola
Foggia, ladri in casa di un vigilante: via con una pistola, gioielli e denaro

Foggia, ladri in casa di un vigilante: via con una pistola, gioielli e denaro

 
l'Inaugurazione
Foggia, la Biblioteca «Magna Capitana» apre la sua nuova storia

Foggia, la Biblioteca «Magna Capitana» apre la sua nuova storia

 
mercato
spesa del contadino»

Foggia ancora città «low cost»: il 7% in meno sugli alimentari

 
all'alba
Foggia, in due rapinano bar e fuggono con soldi e sigarette: indaga la polizia

Foggia, in due rapinano bar e fuggono con soldi e sigarette: indaga la polizia

 
tragedia sfiorata
Foggia, carambola tra auto sulla SS 16, cinque feriti

Foggia, carambola tra auto sulla SS 16, cinque feriti

 

Il Biancorosso

calcio
Bari-Ternana 1-1 Biancorossi in semifinale play-off

Bari-Ternana 1-1 Biancorossi in semifinale play-off

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoL'operazione dei cc
Taranto, bloccano strade con transenna per ripulire bancomat: il colpo fallisce

Taranto, bloccano strade con transenna per ripulire bancomat: il colpo fallisce

 
LecceIl caso
Lecce, «mio figlio positivo al Coronavirus»: caos al tribunale

Lecce, «mio figlio positivo al Coronavirus»: caos al tribunale

 
BrindisiIl caso
Brindisi, la denuncia della Lega: «In arrivo 100 migranti positivi al Covid»

Brindisi, la denuncia della Lega: «In arrivo 100 migranti, tra loro anche positivi al Covid»

 
Potenzain basilicata
Bella, bolletta Tim di 15 euro, la battaglia legale finisce in Cassazione

Per pagare la bolletta si spendono 15 euro: la battaglia legale di Bella finisce in Cassazione

 
Bariil sopralluogo
Bari, Decaro: «Entro fine anno ex caserma Rossani sarà biblioteca più grande del Sud»

Bari, Decaro: «Entro fine anno ex caserma Rossani sarà biblioteca più grande del Sud»

 
Foggiamedicina
Foggia, ai «Riuniti» primo intervento su un paziente sveglio

Foggia, al «Riuniti» primo intervento su un paziente sveglio in Neurochirurgia

 
Materain zona san pardo
Matera, gestiva un'officina di riparazioni auto e moto totalmente abusiva: scoperto dai cc

Matera, gestiva un'officina di riparazioni auto e moto totalmente abusiva: scoperto dai cc

 

i più letti

Operazione della Fdf

Foggia, il vino rubato era nella sala ricevimenti: denunciato il gestore

L'indagine sul ritrovamento di una partita di vino rubata a un'azienda veneta un mese fa: il valore della merce trovata si aggira intorno ai 90mila euro

VINO - Lo sfizio dal Nord nel calice

VINO - Lo sfizio dal Nord nel calice

Il responsabile di una sala ricevimenti di Foggia è stato denunciato per ricettazione dalla Guardia di Finanza dopo che i militari hanno rinvenuto bottiglie di vine rubate in un locale attiguo alla struttura ricettiva. Tutto è partito la viglia di Natale quando i finanzieri del Comando Provinciale hanno scoperto, alla periferia del capoluogo, in un’area demaniale attigua ad una sala ricevimenti, un carico di prosecco veneto di provenienza furtiva, nascosto sotto un porticato e coperto da teli in plastica.

Le bottiglie erano parte parte di un furto compiuto ai danni di un’azienda vitivinicola di Montebello Vicentino (VI), a cui erano state sottratte oltre 30 mila bottiglie di spumante di vario tipo all’inizio di dicembre scorso. Il valore della merce trovata a Foggia, secondo la Gdf, sul mercato si aggira intorno ai  90 mila euro.

Nel corso dell’immediata ispezione dei luoghi, i militari hanno rinvenuto alcuni cartoni di vino di provenienza furtiva all’interno di un locale pertinenziale alla sala ricevimenti confinante con l’area demaniale dove era stata stoccata la merce rubata. È balzato all’occhio dei finanzieri che nella sala ricevimenti non c'era altro vino, di nessun tipo, fatto alquanto insolito per un locale pubblico nell’immediatezza dei giorni di festa di Natale e fine anno.

Il responsabile della struttura ricettiva è stato quindi segnalato all’Autorità Giudiziaria per il reato di ricettazione, mentre sono in corso ulteriori indagini per far emergere eventuali responsabilità di altri soggetti. Sono inoltre state avviate le procedure per la restituzione del prodotto al proprietario.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie