Sabato 07 Dicembre 2019 | 04:34

NEWS DALLA SEZIONE

Aeroporto
Foggia, Gino Lisa: iniziati i lavori di prolungamento della pista

Foggia, Gino Lisa: iniziati i lavori di prolungamento della pista

 
Sanità
Influenza, Asl Foggia distribuisce 123mila dosi di vaccino

Influenza, Asl Foggia distribuisce 123mila dosi di vaccino

 
Processo Rodolfo
Racket a Foggia, inflitti 35 anni a due boss tra i sei condannati

Racket a Foggia, inflitti 35 anni a due boss tra i sei condannati

 
La sentenza
Ascoli Satriano, agricoltore 67enne condannato a 10 anni di carcere: uccise il figlio dell'amante

Ascoli Satriano, uccise il figlio dell'amante: condannato a 10 anni

 
Il caso
Ritrovato nella stazione di Foggia uomo scomparso 10 giorni fa a Bari

Ritrovato nella stazione di Foggia uomo scomparso 10 giorni fa a Bari

 
A San Paolo di Civitate
Auto finisce contro albero: morto 44enne nel Foggiano

Auto finisce contro albero: morto 44enne nel Foggiano

 
Il ritrovamento
Nascondevano 16 microcellulari in cella: la scoperta a Foggia e Avellino

Nascondevano 16 microcellulari in cella: la scoperta a Foggia e Avellino

 
Il furto
Lucera, si introducono nel Comune e rubano 3mila euro dalla cassaforte

Lucera, si introducono nel Comune e rubano 3mila euro dalla cassaforte

 
Aeroporto
Foggia, pista Gino Lisa: il cantiere può aprire

Foggia, pista Gino Lisa: il cantiere può aprire

 
Sanità
Asl Foggia, c'è l'impegno della Regionesanità a stabilizzare gli operatori 118

Asl Foggia, c'è l'impegno della Regionesanità a stabilizzare gli operatori 118

 

Il Biancorosso

L'intervista
Bari calcio, Strambelli: «La quadratura è raggiunta»

Bari calcio, Strambelli: «La quadratura è raggiunta»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariMaltempo
Bari, l'aereo non atterra per nebbia: rinviato concerto di Ranieri al Teatroteam

Bari, l'aereo non atterra per nebbia: rinviato concerto di Ranieri al Teatroteam

 
LecceIl provvedimento
Otranto, Comune non smonta i pontili: scatta il sequestro, via le barche entro un mese

Otranto, Comune non smonta i pontili: scatta il sequestro, via le barche entro un mese

 
TarantoLa decisione
Sava, baby gang vessava disabile: Riesame conferma misure cautelari

Sava, baby gang vessava disabile: Riesame conferma misure cautelari

 
PotenzaDal 7 dicembre
Tra Tito e Satriano di Lucania si accende l'albero più grande della Basilicata

Tra Tito e Satriano di Lucania si accende l'albero più grande della Basilicata

 
BrindisiIl 15 dicembre
Bomba a Brindisi, maxi evacuazione per 53mila persone: stop ad aerei e treni

Bomba a Brindisi, maxi evacuazione per 53mila persone: stop ad aerei e treni

 
BatIl posto fisso
Barletta, diventerà netturbino con 110 e lode in ingegneria edile: la storia

Barletta, diventerà netturbino con 110 e lode in ingegneria edile: la storia

 
FoggiaAeroporto
Foggia, Gino Lisa: iniziati i lavori di prolungamento della pista

Foggia, Gino Lisa: iniziati i lavori di prolungamento della pista

 
MateraIl colpo
Matera, arrestato bandito 26enne. Aveva un biglietto d'aereo pronto per partire

Matera, arrestato bandito 26enne: aveva un biglietto d'aereo pronto per partire

 

i più letti

La sentenza

Foggia, prostitute schiave in campo rom: condannati due minorenni

Condanne da 6 a 8 anni per due ragazzi di 17 e 18 anni

prostituzione

Il gup del Tribunale per i Minorenni di Bari Rossella Politi ha condannato a 8 anni e a 6 anni e 4 mesi di reclusione due fratelli romeni di 17 e 18 anni accusati di riduzione in schiavitù, prostituzione minorile e sequestro di persona ai danni di tre connazionali 16enni. I fatti contestati risalgono al periodo tra marzo e settembre 2018 e sarebbero avvenuti in un campo rom alla periferia di Foggia. Uno dei due risponde anche di lesioni personali aggravate per aver picchiato una delle ragazze, con le quali aveva una relazione, mentre era incinta al settimo mese di gravidanza e che alcuni giorni dopo l'aggressione, con calci e pugni, perse il bambino.

Fu allora che la giovane vittima, dopo essere fuggita nel cuore della notte, decise di denunciare, raccontando che era stata costretta a prostituirsi nonostante la gravidanza e che le era stata prospettata anche la possibilità di vendere il suo bambino per la somma di 28 mila euro. Le ragazze - stando agli atti - vivevano in baracche chiuse dall’esterno con catene e lucchetti, costrette a prostituirsi per otto ore al giorno in cambio di un pacchetto di sigarette, private di telefoni e documenti e picchiate. Le indagini della Polizia, coordinate dalle pm della Procura ordinaria di Bari Simona Filoni e della Procura minorile Caterina Lombardo Pijola, hanno accertato gli abusi commessi dai due minorenni e da quattro familiari, i loro genitori e un’altra coppia.

I due imputati sono stati processati con il rito abbreviato dinanzi al Tribunale minorile e sono tuttora nell’istituto penale Fornelli di Bari. Gli adulti sono stati rinviati a giudizio (il processo inizierà a gennaio dinanzi alla Corte di Assise di Foggia) e sono detenuti in carcere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie