Lunedì 09 Dicembre 2019 | 17:58

NEWS DALLA SEZIONE

L'estorsione
Foggia: «Vuoi essere protetto? Dacci 200 euro», 2 arresti

Foggia: «Vuoi essere protetto? Dacci 200 euro», 2 arresti

 
Nel foggiano
volante polizia

San Severo, in fuga per 30 chilometri: aveva eroina nell'auto

 
Festività 2019
Al via il Natale a Foggia con ruota panoramica, pista di pattinaggio e albero illuminato

Al via il Natale a Foggia con ruota panoramica, pista di pattinaggio e albero illuminato

 
L'arresto
Preparavano assalto ad un bancomat a Chieti: in manette 4 foggiani

Preparavano assalto ad un bancomat a Chieti: in manette 4 foggiani

 
Il riconoscimento
Transumanza patrimonio dell'Unesco, settimana clou per decidere

Transumanza patrimonio dell'Unesco, settimana clou per decidere

 
La decisione
Foggia, le società e i rapporti con il boss Trisciuglio: Tar rigetta ricorsi su interdittive

Foggia, le società e i rapporti con il boss Trisciuoglio: Tar rigetta ricorsi su interdittive

 
Sanità
A Foggia elisoccorso notturno attivo tutto l'anno e non solo d'estate

A Foggia elisoccorso notturno attivo tutto l'anno e non solo d'estate

 
L'inchiesta
Orta Nova, vendita loculi a Rionero: arrestato consigliere comunale

Orta Nova, vendita loculi a Rionero: arrestato consigliere comunale

 
Aeroporto
Foggia, Gino Lisa: iniziati i lavori di prolungamento della pista

Foggia, Gino Lisa: iniziati i lavori di prolungamento della pista

 

Il Biancorosso

Al San Nicola
Il Bari aggancia il Potenza: la partita giocata in casa finisce 2-1

Il Bari aggancia il Potenza: il match finisce 2-1. Rivedi la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantoè ai domiciliari
Taranto, strappa borsa a una vecchietta per strada: arrestata 28enne

Taranto, strappa borsa a un'anziana per strada: arrestata 28enne

 
Bariall'archivio di stato
Bari, record di presenze per la mostra Luoghi e Memorie 1943-1945, dedicata alla storia russa

Bari, record di presenze per la mostra Luoghi e Memorie 1943-1945, dedicata alla storia russa

 
PotenzaSanità
«San Carlo» Potenza, c'è la copertura finanziaria 2020 per tutto il personale

«San Carlo» Potenza, c'è la copertura finanziaria 2020 per tutto il personale

 
Leccecrolli nel salento
San Foca, mareggiata sgretola la falesia: divieto di avvicinamento

San Foca, mareggiata sgretola la falesia: divieto di avvicinamento

 
FoggiaL'estorsione
Foggia: «Vuoi essere protetto? Dacci 200 euro», 2 arresti

Foggia: «Vuoi essere protetto? Dacci 200 euro», 2 arresti

 
Batnordbarese
Facevano motocross nel Parco dell'Alta Murgia: fuggono alla vista dei cc

Facevano motocross nel Parco dell'Alta Murgia: fuggono alla vista dei cc

 
BrindisiPub Ciporti
Fasano, incendio a un pub: terzo attentato in pochi mesi

Fasano, incendio a un pub: terzo attentato in pochi mesi

 
MateraOperazione dei Cc
Pisticci, sorpresi in garage con 800 grammi di marijuana: in cella due 21enni

Pisticci, sorpresi in garage con 800 grammi di marijuana: in cella due 21enni

 

i più letti

In località Posta Aucello

Cerignola, dopo lite uccide la vicina, ferisce la moglie e poi si ammazza
Donna lotta tra la vita e la morte

I carabinieri sul luogo dell'omicidio

I carabinieri sul luogo dell'omicidio (Foto Matulli)

Omicidio-suicidio nelle campagne di Cerignola, nel Foggiano, in località Posta Aucello. Un uomo Francesco Ciuffrida, agricoltore di 65 anni, ha ucciso una vicina di casa, una romena di 53 ani, e ferito gravemente la moglie. Quest'ultima sarebbe stata ferita dall'uomo poco prima di togliersi la vita. La donna, che ha 65 anni, è stata portata d’urgenza in elisoccorso all’ospedale di San Giovanni Rotondo. Pare che la tragedia sia stata preceduta da un diverbio.

L’omicidio suicidio è avvenuto nel cortile esterno di un casolare nelle campagne di Cerignola, di proprietà dei coniugi Ciuffreda. Luminita Brocan, la donna romena uccisa, faceva da custode col marito e viveva in un casolare attiguo. Secondo la ricostruzione fatta dagli investigatori, Francesco Ciuffreda, che ha usato una pistola regolarmente registrata, avrebbe sparato alla moglie Giuseppina, ferendola alla testa. A quel punto, Luminita Brocan sarebbe intervenuta in difesa della donna e l’uomo le ha sparato ferendola mortalmente all’addome e al torace prima di uccidersi con un colpo alla testa.

E’ stato poi il marito di Luminita, che si trovava poco distante in campagna, a dare l’allarme dopo avere sentito gli spari e a chiamare per telefono il figlio dell’uomo. Una volta giunto, questi ha soccorso la madre portandola in ospedale. Giuseppina Pantone è ora è ricoverata nel reparto di rianimazione dell’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza a San Giovanni Rotondo e nelle prossime ore potrebbe essere sottoposta a un intervento chirurgico. Dalla prime informazioni raccolte, sembra che l’uomo stesse attraversando un periodo di depressione dopo avere scoperto di avere una grave malattia.

GRAVISSIME LE CONDIZIONI DELLA MOGLIE - Restano gravissime le condizioni di Giuseppina Pantone, la 65enne ferita ieri mattina con un colpo di pistola alla tempia dal marito Francesco Ciuffreda, agricoltore 69enne che dopo aver ferito la moglie e ucciso la sua vicina di casa, Luminita Brocan, si è suicidato sparandosi alla testa.
Giuseppina Pantone sta lottando tra la vita e la morte nel reparto di rianimazione all’Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo. Nel corso della notte i sanitari le hanno effettuato una seconda Tac che ha mostrato una sostanziale stabilità del quadro clinico, sebbene la prognosi resta riservata.
Sul fronte delle indagini non emergono ulteriori elementi: gli investigatori sono sempre più convinti si sia trattato di un raptus omicida di Ciuffreda che - a quanto trapela - pare stesse attraversando un periodo di depressione dopo avere scoperto di avere una grave malattia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie