Martedì 12 Novembre 2019 | 04:23

NEWS DALLA SEZIONE

Omicidio
Faida garganico, boss Ricucci ucciso a fucilate sotto a casa a Monte S. Angelo

Mafia garganica, boss Ricucci ucciso a fucilate sotto a casa a Monte S. Angelo

 
nel Foggiano
S.Severo, rubano 3 quintali di olive, ma un cittadino li vede e chiama i cc: furto sventato

S.Severo, rubano 3 quintali di olive, ma un cittadino li vede e chiama i cc: furto sventato

 
nel Foggiano
S.Nicandro Garganico: aveva in casa un fucile rubato nel 2011, arrestato

S.Nicandro Garganico: aveva in casa un fucile rubato nel 2011, arrestato

 
il caso
Esami truccati università Pescara: assolti tutti dopo 8 anni, anche ex sindaco Manfredonia

Esami truccati università Pescara: assolti tutti dopo 8 anni, anche ex sindaco Manfredonia

 
La storia
Muro di Berlino, quel tunnel di 126 scavato da un ragazzo di Vieste

Muro di Berlino, quel tunnel della libertà di 126 metri scavato da un ragazzo di Vieste nel 1962

 
nel Foggiano
Cerignola, minaccia di morte i genitori che non gli danno i soldi per la droga: arrestato

Cerignola, minaccia di morte i genitori che non gli danno i soldi per la droga: arrestato

 
A Milano
Ergastolano di Cerignola accoltella anziano durante permesso premio a Milano

Ergastolano di Cerignola accoltella anziano durante permesso premio: ha ucciso 3 Cc

 

Il Biancorosso

dopo il derby
Vivarini guarda la classifica: «Dobbiamo alzare il passo»

Vivarini guarda la classifica: «Dobbiamo alzare il passo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariPuglia
Influenza, primi due casi a Bari: colpiti due bambini. Il ceppo è quello dei vaccini in uso

Influenza, primi due casi a Bari: colpiti due bambini. Il ceppo è quello dei vaccini in uso

 
MateraAllerta meteo
Maltempo, sindaco Matera ordina chiusura scuole martedì

Maltempo, sindaco Matera ordina chiusura scuole martedì

 
Tarantonel Tarantino
Grottaglie, in aeroporto trovato ordigno bellico inesploso

Grottaglie, in aeroporto trovato ordigno bellico inesploso

 
Lecceidee in cucina
Solidarietà a Balotelli: a Lecce nasce il «pasticciotto nero»

Solidarietà a Balotelli: a Lecce nasce il «pasticciotto nero»

 
BatLa denuncia
Andria, è allarme furti in ospedale

Andria, è allarme furti in ospedale

 
Brindisiil cantiere
Brindisi, ordigno bellico durante lavori al multisala: piano evacuazione per 50mila persone

Brindisi, ordigno bellico durante lavori al multisala: piano evacuazione per 50mila persone

 
Potenzail rapporto
Fabbisogni standard: Basilicata tra gli ultimi

Fabbisogni standard: Basilicata tra gli ultimi

 

i più letti

Il caso

Foggia, si intrufola nelle corsie Telepass e non paga pedaggi autostradali: denunciato

La truffa ammontava a un valore di quasi 2 mila euro: 23 i casi accertati

Foggia, si intrufola nelle corsie Telepass e non paga pedaggi autostradali: denunciato

FOGGIA - Per 23 volte è riuscito a non pagare il pedaggio autostradale su svariate tratte dell'A14 e dell'A16 per un valore di 1850 euro: pacchia finita per un 50enne foggiano denunciato per truffa. Il conducente di una Audi SQ5 di colore nero (con targhe alternativamente ed opportunamente sostituite con altrettante di importazione tedesche), è stato beccato grazie alle indagini degli agenti della SottoSezione Polizia Autostradale di Foggia che sono giunti alla sua identificazione.

Nel merito, a seguito di formale denuncia presentata da Società Autostrade per l’Italia per 23 casi di omesso pagamento di pedaggi autostradali, si è risaliti al responsabile dei fatti illeciti, un foggiano di 50 anni, denunciato per i reati di truffa ed insolvenza fraudolenta, per circa 1.850 euro, in danno di Società Autostrade per l’Italia. 

L’individuazione del reo, autore dei mancati pagamenti occorsi tra i mesi di luglio ed agosto del 2018, è scaturita da intensa attività di Polizia Giudiziaria, con controlli incrociati di Banche dati in uso alle Forze di Polizia, telecamere ed altre dotazioni informatiche, che hanno consentito di risalire all’utilizzatore dell’autovettura Audi, segnalata quale mezzo che, “percorrendo in modo fraudolento piste di uscita riservate al Telepass e/o alla Viacard, si accodava, pericolosamente, ad altre auto che impegnavano tali piste, in modo da eludere il controllo e l’abbassamento della sbarra”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie