Giovedì 17 Ottobre 2019 | 17:34

NEWS DALLA SEZIONE

Stalking
Foggia, dai domiciliari continua a perseguitare la ex: in carcere 29enne

Foggia, dai domiciliari continua a perseguitare la ex: in carcere 29enne

 
La procura
Foggia, dall'emendamento al numero come la salumeria per l'appuntamento«Un sistema basato sulle clientele»

Foggia, dall'emendamento al numeretto per l'appuntamento: «Continue clientele»

 
Il giallo
Lucera, cadavere carbonizzato in auto fuori strada: forse è un incidente

Lucera, cadavere carbonizzato in auto fuori strada: forse è un incidente FOTO

 
L'inchiesta
Appalti sanità, arrestati a Foggia i politici Angelo e Napoleone Cera: concussione

Sanità, appalti e assunzioni a Foggia: arrestati Cera senior e jr (Udc)
Emiliano forse sarà interrogato

 
il blitz
Mafia e droga a Foggia: 5 arresti, anche un agente della Polizia Locale

Mafia e droga a Foggia: 5 arresti, anche un agente della Polizia Locale

 
L'episodio nel 2018
Foggia, ignoti rubarono 20mila euro in casa di avvocato, legandolo al letto: arrestata domestica

Foggia, rubarono 20mila euro in casa di avvocato, legandolo al letto: arrestata domestica

 
l'episodio la scorsa estate
Foggia, sassi contro migranti mentre andavano nei campi: arrestati 2 giovani

Foggia, sassi contro migranti mentre andavano nei campi: arrestati 2 giovani

 
La decisione
Manfredonia, comune affidato a gestione straordinaria

Manfredonia, comune affidato a gestione straordinaria

 
nel foggiano
San Severo, polizia sequestra terreno con 30 piante di marijuana

San Severo, polizia sequestra terreno con 30 piante di marijuana

 
ferrovie del gargano
Vuole viaggiare in treno senza biglietto, offende e aggredisce Polfer: arrestato gambiano nel Foggiano

Vuole viaggiare in treno senza biglietto, offende e aggredisce Polfer: arrestato gambiano nel Foggiano

 
dopo la tragedia familiare
Strage di Orta Nova: assassino e vittime sullo stesso manifesto, è polemica

Strage di Orta Nova: assassino e vittime sullo stesso manifesto, è polemica

 

Il Biancorosso

lega pro
Sabbione, il Bari ha un bomber «di scorta», già tre reti per lui

Sabbione, il Bari ha un bomber «di scorta», già tre reti per lui

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaStalking
Foggia, dai domiciliari continua a perseguitare la ex: in carcere 29enne

Foggia, dai domiciliari continua a perseguitare la ex: in carcere 29enne

 
TarantoLunedì
Taranto, ministro Fioramonti a inaugurazione anno scolastico

Taranto, ministro Fioramonti a inaugurazione anno scolastico

 
PotenzaL'inchiesta
Potenza, 3 ordinanze per dossieraggio e corruzione: in manette l'avvocato De Bonis

Potenza, corruzione e mazzette: 3 arresti, anche un noto avvocato. Preso telefono di Pittella

 
BariGli accertamenti
Monopoli, case vacanza non autorizzati: sequestrato bar abusivo dalla Polizia locale.

Monopoli, case vacanza non autorizzate: sequestrato bar abusivo dalla Polizia locale

 
BrindisiLe indagini
Brindisi, una fucilata tra i bambini prima del delitto Carvone: altri due arresti

Brindisi, una fucilata tra i bambini prima del delitto Carvone: altri due arresti

 
LecceIncidente mortale
Lecce, contromano sulla statale: confermati arresti per carabiniere

Lecce, contromano sulla statale: confermati arresti per carabiniere

 
BatDanza
«Libero Corpo»: a Bisceglie Regione Puglia finanzia corso di formazione per danzatori professionisti

«Libero Corpo»: a Bisceglie Regione Puglia finanzia corso di formazione per danzatori professionisti

 
Materamorirono in 2
Matera, palazzina crollò nel 2014: chieste 8 condanne

Matera, palazzina crollò nel 2014: chieste 8 condanne

 

i più letti

L'inchiesta

Foggia, truffa fondi Ue: sequestrati beni, interdetti 5 imprenditori

Vietato di concludere affari con la pubblica amministrazione per un anno

Guardia di Finanza

Hanno presentato falsi preventivi per l’acquisto di tre macchinari per la lavorazione degli asparagi, percependo indebitamente fondi europei 'Feasr' per lo sviluppo rurale, erogati dalla Regione Puglia. Per questo, con l'accusa di truffa aggravata, la Guardia di Finanza di Foggia, con la Procura dauna e l’Ufficio europeo antifrode 'Olaf', ha eseguito nei confronti di 5 persone (4 foggiani e un barese) una misura interdittiva del Gip che vieta contratti con la pubblica amministrazione per un anno.

Si tratta del titolare e dei rappresentati legali di due imprese agricole foggiane, dell’amministratore di una società bulgara e di un tecnico abilitato. Ai 5 indagati sono stati sequestrati beni per 873mila euro.

Al centro dell’inchiesta, una impresa agricola di Manfredonia che a giugno 2015 ha presentato una domanda di aiuto per l'acquisto dei tre macchinari, alla Regione Puglia, che in ottobre concesse il contributo da 873mila euro. A sua volta, l'azienda ha affidato la fornitura dell’attrezzatura a due aziende bulgare riconducibili, secondo le indagini Gdf, a uno degli indagati. Inoltre nel 2018 gli investigatori di 'Olaf', dopo una ispezione nell’azienda beneficiaria del contributo, hanno accertato che i macchinari erano obsoleti e con il numero del telaio abraso.

Controlli analoghi sono stati compiuti anche nella sede delle società bulgare fornitrici dei macchinari e lì è emerso che le società non avevano personale alle proprie dipendenze, né una struttura amministrativa.

PROCURATORE: ERANO FONDI PER SVILUPPO CAPITANATA - «Questo territorio è afflitto da una criminalità non soltanto di tipo mafioso ma anche dalla criminalità organizzata e si combattono soprattutto con lo sviluppo». Così il procuratore di Foggia, Ludovico Vaccaro, alla conferenza stampa sull'operazione che ha smascherato una truffa per ottenere indebitamente Fondi europei 'Feasr' per lo sviluppo rurale, con 5 persone indagate alle quali è stata interdetta per un anno la stipula di contratti con la pubblica amministrazione, sequestrando loro beni per 873mila euro. «Un indebito arricchimento - ha precisato Vaccaro - con l’impiego di fondi pubblici che in realtà l’Unione Europea aveva elargito per lo sviluppo del territorio di Capitanata».

Dello stesso avviso il comandante provinciale della Guardia di Finanza di Foggia, Andrea Di Cagno, che parla di «una realtà propria del settore economico della Capitanata dove non solo le organizzazioni criminali di stampo mafioso, ma anche quelle di tipo economico perpetrano reati in frode del bilancio dell’Unione Europea».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie