Lunedì 19 Agosto 2019 | 13:47

NEWS DALLA SEZIONE

Giovani e la musica
La leggenda del pianista di Apricena: dalla Puglia a Morricone e alla Tv

La leggenda del pianista di Apricena: dalla Puglia a Morricone e alla Tv

 
Nel paesino Foggiano
Roseto Valfortore, il sindaco: «Cercasi disperatamente segretario comunale»

«AAA cercasi disperatamente segretario comunale a Roseto Valfortore»

 
RICETTAZIONE
Foggia, rubano armature e le rivendono in mercatino di Manfredonia: denunciati

Foggia, rubano armature e le rivendono in mercatino di Manfredonia: denunciati

 
Boom di turisti
Estate nel Foggiano: le spiagge del Gargano fanno il «pienone»

Estate nel Foggiano: le spiagge del Gargano fanno il «pienone»

 
La polemica
Lega, scoppia il bubbone a Foggia: espulsioni e «sassolini». Arriva il nuovo segretario

Lega, scoppia il bubbone a Foggia: espulsioni e «sassolini». Arriva il nuovo segretario

 
Bottino 10mila euro
Cerignola, in 5 assaltano market: via con il denaro della cassaforte

Cerignola, in 5 assaltano market: via con il denaro della cassaforte

 
I controlli
Foggia, lavoro nero nei lidi: «Il contratto? E chi l'ha visto?»

Foggia, lavoro nero nei lidi: «Il contratto? E chi l'ha visto?»

 
Il caso
Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

 
L'operazione della polizia
Caporalato a San Severo, sequestrati 3 mezzi per trasporto braccianti

Caporalato a San Severo, sequestrati 3 mezzi per trasporto braccianti

 
I fedeli infedeli
Cerignola, rubano nell'area di servizio del Santuario di San Pio: fermati 5 pellegrini

Cerignola, rubano nell'area di servizio del Santuario di San Pio: fermati 5 pellegrini

 
Il caso
Apricena, scarcerato sindaco leghista Potenza: “Non ci sono indizi di colpevolezza"

Apricena, scarcerato sindaco Potenza: “Nessun indizio di colpevolezza"

 

Il Biancorosso

Coppa Italia
Bari perde ad Avellino 1-0, sfiorato gol alla fine

Bari perde ad Avellino 1-0, sfiorato gol alla fine

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccea Melpignano
Gué Pequeno alla Notte della Taranta: «La pizzica come il rap è musica pop»

Gué Pequeno alla Notte della Taranta: «La pizzica come il rap è musica pop»

 
FoggiaGiovani e la musica
La leggenda del pianista di Apricena: dalla Puglia a Morricone e alla Tv

La leggenda del pianista di Apricena: dalla Puglia a Morricone e alla Tv

 
PotenzaLa storia a lieto fine
Potenza, il treno parte e lui resta a bordo: papà "abbandona" figlia a terra

Potenza, il treno parte e lui resta a bordo: papà "abbandona" figlia a terra

 
Bariviabilità
L'allarme dell'ass. Giannini: «Bari rischia di perdere i fondi per la 16»

L'allarme dell'ass. Giannini: «Bari rischia di perdere i fondi per la 16»

 
BatIl furto
Barletta, ruba monete dalla cassetta delle offerte: arrestato

Barletta, ruba monete in chiesa dalla cassetta delle offerte: arrestato

 
MateraI dati del Sole 24 ore
Tempo libero, maglia nera per la Basilicata: in fondo alla classifica Matera e Potenza

Tempo libero, maglia nera per la Basilicata: in fondo alla classifica Matera e Potenza

 
BrindisiAtti vandalici
Ceglie Messapica, vandali al castello: 3 turisti minorenni denunciati

Ceglie Messapica, vandali al castello: 3 turisti minorenni denunciati

 

i più letti

Dal gip

Foggia, costringeva la moglie a vivere con le tapparelle abbassate: 44enne allontanato per maltrattamenti

L'uomo l'aveva ossessionata, e lei era stata costretta ad allontanarsi dal tetto coniugale insieme alla figlia

tribunale di Foggia

Controllava ossessivamente la moglie fino a obbligarla a vivere con le tapparelle sempre abbassate: il gip del Tribunale di Foggia, Maria Luisa Bencivenga, su richiesta del pm Vincenzo Maria Bafundi, gli ha ordinato l’allontanamento da casa e il divieto di avvicinamento. Lui è un 44enne foggiano, accusato di maltrattamenti in famiglia e interferenza illecita nella vita privata della donna anche se, a quanto si apprende, non l’ha mai picchiata. Nell’ordinanza il Gip scrive che c'è maltrattamento in famiglia anche con la prevaricazione, oppressione, denigrazione e controllo ossessivo del ménage familiare e della vita privata. E lui ne era ossessionato tanto da soffocarla e spingerla, in aprile, ad abbandonare il tetto coniugale insieme alla figlia, per trasferirsi da parenti, in un’altra regione. Lei ha poi sporto denuncia raccontando che lui doveva decidere ogni acquisto, pretendeva che le tapparelle fossero sempre abbassate in casa e vi nascose un registratore per sapere cosa accadeva in sua assenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie