Domenica 16 Giugno 2019 | 14:30

NEWS DALLA SEZIONE

L'atto di accusa
Foggia, case a luci rosse: 50 euro al giorno d'affitto per prostituirsi

Foggia, case a luci rosse: 50 euro al giorno d'affitto per prostituirsi

 
L'evento a S. Giovanni Rotondo
S. Giovanni Rotondo, al raduno della Protezione civile la più piccola volontaria d'Italia

Raduno nazionale Protezione civile, ecco la più piccola volontaria d'Italia: è pugliese

 
Il caso
Cerignola, fugge all’alt e sperona l’auto dei cc: arrestato

Cerignola, fugge all’alt e sperona l’auto dei cc: arrestato

 
Il caso
Foggia, Apulia Prontoprestito: dopo 2 anni tornano a lavoro in provincia

Foggia, Apulia Prontoprestito: dopo 2 anni tornano a lavoro in provincia

 
L'incidente
Ascoli Satriano, esplode silos in azienda cerealicola: nessun ferito

Ascoli Satriano, esplode silos in azienda cerealicola: nessun ferito

 
Dopo denuncia
Foggia, procurava case a prostitute e pretendeva soldi: arrestata 42enne dominicana

Foggia, procurava case a prostitute: arrestata 42enne dominicana

 
Cibo
«Grani Futuri»: San Marco in Lamis capitale internazionale del pane

«Grani Futuri»: San Marco in Lamis capitale internazionale del pane

 
L'episodio
Foggia, non si ferma al posto di blocco e travolge agente con la moto: ricercato

Foggia, non si ferma al posto di blocco e travolge agente con la moto: ricercato

 
L'evento
In Puglia dopo 10 anni arriva il raduno nazionale della Protezione Civile

In Puglia dopo 10 anni arriva il raduno nazionale della Protezione Civile

 
Il caso
Foggia, rapina "esplosiva" alla Banca Popolare di Bari e Novara: 2 arresti

Foggia, rapina "esplosiva" alla Banca Popolare di Bari e Novara: 2 arresti

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Il Monopoli sulle tracce di Barretoriparte dalla Puglia l'avventura ?

Il Monopoli sulle tracce di Barreto, riparte dalla Puglia l'avventura ?

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceI controlli
Lecce, nascondeva cocaina e marijuana sul terrazzo e pistola in camera: arrestato

Lecce, nascondeva cocaina e marijuana sul terrazzo e pistola in camera: arrestato

 
TarantoL'annuncio
Taranto, pompiere morto in servizio: il distaccamento sarà a suo nome

Taranto, pompiere morto in servizio: il distaccamento sarà a suo nome

 
HomeSport
Vela, regata Brindisi-Corfù: il vento sposta traguardo a Merlera

Vela, regata Brindisi-Corfù: il vento sposta traguardo a Merlera

 
MateraL'annuncio dell'ANAS
Viabilità, arriva lo spartitraffico sulla Basentana

Viabilità, arriva lo spartitraffico sulla Basentana

 
PotenzaLa richiesta
S. Carlo di Potenza, l’ira degli esclusi al concorso per infermieri

S. Carlo di Potenza, l’ira degli esclusi al concorso per infermieri

 
FoggiaL'atto di accusa
Foggia, case a luci rosse: 50 euro al giorno d'affitto per prostituirsi

Foggia, case a luci rosse: 50 euro al giorno d'affitto per prostituirsi

 
BatTragedia sfiorata
Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

 

i più letti

È il sesto episodio

Foggia, incappucciati irrompono in asilo e terrorizzano bimbi. Sindaco: «Vigili nelle scuole»

I malviventisi sono introdotti da una finestra sul retro dell’edificio. Forse erano armati ma i carabinieri, che stanno indagando, non confermano

scuola materna

Un 17enne è stato denunciato dai carabinieri per aver partecipato a due delle sei irruzioni compiute dall’inizio dell’anno scolastico in una scuola dell’infanzia di Foggia creando allarme tra bambini, insegnanti e personale non docente. L’ultimo episodio risale a ieri mattina ed ha spaventato i genitori degli alunni che stamani hanno incontrato il prefetto di Foggia.
Il 17enne è accusato di due episodi di intrusione avvenuti nei mesi scorsi, compreso quello del 25 gennaio durante il quale avrebbe agito con un complice che potrebbe essere denunciato nelle prossime ore. Il minorenne - spiegano i carabinieri - ha precedenti denunce che vanno dallo spaccio di sostanze stupefacenti, alla rapina aggravata ai danni dei gestori di un supermercato, alla ricettazione di ciclomotori rubati, fino ad alcuni furti computi in altre scuole della città. Indagini in corso per accertare che si tratti dello stesso ragazzo che ieri mattina si è introdotto nella scuola alla ricerca, probabilmente, di qualcosa da rubare.
Da lunedì prossimo l’Associazione Nazionale Carabinieri, che riunisce il personale dell’Arma in congedo, garantirà un servizio di assistenza «dedicato» alla scuola materna che andrà ad integrare i normali controlli del territorio.

COSA È ACCADUTO - Due malviventi incappucciati hanno fatto irruzione nella scuola per l’infanzia 'Angela Fresu' a Foggia, quando i bambini erano in classe, e hanno messo a soqquadro l’aula mentre i piccoli piangevano terrorizzati e le maestre urlavano per la paura. E’ la sesta volta che malviventi si introducono nella stessa scuola e, con le stesse modalità, terrorizzano bambini e insegnanti ma non portano via nulla. L'ultimo episodio si è verificato il 25 gennaio.
Secondo quanto riferito dai presenti, i malviventi che oggi si sono introdotti da una finestra sul retro dell’edificio erano armati ma i carabinieri, che stanno indagando, non confermano.

«Abbiamo trovato i nostri bambini impauriti, tremavano», racconta un genitore. «Le maestre hanno fatto da scudo umano per proteggerli», afferma la mamma di due piccoli alunni. «È il sesto episodio che si verifica dall’inizio dell’anno scolastico ad oggi - ricorda la donna - l’ultimo in ordine di tempo lo scorso 25 gennaio quando, a mezzogiorno in punto, mentre i piccoli alunni erano radunati in preghiera nell’atrio, un malvivente ha fatto irruzione in un’aula».
La scuola rimarrà chiusa fino a domani per consentire agli inquirenti di effettuare gli accertamenti. I genitori chiedono un intervento immediato alle istituzioni.

Dopo l’irruzione di due malviventi incappucciati nell’asilo 'Angelo Fresu', questa mattina a Foggia, il sindaco Franco Landella annuncia «iniziative per garantire sicurezza nei plessi scolastici».
«Oltre a un potenziamento della videosorveglianza - spiega il primo cittadino - è stato disposto uno specifico servizio di pattugliamento della polizia locale, anche con ingresso fisico di agenti nelle scuole».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400