Martedì 21 Settembre 2021 | 17:22

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

L'aggressione

Foggia, aggredisce e minaccia la capotreno: arrestato 42enne

La vittima guarirà in sette giorni

Treni, niente diretto Bari-RomaCollegamento veloce da Foggia

FOGGIA - Gli agenti della Polfer di Foggia hanno arrestato un milanese di 42 anni con precedenti di polizia poiché accusato di violenza privata, minaccia e lesioni a un capotreno. Tutto è partito a seguito dalla richiesta di intervento da parte della vittima arrivata a Foggia a bordo con un convoglio regionale proveniente da Bari. Quando i poliziotti sono intervenuti sul posto hanno trovato il capo treno in evidente stato di agitazione ed impaurita.

La stessa ha poi riferito di essere stata costretta a rimanere chiusa all’interno del convoglio poiché un uomo l’aveva minacciata con l’intento di aggredirla fisicamente se fosse scesa dal treno. A seguito di indagini gli agenti hanno individuato ed arrestato il 42enne. Il capo treno ha fatto ricorso alle cure mediche; secondo i sanitari degli ospedali Riuniti guarirà in sette giorni.(

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie