Giovedì 25 Aprile 2019 | 09:44

NEWS DALLA SEZIONE

L'intervista
Giannini: «Al treno-tram la Regione ha rinunciato»

Giannini: «Al treno-tram Foggia-Manfredonia la Regione ha rinunciato»

 
A rischio 1,8 milioni di chilometri
Foggia, il trasporto locale non regge I sindacati: «Si salvi il lavoro»

Foggia, trasporto locale non regge. Sindacati:«Si salvi il lavoro»

 
La strage
Mafia, intitolato ai fratelli Luciani presidio Libera San Marco in Lamis

Mafia, intitolato ai fratelli Luciani presidio Libera San Marco in Lamis

 
Sull'Isola di Capraia
Migranti, 17 curdi sbarcano alle Isole Tremiti: tra loro donne e bambini

Migranti, 18 curdi sbarcano alle Isole Tremiti: hanno pagato 4mila euro per il viaggio

 
Violenza in famiglia
Rodi Garganico, minaccia i parenti con bastone e aggredisce i cc: arrestato 60enne

Rodi Garganico, minaccia i parenti con bastone e aggredisce i Cc

 
Occupazione
Foggia, nuove assunzioni in Camera di commercio

Foggia, nuove assunzioni in Camera di commercio

 
Spaccio
San Severo, la droga tra i panini: arrestato un fornaio

San Severo, la droga tra i panini: arrestato un fornaio

 
Un 23enne
Cerignola, spacciatore ingoia dosi di coca: è in Rianimazione

Cerignola, spacciatore ingoia dosi di cocaina: finisce in Rianimazione

 
Operazione Ultimo Avamposto
Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

 
Contratto di sviluppo
Distretto agroindustria, Foggia vuole 100 milioni

Distretto agroindustria, Foggia vuole 100 milioni

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"
Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceOmicidio in Salento
Maglie, ucciso un pregiudicato in strada: forse dopo una lite

Maglie, ucciso un pregiudicato in strada: forse dopo una lite FOTO

 
BariIl premio
Mafia, scuola barese vince concorso Fondazione Falcone

Mafia, scuola barese vince concorso Fondazione Falcone

 
TarantoAmbiente ferito
Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

 
BatLavoro
Barletta, sindacati soddisfatti: stop licenziamenti alla Timac

Barletta, sindacati soddisfatti: stop licenziamenti alla Timac

 
FoggiaL'intervista
Giannini: «Al treno-tram la Regione ha rinunciato»

Giannini: «Al treno-tram Foggia-Manfredonia la Regione ha rinunciato»

 
BrindisiStalking
Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

 
MateraIn fiamme
Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

 
PotenzaIl nuovo volto della regione
Basilicata, Bardi prende tempo: giunta dopo i 10 giorni

Basilicata, Bardi prende tempo: giunta dopo i 10 giorni

 

Trasporti

Treni, guasto sulla linea a Foggia: Lecce-Roma bloccato a Bovino. Ritardi fino a 3 ore

A quanto si è appreso, il guasto si sarebbe verificato proprio al passaggio del Frecciargento con la rottura del cavo elettrico di alimentazione. I treni potranno subire fino a 150 minuti di ritardo.

Frecciarossa, un «Mennea» che non arriverà mai in Puglia

A causa di un guasto alla linea elettrica è bloccata la circolazione ferroviaria sulla linea Caserta - Foggia delle ferrovie dello Stato nel tratto tra le stazioni di Orsara di Puglia e Bovino-Deliceto, nel Foggiano. Un treno Frecciargento partito da Lecce alle 11.50 e diretto a Roma è bloccato dalle 15 all’altezza di Bovino.
Rete ferroviaria Italiana fa sapere che i tecnici sono al lavoro per ripristinare la linea e personale di Trenitalia sta assistendo i passeggeri a bordo del Frecciargento e quelli in attesa nelle stazioni.

Rfi prevede che la regolare circolazione riprenderà entro le ore 20. Intanto sul posto è giunto un locomotore che dovrà trainare il convoglio fermo nella vicina stazione di Orsara da dove il treno potrà ripartire alla volta di Roma.

A quanto si è appreso, il guasto si sarebbe verificato proprio al passaggio del Frecciargento con la rottura del cavo elettrico di alimentazione. I treni potranno subire fino a 150 minuti di ritardo. Sono previsti rimborsi integrali del biglietto per ritardi a partire da 180 minuti e per i passeggeri che rinunceranno al viaggio a causa del ritardo.

Dalle 20 la situazione è tornata progresivamente alla normalità: Rfi ha attivato bus sostitutivi per i viaggiatori del treno Frecciargento 8314 (Lecce - Roma) da Savignano. Da Benevento bus anche per i passeggeri del treno Frecciargento 8315 (Roma - Lecce). Sul posto sono intervenute le squadre tecniche di RFI e sono stati distribuiti oltre mille kit con generi di conforto. Nel corso dell’interruzione i convogli in viaggio hanno accumulato ritardi fino a 150 minuti, mentre un treno passeggeri nazionale è stato cancellato e tre limitati nel percorso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400