Martedì 19 Marzo 2019 | 11:38

NEWS DALLA SEZIONE

Ha 40 anni
Foggia, arrestato pakistano: dal 2014 era ricercato per omicidio

Foggia, arrestato pakistano: dal 2014 era ricercato per omicidio

 
Nel Foggiano
Emiliano a Carpino per inaugurare nuovo ponte dopo dissesto idrogeologico

Emiliano a Carpino per inaugurare nuovo ponte dopo dissesto idrogeologico

 
nel Foggiano
Serracapriola: ispezione cc nel Comune, sospetti reati contro Pubblica Amministrazione

Serracapriola: ispezione cc nel Comune, sospetti reati contro P.A.

 
Il caso
Foggia, fratello ragazza uccisa 26 anni fa offre 100mila euro a chi darà informazioni

Foggia, fratello ragazza uccisa 26 anni fa offre 100mila euro a chi darà informazioni

 
Dovrebbero essere 360
Foggia, il carcere scoppia: in 12 mesi da 468 a 620 detenuti

Foggia, il carcere scoppia: in 12 mesi da 468 a 620 detenuti

 
Nel Foggiano
Lucera, giornalista minacciato su Facebook, solidarietà OdG e Assostampa

Lucera, giornalista minacciato su Facebook, solidarietà OdG e Assostampa

 
Nel Foggiano
Insulta cc poi finisce contro un palo: arrestato motociclista a S.Severo

Insulta cc poi finisce contro un palo: arrestato motociclista a S.Severo

 
L'elezione
Foggia, Miranda è il nuovo segretario della Lega

Foggia, Miranda è il nuovo segretario della Lega

 
Dalla Polizia
Foggia, 21 enne vicino ai clan preso mentre chiede il pizzo

Foggia, 21 enne vicino ai clan preso mentre chiede il pizzo

 
Il caso
Appalti Ataf a Foggia: nuovamente respinte richieste d'arresto

Appalti Ataf a Foggia: nuovamente respinte richieste d'arresto

 

Il Biancorosso

LE PAGELLE
Iadaresta aumenta il peso offensivoPozzebon grigio: neanche un tiro

Iadaresta aumenta il peso offensivo
Pozzebon grigio: neanche un tiro

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaIl rapporto banche.imprese
Sud arretra, l'Obi: ripresa tra 10 anni, a Potenza crescita zero

Sud arretra, l'Obi: ripresa tra 10 anni, a Potenza crescita zero

 
MateraDalla Finanza
Matera, sequestrati oltre 120mila prodotti non sicurti in un negozio

Matera, sequestrati oltre 120mila prodotti non sicurti in un negozio

 
BariPresi dai Cc
Putignano, fermati per controllo avevano coca e marijuana: in manette due incensurati

Putignano, fermati per controllo avevano coca e marijuana: in manette due incensurati

 
TarantoIncidente stradale
Scontro a Crispiano: muore una maestra di 46 anni, insegnava a Martina

Scontro a Crispiano: muore maestra 46enne. Altra vittima a Manduria

 
BatL'inchiesta di Lecce
Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

 
BrindisiIn pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
LecceBattuto Messuti
Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, coordinatore pugliese FdI

Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, di Fratelli d'Italia

 

L'invenzione curiosa

Da Foggia alla Rai: a Portobello arriva il "buka-buka"

Michele Clemente, 63 anni, ha presentato l'oggetto da Antonella Clerici: sulle spiagge di Vieste è già un 'must'

Da Foggia alla Rai: a Portobello arriva il "buka-buka"

Il suo «buka buka» dopo la partecipazione a “Portobello” potrebbe riscuotere finalmente il successo che merita. Intanto Michele Clemente, foggiano trapiantato a Milano, ex autista delle Poste, si gode il suo momento di celebrità. «La trasmissione di Antonella Clerici mi ha dato la possibilità di farmi conoscere al grande pubblico - commenta così con la Gazzetta - sono entusiasta che la gente abbia apprezzato il mio impegno, mi piacerebbe che il “buka buka”, già brevettato, diventasse ora un oggetto di largo consumo». Ma che tipo di invenzione è? «Si tratta di un attrezzo piccolo e maneggevole - risponde Michele - che in 5 secondi permette di creare un buco molto profondo nella sabbia. Non richiede sforzi e pertanto è molto apprezzato dalle donne e dai bambini. In un secondo momento lo stesso Buka-Buka funge anche da picchetto per fissare in modo stabile l’ombrellone». Clemente, classe ’55, nonostante abbia messo radici a Milano mantiene contatti frequenti con la Capitanata tanto è vero che il “buka buka” viene già utilizzato sulla spiaggia di Vieste dove il foggiano inventore trascorre le vacanze tutti gli anni: «Mi diletto a far conoscere sul litorale viestano questa invenzione a quanti si mostrano interessati. Le parole di stima che le persone spendono nei miei confronti per questa invenzione - risponde - sono per me fonte di grande gioia e entusiasmo». Il “buka buka” non è l’unica invenzione di Michele, a casa Clemente i cimeli inventati da lui sono tali e tanti che la famiglia potrebbe metterli in fila e forse farne anche una mostra. E chissà che non possa essere un’idea.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400