Mercoledì 19 Dicembre 2018 | 08:28

NEWS DALLA SEZIONE

Morti bianche
Lucera, operaio di Altamura muore schiacciato da pala meccanica

Lucera, operaio di Altamura muore schiacciato da una pala meccanica

 
La sicurezza in Capitanata
Foggia, le alluvioni una minaccia costante

Foggia, le alluvioni una minaccia costante

 
Nel Foggiano
Ruba latticini dal supermercato dove lavora: arrestato 41enne a San Severo

San Severo, ruba scamorze nel market in cui lavora: arrestato

 
Nel Foggiano
Fuoco in centro rifiuti a Monte S.Angelo, deposito distrutto

Fuoco in centro rifiuti a Monte S.Angelo, deposito distrutto

 
Nel Foggiano
Troia, centro di salute mentale: due ex ospiti diventano operatrici

Troia, centro di salute mentale: due ex ospiti diventano operatrici

 
Nel Foggiano
A casa di un'anziana confezionavano la droga: 4 arresti a San Severo

A casa di un'anziana confezionavano la droga: 4 arresti a San Severo

 
L'operazione dei cc
Foggia, dalla bomba alla pretesa di 50mila euro: arrestata «La tigre del Gargano»

Foggia, dalla bomba alla pretesa di 50mila euro: arrestata «La tigre del Gargano»

 
Inaugurata la struttura
Lucera, tornano visitabili dopo dieci anni i mosaici di San Giusto

Lucera, tornano visitabili dopo dieci anni i mosaici di San Giusto

 
Ambiente
Wwf denuncia: «Sventrata montagna Gargano per arrivare al mare»

Peschici, «sventrata» montagna per arrivare al mare: area sequestrata

 
Nel foggiano
In 8 mesi 4500 telefonate alla ex: divieto di avvicinamento a Manfredonia

In 8 mesi 4500 telefonate alla ex: divieto di avvicinamento a Manfredonia

 
Record negativo
Cerignola: cinque rapine in poche ore, è allarme

Cerignola: cinque rapine in poche ore, è allarme

 

Gli incontri

Foggia, la Camera di commercio vuol avvicinare la scuola all’impresa

L'inaugurazione del primo salone Lavoro e Creatività (foto Maizzi)

L'inaugurazione del primo salone Lavoro e Creatività (foto Maizzi)

FOGGIA - Orientamento, formazione, tirocini, autoimpiego. Ai giovani in cerca di un lavoro e agli studenti prossimi al diploma viene oggi offerta l’opportunità di farsi un’idea sul mercato del lavoro in Capitanata. È partito con questo spirito ieri in Camera di commercio un ciclo di incontri (foto) sul cruciale tema dell’orientamento al lavoro, sette appuntamenti con un campione di studenti degli istituti superiori foggiani per un confronto sulle nuove professioni finalizzato all’apertura di un dialogo con le aziende del territorio. È il secondo anno che la «casa delle imprese» promuove questo ciclo di incontri, sulla scorta delle nuove competenze assegnate agli enti camerali dopo la riforma del diritto annuale. Alle Camere di commercio è affidato il compito di organizzare l’orientamento sul territorio, attività fondamentale per provare a spingere i futuri lavoratori a formare le proprie competenze sui profili richiesti dalle aziende. Un collegamento fra domanda e offerta in Capitanata (così come nel resto nel paese) oggi ancora tutto da stabilire, anche se non mancano i tentativi per colmare il vuoto: oltre alla Camera di commercio, ricordiamo anche la prima edizione di “Job” dell’università di Foggia nel maggio scorso, il salone del lavoro per i futuri universitari finalizzato a favorire il placement (collocamento) dei neolaureati nelle aziende.

Ieri nell’auditorium in via Protano era presente una rappresentanza di studenti degli istituti superiori Pascal, Notarangelo e Altamura Da Vinci. All’agenzia di lavoro Tempi moderni il compito di illustrare ai ragazzi le ragioni dell’iniziativa e i passi successivi previsti nell’ambito del ciclo di incontri che proseguiranno anche oggi, domani e poi la settimana prossima da lunedì 26 al 29 novembre. «Offriamo ai giovani l’opportunità di fare il loro ingresso nei percorsi di Garanzia giovani, (il programma europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile: ndr) - ha risposto così alla Gazzetta , Giusy Insalata di Temi moderni - riteniamo che a giudicare dai buoni risultati ottenuti il programma verrà finanziato dopo la sua conclusione prevista a fine novembre per consentire ai giovani (fino a 29 anni: ndr) di rientrare o fare il loro ingresso nel mondo del lavoro. I dati di Garanzia Giovani in provincia di Foggia - ha aggiunto Insalata - sono lusinghieri, abbiamo promosso nuove attività soprattutto nel campo della ristorazione e delle attività aeronautiche». Tempi moderni ha illustrato ai ragazzi i benefici dei tirocini («l’80% delle nostre attività in agenzia si traduce in un contratto di apprendistato») e dei tirocini extracurriculari che finanziano in Puglia il 70% di ore con un’indennità di frequenza minima di 450 euro, oltre a incentivi all’occupazione sovrapponibili per i cosiddetti “Neet” (i giovani che non studiano, non lavorano, nè cercano un lavoro) che permettono al datore di lavoro di beneficiare di un bonus di 8060 euro all’anno sulla decontribuzione per i primi tre anni. Tra le attività di laboratorio previste dal programma, previsti focus specifici su come scrivere un curriculum vitae e una lettera di presentazione, verificare il proprio bilancio delle competenze, come prepararsi e affrontare un colloquio di lavoro, quali sono gli aspetti valutati durante il colloquio. Il 29 novembre l’evento conclusivo dedicato contemporaneamente a tutti gli studenti che potranno intervistare ed ascoltare imprenditori, start upper e professionisti del territorio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400