Lunedì 27 Settembre 2021 | 13:04

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Borgo Mezzanone

Foggia, nigeriano pretende 50 euro
da direttore Cara e aggredisce Cc

Il giovane ha 26 anni ed è incensurato: non era ospite da tempo del centro

Foggia, immigrato s'intrufolaal Cara e picchia addetto mensaRischia linciaggio connazionali

I Carabinieri della Stazione di Anzano di Puglia, hanno arrestato il 26enne Kelvin Iwekubi, incensurato nigeriano, per tentata estorsione e resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo, entrato abusivamente nel centro di accoglienza del Cara di Borgo Mezzanone, del quale non era più ospite da tempo, ha raggiunto e affrontato il direttore del centro, con atteggiamento dapprima minaccioso e poi violento, pretendendo senza motivo 50 euro. I Carabinieri, accortisi della presenza dell'intruso, sono intervenuti immediatamente, frapponendosi tra il direttore e il suo aggressore. Il niferiano, anziché frenarsi, si è scagliato contro i militari, che non hanno a questo punto potuto fare altro che bloccarlo, ammanettarlo e dichiararlo in arresto. L’uomo, su disposizione del pm di turno, è stato rinchiuso nel carcere cittadino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie