Sabato 15 Dicembre 2018 | 19:48

NEWS DALLA SEZIONE

L'operazione dei cc
Foggia, dalla bomba alla pretesa di 50mila euro: arrestata «La tigre del Gargano»

Foggia, dalla bomba alla pretesa di 50mila euro: arrestata «La tigre del Gargano»

 
Inaugurata la struttura
Lucera, tornano visitabili dopo dieci anni i mosaici di San Giusto

Lucera, tornano visitabili dopo dieci anni i mosaici di San Giusto

 
Ambiente
Wwf denuncia: «Sventrata montagna Gargano per arrivare al mare»

Peschici, «sventrata» montagna per arrivare al mare: area sequestrata

 
Nel foggiano
In 8 mesi 4500 telefonate alla ex: divieto di avvicinamento a Manfredonia

In 8 mesi 4500 telefonate alla ex: divieto di avvicinamento a Manfredonia

 
Record negativo
Cerignola: cinque rapine in poche ore, è allarme

Cerignola: cinque rapine in poche ore, è allarme

 
La decisione del Comune
Da Orsara di Puglia un riconoscimento all'ex brigatista Curcio: è polemica

Da Orsara un riconoscimento all'ex brigatista Curcio: dopo polemica evento annullato

 
Nel foggiano
Torremaggiore, incendiata auto dirigente Sanitaservice

Torremaggiore, incendiata auto dirigente Sanitaservice

 
Di Jean-Marie Benjamin
Ragazzi sulle tracce di Padre Pio: stasera la prima del film

Ragazzi sulle tracce di Padre Pio: stasera la prima del film

 
Nel foggiano
San Severo: barista nasconde un chilo di cocaina tra le cialde del caffè, arrestato

San Severo: barista nasconde un chilo di cocaina tra le cialde del caffè, arrestato

 
Sequestrate 48 piante
Foggia, aveva in casa una piantagione di marijuana: arrestato

Foggia, aveva in casa una piantagione di marijuana: arrestato

 

A San Giovanni Rotondo

San Pio, portato in processione il crocifisso delle stimmate

Il percorso è partito dalla chiesetta antica fino a chiesa in cui riposta il santo

san pio

SAN GIOVANNI ROTONDO - Il crocifisso dinanzi al quale Padre Pio ricevette le stimmate il 20 settembre di 100 anni fa è stato stamani in processione dai frati di San Giovanni Rotondo dalla chiesetta antica di Santa Maria delle Grazie alla nuova chiesa intitolata al santo. Il crocifisso sarà lasciato tutta la giornata davanti alle spoglie del frate con le stimmate. L’evento fa parte delle celebrazioni organizzate in occasione del centenario della comparsa delle stimmate del frate di Pietrelcina, e del 50esimo anniversario della sua morte, il 23 settembre.

Stamattina nella chiesa nuova c'è stata la commemorazione presieduta da frate Maurizio Placentino, ministro provinciale dei Frati Minori Cappuccini della provincia religiosa di sant'Angelo e Padre Pio. Nel pomeriggio, nella chiesa inferiore di san Pio ci sarà una messa presieduta da mons. Antonio Mennini, arcivescovo titolare di Ferento e officiale della segreteria di Stato della Santa Sede. Domani sarà a San Giovanni Rotondo il premier Conte. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400