Sabato 20 Luglio 2019 | 13:24

NEWS DALLA SEZIONE

nel Foggiano
Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

 
Il rapporto
Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

 
Lo stabilimento
Con la Princes Foggia diventa capitale del pomodoro: in arrivo 1500 posti di lavoro

Con la Princes Foggia diventa capitale del pomodoro: ogni stagione offerti fino a 1500 posti di lavoro

 
Sfruttamento del lavoro
Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

 
Corsa alle polizze
Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

 
Emergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: secondo giorno di protesta delle mamme

 
Femminicidio
San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata. Domani i funerali

 
Nel Foggiano
Orta Nova, commando sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

Orta Nova, banda sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

 
Bullismo
Candela, 15enne disabile picchiato e insultato nella villa comunale da coetanei

Candela, 15enne disabile picchiato e insultato in villa comunale da coetanei

 
Operazione Rodolfo
Mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan foggiani

Foggia, mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Cornacchini aspetta altri rinforziIl Bari va a caccia di difensori

Cornacchini aspetta altri rinforzi
Il Bari va a caccia di difensori

 

NEWS DALLE PROVINCE

Potenzaeconomia
Da Melfi, allo Jonio a Lauria: la Zes Jonica è realtà

Da Melfi, allo Jonio a Lauria: la Zes Jonica è realtà

 
Tarantonel tarantino
Massafra, riduce il figlio in schiavitù, lo picchia e lo isola: arrestato 47enne

Massafra, riduce il figlio in schiavitù, lo picchia e lo isola: arrestato 47enne

 
Barial quartiere Libertà
Bari, gestisce negozio abusivo di borse e abbigliamento contraffatto: denunciato

Bari, gestisce negozio abusivo di borse e abbigliamento contraffatto: denunciato

 
BrindisiDal 1 settembre
Ostuni dice stop alla plastica nei locali

Ostuni dice stop alla plastica nei locali

 
LecceAl centro grandi ustionati
Otranto, il fornello della casa vacanze scoppia: una turista in ospedale

Otranto, il fornello della casa vacanze scoppia: una turista in ospedale

 
Foggianel Foggiano
Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

 
MateraIl progetto
Huwaei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

Huawei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

 
BatL'istanza
Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

 

i più letti

Dopo la morte per aneurisma

Espiantati gli organi del 47enne molisano, prof. Milano: «Usata tecnica innovativa»

Il medico si è occupato della rimozione del cuore dell'uomo colpito da aneurisma celebrale e morto perché la tac era fuori uso e l'ambulanza in ritardo

pronto soccorso

FOGGIA - Sono stati espiantati questa mattina nell’ospedale di San Giovanni Rotondo (Foggia) gli organi dell’uomo di 47 anni di Larino (Campobasso) colto da aneurisma martedì scorso e trasferito nel presidio ospedaliero di San Giovanni Rotondo (Foggia) dove era stata dichiarata la morte cerebrale. Ieri all’ospedale di Termoli erano arrivati gli ispettori inviati dal ministro della Salute, Giulia Grillo, all’ospedale San Timoteo di Termoli per valutare l’accaduto. L'ambulanza, al momento della richiesta di intervento era impegnata su un altro caso, mentre la Tac al San Timoteo di Termoli era in manutenzione programmata.

Per l’espianto l’ospedale ha fatto riferimento al Centro regionale trapianti di Bari guidato dal prof. Loreto Gesualdo. A partecipare alla rimozione degli organi del 47enne anche il prof. Aldo Milano che con una tecnica innovativa ha effettuato l'intervento del trapianto cardiaco ortotopico. «Il cuore che abbiamo prelevato poteva essere adattato ad un paziente che era in lista per ricevere l'organo, così abbiamo adoperato una tecnica avanzata associando all'espianto una serie di farmaci di nuova generazione che ci hanno permesso di adeguare il cuore del donatore ai parametri del paziente, anche se non coincidevano perfettamente». «Oltre al cuore - ha aggiunto il prof. Milano - sono stati espiantati anche reni e fegato». Ancora ignare le cause che hanno generato la morte dell'uomo, probabilmente la causa è dovuta a problemi vascolari. 

Sulla vicenda si è espresso anche il prof. Michele Battaglia, direttore dell'Unità operativa di Urologia dell'Università di Bari: «in Puglia c'è grande esigenza di organi. La disponibilità alla donazione da parte di questa della famiglia consentirà di salvare la vita a diversi pazienti. Siamo grati per questo gesto che interrompe una lunga serie di opposizioni». 

La salma resterà nell’obitorio dell’ospedale di San Giovanni Rotondo dove ad inizio prossima settimana, martedì prossimo, sarà conferito l’incarico per l’autopsia. Nei giorni successivi il corpo dell’uomo tornerà a Larino per il rito funebre. La moglie dell’uomo, rimasta sempre al capezzale del congiunto, è stata seguita da psicologi del presidio ospedaliero. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie