Lunedì 09 Dicembre 2019 | 08:19

NEWS DALLA SEZIONE

Festività 2019
Al via il Natale a Foggia con ruota panoramica, pista di pattinaggio e albero illuminato

Al via il Natale a Foggia con ruota panoramica, pista di pattinaggio e albero illuminato

 
L'arresto
Preparavano assalto ad un bancomat a Chieti: in manette 4 foggiani

Preparavano assalto ad un bancomat a Chieti: in manette 4 foggiani

 
Il riconoscimento
Transumanza patrimonio dell'Unesco, settimana clou per decidere

Transumanza patrimonio dell'Unesco, settimana clou per decidere

 
La decisione
Foggia, le società e i rapporti con il boss Trisciuglio: Tar rigetta ricorsi su interdittive

Foggia, le società e i rapporti con il boss Trisciuoglio: Tar rigetta ricorsi su interdittive

 
Sanità
A Foggia elisoccorso notturno attivo tutto l'anno e non solo d'estate

A Foggia elisoccorso notturno attivo tutto l'anno e non solo d'estate

 
L'inchiesta
Orta Nova, vendita loculi a Rionero: arrestato consigliere comunale

Orta Nova, vendita loculi a Rionero: arrestato consigliere comunale

 
Aeroporto
Foggia, Gino Lisa: iniziati i lavori di prolungamento della pista

Foggia, Gino Lisa: iniziati i lavori di prolungamento della pista

 
Sanità
Influenza, Asl Foggia distribuisce 123mila dosi di vaccino

Influenza, Asl Foggia distribuisce 123mila dosi di vaccino

 
Processo Rodolfo
Racket a Foggia, inflitti 35 anni a due boss tra i sei condannati

Racket a Foggia, inflitti 35 anni a due boss tra i sei condannati

 

Il Biancorosso

Al San Nicola
Il Bari aggancia il Potenza: la partita giocata in casa finisce 2-1

Il Bari aggancia il Potenza: il match finisce 2-1. Rivedi la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaFestività 2019
Al via il Natale a Foggia con ruota panoramica, pista di pattinaggio e albero illuminato

Al via il Natale a Foggia con ruota panoramica, pista di pattinaggio e albero illuminato

 
BariLa cena del cuore
Metti una sera a cena con i bimbi autistici dietro i fornelli

Metti una sera a cena a Bari con i bimbi autistici dietro i fornelli

 
BatNuoto
La biscegliese Elena Di Liddo è argento europeo nei 100 farfalla

La biscegliese Elena Di Liddo è argento europeo nei 100 farfalla

 
PotenzaL'intervista
Cappelli: «Il Capodanno Rai ci ha fatto scoprire Potenza»

Cappelli: «Il Capodanno Rai ci ha fatto scoprire Potenza»

 
HomeIl siderurgico
Cantiere Taranto, a studio sgravi del 100% per chi assume lavoratori ex Ilva

Cantiere Taranto, a studio sgravi del 100% per chi assume lavoratori ex Ilva

 
BrindisiPub Ciporti
Fasano, incendio a un pub: terzo attentato in pochi mesi

Fasano, incendio a un pub: terzo attentato in pochi mesi

 
LecceL'analisi
Lecce, il boom della grande distribuzione: in provincia ci sono 402 strutture

Lecce, il boom della grande distribuzione: in provincia ci sono 402 strutture

 
MateraOperazione dei Cc
Pisticci, sorpresi in garage con 800 grammi di marijuana: in cella due 21enni

Pisticci, sorpresi in garage con 800 grammi di marijuana: in cella due 21enni

 

i più letti

manfredonia

Sangalli Vetro, ore decisive
la Sisecam chiude l’acquisto?

Ultimo giorno utile per firmare il rogito, lavoratori in apnea

Sangalli Vetro, ore decisive la Sisecam chiude l’acquisto?

MANFREDONIA - Adesso la data cruciale per il futuro della Sangalli vetro è quella di oggi, scadenza entro la quale il gruppo turco Sisecam può effettuare il rogito notarile per l’acquisizione dello stabilimento, dopo «l’azione di disturbo» (così almeno l’ha definita il giudice delegato di Treviso) del fondo americano Elliot che, come si ricorderà, aveva rilanciato un’offerta migliorativa per mettere le mani sull’impianto di Manfredonia tagliando il campo proprio ai turchi. Una giornata dunque importante, forse decisiva, in cui forse si metterà fine alla vicenda, senza però che possano essere allo stato ancora eliminate tutte le preoccupazioni sulla piena occupabilità dei lavoratori.

La Manfredonia Vetro sta attraversando in queste ore la fase più importante della sua storia. «Nel pomeriggio di giovedì 14: ndr) ho avuto un incontro al ministero dello Sviluppo economico - afferma in una nota la deputata 5stelle, Francesca Troiano - per presentare l’aggiornamento della situazione al ministro Luigi Di Maio al quale ho consegnato una lettera dei dipendenti dell’azienda. Il ministro è ben a conoscenza della situazione. La segue da quando, in passato, visitò il presidio aziendale e incontrato i lavoratori della Sangalli». L’attenzione del Movimento alla problematica è alta - viene rilevato in una nota - tanto alla riunione convocata qualche giorno fa a Monte Sant’Angelo dal sindaco Pierpaolo D’Arienzo, hanno partecipato anche i parlamentari Marialuisa Faro e Giorgio Lovecchio del movimento. «Gli stessi - viene precisato in una nota - hanno rimarcato maggiormente l’attenzione del ministero alla vertenza in corso, rappresentando a voce l'interessamento dello staff di Luigi Di Maio e del Mise, alla presenza dei lavoratori, giustamente preoccupati per la loro sorte occupazionale. La situazione rappresentata dai lavoratori - rilevano i 5 stelle - è duplice. Da una parte la Sisecam colosso del settore del vetro, interessata al sito produttivo di Manfredonia, farebbe ben sperare per il futuro produttivo e commerciale in quanto già leader di mercato.

D’altra parte - annotano i 5 stelle - va rilevato che questo gruppo non ha presentato un piano industriale, cosa che ha fatto sollevare non poche critiche in seno al collettivo dei lavoratori». Sul tavolo il movimento considera ancora anche l’offerta del fondo Elliot «sulla carta - viene precisato nella nota - più interessato al progetto di riapertura del sito produttivo, avendo presentato, non solo un piano industriale, ma avendo proposto un impegno di maggiori capitali e definito con precisione quali saranno i lavori da effettuare  per il rifacimento del forno e di tutto l’impianto, oltre al cronoprogramma per il reintegro dei lavoratori. Tutto questo - sottolineano i 5 stelle - scritto nero su bianco in una due diligence, una consulenza per la verifica dei dati di bilancio della società, costata oltre 600 mila euro».

Sulla situazione in corso interviene anche la consigliera regionale foggiana Rosa Barone: «Come M5S stiamo lavorando a più livelli: parlamentari, consiglieri regionali e comunali. La Cassa in deroga per queste famiglie, concessa dall’Inps unitamente alla Regione, cesserà alla fine di quest’anno. Per questo il Movimento Cinque Stelle intende garantire massima tutela ed una soluzione valida e celere per questi lavoratori, soggetti più deboli di tutta questa vicenda». Preoccupato anche il consigliere del Comune  di Manfredonia Gianni Fiore: «Siamo accanto ai lavoratori sin dall'inizio di questa complicata vicenda e ci saremo fino alla fine per garantire agli stessi una positiva risoluzione della vicenda a loro favore».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie