Domenica 21 Luglio 2019 | 00:21

NEWS DALLA SEZIONE

La tragedia
Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne

Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne, non aveva il casco

 
nel Foggiano
Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

 
Il rapporto
Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

 
Lo stabilimento
Con la Princes Foggia diventa capitale del pomodoro: in arrivo 1500 posti di lavoro

Con la Princes Foggia diventa capitale del pomodoro: ogni stagione offerti fino a 1500 posti di lavoro

 
Sfruttamento del lavoro
Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

 
Corsa alle polizze
Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

 
Emergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: secondo giorno di protesta delle mamme

 
Femminicidio
San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata. Domani i funerali

 
Nel Foggiano
Orta Nova, commando sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

Orta Nova, banda sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

 
Bullismo
Candela, 15enne disabile picchiato e insultato nella villa comunale da coetanei

Candela, 15enne disabile picchiato e insultato in villa comunale da coetanei

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Cornacchini aspetta altri rinforziIl Bari va a caccia di difensori

Cornacchini aspetta altri rinforzi
Il Bari va a caccia di difensori

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeLa scoperta
Brindisi, tre migranti trovati semi asfissiati in cella frigo su tir

Brindisi, tre migranti trovati semi asfissiati in cella frigo su tir

 
MateraIl convegno
Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

 
BariLa denuncia di un lettore
Bari, lavori in corso al Policlinico: pazienti visitati nel corridoio

Bari, lavori in corso al Policlinico: pazienti visitati nel corridoio

 
PotenzaL'operazione
Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

 
HomeLa tragedia
Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne

Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne, non aveva il casco

 
HomeL'allarme
La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

 
Calcio LecceGiallorossi
Muore a 82 anni ex patron del Lecce Giovanni Semeraro

Muore a 82 anni ex patron del Lecce Giovanni Semeraro

 

i più letti

edizione 2018

Fai, presentazione dei luoghi del cuore della Capitanata

Fai, presentazione dei luoghi del cuore della Capitanata

FOGGIA - Per il momento, il più votato è il centro storico di Orta Nova, con un solo voto e situato al 9270esimo posto. È tempo di classifiche ed è iniziata da pochissimi giorni l’edizione 2018 dei Luoghi del cuore, l’iniziativa biennale del Fai-Fondo Ambiente Italiano, attraverso la quale si possono segnalare beni culturali o ambientali che sono interessati dal degrado, che rischiano di scomparire o che sono comunque difficilmente visitabili se non del tutto inaccessibili.

Decine sono stati i siti che, nei precedenti sondaggi, sono stati salvati da un triste destino di abbandono e graduale deterioramento grazie ai «Luoghi del cuore» e all’impegno qualificato dei tecnici individuati dal Fai sui singoli territori.

Più che lusinghieri i risultati ottenuti dai luoghi segnalati in Capitanata, dal primo posto degli Eremi di Pulsano al secondo della chiesa di San Nicola a San Paolo di Civitate. Erano i tempi in cui il Fai provinciale decideva di concentrarsi su due, tre luoghi, invitando a votare per quelli. Fatta salva, in quella come in altre urne, la libertà di voto. Poi il liberi tutti, con le attività di sostegno affidate ai singoli comitati e la discesa nelle graduatorie del Fai. Adesso si volta di nuovo pagina e i nuovi vertici del Fai provinciale hanno deciso di riprendere la vecchia strada e presentare i beni che i comitati locali candideranno come luoghi del cuore in Capitanata. L’incontro è in programma oggi alle 17, nella sede di piazza del Purgatorio 5 a Foggia. Interverranno il capo delegazione Saverio Russo, il Vice Capo Delegazione Gloria Fazia, la delegata Fai Puglia Marialuisa d’Ippolito, e tre rappresentanti dei comitati promotori: Maria Rosaria Lombardi, Maria Chiara Castriota e Carmela Nigro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie