Mercoledì 17 Luglio 2019 | 11:21

NEWS DALLA SEZIONE

Operazione Rodolfo
Mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan foggiani

Foggia, mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan

 
Il video
San Severo, la festa del Soccorso con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

San Severo, la festa del Carmelo con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

 
Maltempo
San Severo finisce sott'acqua: strade e chiese allagate

Pioggia torrenziale, San Severo finisce sott'acqua: strade e chiese allagate

 
Assenteismo
Foggia, la giudice «furbetta del cartellino» condannata dalla Corte dei conti

Foggia, la giudice «furbetta del cartellino» condannata dalla Corte dei conti

 
Indagano i cc
Foggia, migranti presi a sassate mentre vanno a lavorare nei campi: 2 feriti

Foggia, migranti presi a sassate mentre vanno a lavorare nei campi: 2 feriti

 
Nel campo nomadi di Foggia
Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

 
Il video
Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

 
Sulla Statale 16
Lesina, auto impatta contro furgone: un morto e un ferito

Lesina, auto impatta contro furgone: un morto e un ferito

 
Dopo la grandine
Maltempo: regione avvia procedura per stato di calamità nel Gargano

Maltempo: regione avvia procedura per stato di calamità nel Gargano

 
Il caso
Strage di San Marco in Lamis, Regione Puglia si costituisce parte civile

Strage di San Marco in Lamis, Regione Puglia si costituisce parte civile

 
Dal gip
Foggia, costringeva la moglie a vivere con le tapparelle abbassate: 44enne allontanato per maltrattamenti

Foggia, costringeva la moglie a vivere con le tapparelle abbassate: 44enne allontanato

 

Il Biancorosso

Oggi amichevole con la FiorentinaCornacchini darà spazio a tutti

Oggi amichevole con la Fiorentina, Cornacchini darà spazio a tutti

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiNel brindisino
Mesagne, picchia e minaccia la madre, impedendole di uscire o ricevere visite: una 41enne in libertà vigilata

Mesagne, picchia e minaccia la madre, impedendole di uscire o ricevere visite: una 41enne in libertà vigilata

 
Materadalla Polizia stradale
Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

 
BariDal 20 al 28 luglio
Light Festival: ad Alberobello la luce «disegna» sui trulli

Light Festival: ad Alberobello la luce «disegna» sui trulli

 
FoggiaOperazione Rodolfo
Mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan foggiani

Foggia, mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan

 
TarantoMorti bianche
Taranto, gruista ex Ilva morto in mare: in settimana i funerali

Taranto, gruista ex Ilva morto in mare: in settimana i funerali

 
BatRifiuti
Discarica di Canosa, Stea: «In arrivo 4,2 mln per chiusura definitiva»

Discarica di Canosa, Stea: «In arrivo 4,2 mln per chiusura definitiva»

 
LecceOrganizzato da Prog On
«Canterbury Tales»: Martano capitale del Prog per una sera, con il concerto di Richard Sinclair

«Canterbury Tales»: Martano capitale del Prog per una sera, con il concerto di Richard Sinclair

 
PotenzaDai carabinieri
Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

 

i più letti

a cerignola

Nasce un laboratorio
per la gestione
dei beni confiscati

comune di cerignola

CERIGNOLA - Trasformare un bene sequestrato alla mafia in un avamposto per i giovani in cui promuovere il senso di cittadinanza attiva e di rafforzamento dell’antimafia sociale. Legalità, conoscenza, impegno. E’ la nuova sfida che presto sarà lanciata nei territori della provincia di Foggia attraverso il progetto “La strada. C'è solo la strada su cui puoi contare”, il cui finanziamento è stato approvato dalla Regione Puglia con uno stanziamento di 455mila euro nell’ambito dell’Avviso pubblico “Cantieri Innovativi di Antimafia Sociale: educazione alla Cittadinanza attiva e miglioramento del tessuto urbano”.

Il progetto è promosso dall’Associazione temporanea di scopo che vede il Comune di Cerignola in qualità di ente capofila, ed un nutrito partenariato composto da Comune di Foggia, Centro di servizio al volontariato di Foggia, cooperative sociali Medtraining ed Iris, e dalla cooperativa Altereco.

L’Avviso ha l’obiettivo di educare e di sensibilizzare soprattutto i ragazzi al senso dell’antimafia sociale attraverso la rigenerazione sociale ed urbana. Ed il progetto approvato viaggia in questa direzione, perché attraverso le azioni previste proverà a creare una nuova coscienza civile tra i giovani, a far sì che da più beni confiscati alla criminalità possano delinearsi gli spunti ideali per programmare un reale cambiamento delle comunità e del territorio, finalizzati anche all’attuazione di iniziative culturali e di cooworking.

«L’idea – spiega Rino Pezzano, assessore alle politiche sociali - nasce dalla volontà di realizzare un percorso che dia l’opportunità tanto ai giovani quanto alle famiglie ed alle comunità di cittadini a rischio devianza e criminalità, di mettersi in gioco per divenire promotori di un cambiamento concreto all’interno del proprio territorio».

Per realizzare l’iniziativa, dunque, saranno coinvolti esperti, formatori, testimoni privilegiati che attraverso dei laboratori stimoleranno idee, progetti e percorsi di cittadinanza attiva ed il rafforzamento dell’antimafia sociale.

Un progetto di grande valenza sociale e che si inserisce in quel modello di educazione virtuosa, una delle chance da giocare per far fronte al disagio e al reclutamento dei giovani da parte del crimine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie