Venerdì 30 Settembre 2022 | 14:24

In Puglia e Basilicata

CINEMA

L'attore di «Stranger Things» Joseph Quinn a Bari, fan in delirio

L'attore di «Stranger Things» Joseph Quinn a Bari, fan in delirio

Joseph Quinn in una pasticceria di Bari

Cosa ci fa la star della popolare serie di Netflix in Puglia? I suoi ammiratori sognano che l'ultimo atto della saga si giri nel Tacco di Puglia

15 Agosto 2022

Alessandro Salvatore

Cosa ci faceva ieri sera a Bari l'attore Joseph Quinn della serie-cult Stranger Things? La domanda ha mandato letteralmente in tilt i fan del personaggio dark, strampalato e pirotecnico che alla fine del volume due della quarta stagione spira tra le braccia del suo amico del «sottosopra» Dustin.  

Joseph Quinn si è fatto ritrattare con il personale del Salvatore Petriella-Pasticceria Café & Bistrot di via Cognetti a Bari. Molti suoi fans si sono chiesti cosa ci facesse l'Eddie Munson di Stranger Things 4 nel capoluogo pugliese. C'è chi ironizza: «Sta a Bari per mangiare le orecchiette». C'è chi giura che Joseph Quinn «ama la Puglia spassionatamente». 

Joseph Quinn è nato a Londra ventinove anni fa. Dopo aver terminato gli studi, ha cominciato a recitare nella serie televisiva del 2015 della BBC One Dickensian, nella quale ha interpretato Arthur Havisham. Successivamente, ha recitato in opere teatrali al Royal National Theatre e all'Off West End. Nel 2017, ha recitato assieme a Hayley Atwell nella serie Casa Howard, nella quale ha interpretato Leonard Bast. Nello stesso anno, è apparso nella settima stagione di Il Trono di Spade nel ruolo di una guardia degli Stark.  Nel 2018 ha ottenuto il ruolo di Enjolras nella miniserie televisiva I miserabili. Nel 2019, Quinn ha interpretato il principe Paolo, nella miniserie televisiva Caterina la Grande

Nel 2022, infine, Quinn ha interpretato Eddie Munson nella quarta stagione di Stranger Things, ottenendo popolarità a livello mondiale. C'è chi vocifera che la quinta e ultima stagione della serie popolare di Netflix possa essere girata proprio in Puglia, dove il colosso dello streaming ha già operato, come insegnano il film Six Underground e la serie western crime Briganti. Ma è solo una voce che corrisponde ad un'aspirazione dei fan pugliesi della saga anni Ottanta di Netflix e degli amanti di Quinn, perché non è una notizia fondata. Resta certa la presenza di Quinn in Puglia all'interno di un viaggio programmata in Italia, amata particolarmente dall'attore.

Ecco un altro scatto rubato al noto attore immortalato insieme a due fan che lo hanno intercettato in piazza del Ferrarese. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725