Martedì 28 Settembre 2021 | 07:25

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Covid

Vaccini ai turisti? Emiliano: «Si può fare»

Il governatore pugliese disponibile nell'ambito di un accordo tra tutte le Regioni

aeroporto di Bari

Bari - «Il vaccino ai turisti si può fare, parliamoci chiaro. Ovviamente bisogna compensare le dosi di vaccino, ci vogliono, quindi, accordi tra le Regioni anche in base ai flussi turistici. Noi siamo in grado di farlo, però non può essere una iniziativa della singola Regione, va decisa insieme. Se verrà presa a livello nazionale siamo in grado di farlo».

Lo ha detto il governatore Michele Emiliano, nonché vicepresidente della Conferenza delle Regioni, durante la conferenza stampa a Bari di presentazione della ripartenza del settore dei matrimoni.

«Io, il presidente Fedriga e la Conferenza delle Regioni stiamo valutando le modalità organizzative per scambiare i vaccini» tra le Regioni, «in modo da poter vaccinare con la seconda dose i cittadini che ne hanno diritto in Italia, per impedire che la necessità di fare il richiamo possa bloccare una vacanza». Lo annuncia il presidente della Regione Puglia che però aggiunge: «Non si può fare a mio avviso la stessa operazione con chi viene da un altro Paese, perché sarebbe molto complessa e non realizzabile, rischieremmo di alterare il piano vaccinale nazionale con lo scambio tra Paesi».
«Il commissario Figliuolo - conclude - ci darà il suo punto di vista ma crediamo di poter arrivare a questo risultato, dobbiamo arrivarci tutti insieme, devono essere decisioni prese dal Governo ed eseguite dalle Regioni, che già stanno studiando le modalità tecniche con le quali fare questo vaccino ai turisti italiani».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie