Martedì 22 Giugno 2021 | 08:59

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Bari, sono circa 10mila gli operatori sanitari non vaccinati

Bari, 10mila gli operatori sanitari non vaccinati in Puglia

 
Covid
Bari: 92enne guarisce e festeggia ballando in corsia

Bari: 92enne guarisce e festeggia ballando in corsia

 
Il dibattito
Bari, «l’ospedale in Fiera funziona, non deve essere smantellato»

Bari, «l’ospedale in Fiera funziona, non deve essere smantellato»

 
Il bollettino nazionale
Covid in Italia, 1197 nuovi casi e 28 morti nelle ultime 24 ore

Covid in Italia, 1197 nuovi casi e 28 morti nelle ultime 24 ore

 
Lotta al virus
Vaccini in Puglia, gli under 60 possono dire no a Pfizer e Moderna e fare il richiamo con AstraZeneca

Vaccini in Puglia, gli under 60 possono dire no a Pfizer e Moderna e fare il richiamo con AstraZeneca

 
Il caso
Covid, la denuncia del Sappe: «focolaio nel carcere ad alta sicurezza di Taranto: 34 detenuti contagiati»

Covid, la denuncia del Sappe: «focolaio nel carcere ad alta sicurezza di Taranto: 34 detenuti contagiati»

 
bollettino regionale
Puglia, per l'infezione da Covid-19 sono 61 i nuovi casi positivi

Covid 19 in Puglia, sono 61 i nuovi casi positivi e 3 morti. Focolaio a Taranto tra i detenuti del carcere ad alta sicurezza

 
bollettino regionale
Basilicata, solo 13 sono risultati positivi al covid-19

Basilicata, solo 13 sono risultati positivi al covid-19

 
Il bollettino regionale
Coronavirus, oggi in Puglia 106 casi positivi e 4 morti

Coronavirus, oggi in Puglia 106 casi positivi e 4 morti

 
l'appello
Bari, «I medici accanto a studenti e docenti»

Bari, «I medici accanto a studenti e docenti»

 
Il caso
Bari, ospedale in Fiera, 500 ricoveri in 3 mesi

Bari, ospedale in Fiera, 500 ricoveri in 3 mesi

 

Il Biancorosso

Calcio
Michele Mignani

Il Bari si affida a Mignani: è lui il nuovo allenatore

 

NEWS DALLE PROVINCE

Lecceil fenomeno
Lecce,  volontari croce rossa

Castro, sbarco di migranti vicino la grotta Zinzulusa

 
BariIl caso
Bari, allarme in città, tre donne picchiate

Bari, allarme in città, tre donne picchiate

 
MateraIl caso
Montalbano pronta a dire no alle scorie

Montalbano pronta a dire no alle scorie

 
PotenzaIl caso
Potenza, frenata sull’acqua cara

Potenza, frenata sull’acqua cara

 
TarantoIl fatto
Taranto, Bus in fiamme ai Tamburi

Taranto, bus in fiamme ai Tamburi

 
BrindisiIl fatto
Fasano, il navigatore «tradisce» camionista traffico in tilt

Fasano, il navigatore «tradisce» camionista traffico in tilt

 
Batil caso nella Bat
Andria, sicurezza, agricoltori nel mirino

Andria, sicurezza, agricoltori nel mirino

 
FoggiaIl caso
Foggia, gestione rifiuti tanti i nodi al pettine

Foggia, gestione rifiuti tanti i nodi al pettine

 

i più letti

I numeri

Vaccini, consegnate 141mila dosi Pfizer in Puglia: prima in Italia con 96,1% somministrazioni

Slitta a domani consegna 50mila sieri Astrazeneca

Puglia, a febbraio arrivano dosi per 80mila persone

BARI -  Sono state consegnate alla Puglia 141.570 dosi di vaccino Pfizer, così come previsto nel Piano trasmesso dalla Protezione civile alle Asl. Mentre slitta a domani l’arrivo di 50mila dosi Astrazeneca, anche queste inizialmente previste per oggi. Allo stato attuale, quindi, negli hub pugliesi sono a disposizione circa 200mila dosi di vaccini anti Covid, di cui 30mila Moderna, 28mila Astrazeneca, e poco più di mille di J&J.

«Come vedete dal report pubblicato sul sito del Governo, la Puglia è al primo posto in Italia per capacità vaccinale, con il 96,1% di dosi somministrate rispetto a quelle che ci hanno consegnato». Lo scrive il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, su Facebook. "Il nostro obiettivo primario - evidenzia - è completare l'immunizzazione dei cittadini più fragili e di quelli più grandi di età. La campagna vaccinale procede in Puglia rispettando le indicazioni del piano nazionale. Siamo sopra la media italiana per quanto riguarda tutte le fasce individuate come prioritarie. Il lavoro è in corso per raggiungere al più presto chi non è stato ancora vaccinato».
«Anche l’elaborazione settimanale di YouTrend - continua - attesta la capacita vaccinale della Puglia: la nostra Regione è, con 87 punti su 100, quella più avanti nell’indice regionale sui vaccini. Seguita dal Veneto (86 punti) e poi da tutte le altre». "Ringrazio i dipartimenti di prevenzione, i medici, gli infermieri, gli operatori sanitari, i medici di medicina generale, i volontari della protezione - conclude - e tutti coloro che stanno dando il massimo, come sempre, per mettere i pugliesi in sicurezza nel minor tempo possibile».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie