Venerdì 17 Settembre 2021 | 00:36

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Il virus

Coronavirus, il sindaco di Santeramo scrive all'Asl: «Tempi certi per vaccini in Rsa»

In una lettera indirizzata al direttore Domenico Lagravinese, su sollecitazione della direzione sanitaria della Rsa che ospita circa 80 anziani, il sindaco si dice «preoccupato»

Covid 19, Rsa alla Regione Puglia: «Non abbiamo fondi per i tamponi»

BARI - Il sindaco di Santeramo in Colle (Bari) Fabrizio Baldassarre ha scritto al dipartimento di prevenzione della Asl chiedendo chiarimenti «sulle tempistiche di vaccinazione di ospiti e operatori» della casa di riposo comunale 'Simone Calabrese'. In una lettera indirizzata al direttore Domenico Lagravinese, su sollecitazione della direzione sanitaria della Rsa che ospita circa 80 anziani, il sindaco si dice «preoccupato». «Sono a conoscenza delle criticità negli approvvigionamenti di vaccini nelle scorse settimane - continua - . Tuttavia è motivo di preoccupazione che, a tutt'oggi, la direzione sanitaria della Rsa non abbia ricevuto alcuna indicazione certa della tempistica di vaccinazione di ospiti e staff. Sono consapevole delle difficoltà organizzative e logistiche del processo vaccinale, ma credo che la nostra Rsa meriti almeno rassicurazioni in tal senso e di poter intravedere una luce in fondo al tunnel nel quale da mesi ci troviamo». «Peraltro riscontro, attraverso un confronto con miei colleghi sindaci - conclude Baldassarre - che già la maggior parte delle Rsa e Rssa pugliesi hanno già ricevuto almeno la prima somministrazione di vaccino anti Covid-19». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie