Venerdì 14 Maggio 2021 | 15:12

NEWS DALLA SEZIONE

Televisione
«Love is love», la lotta all'omofobia e al bullismo arriva in tv

«Love is love», la lotta all'omofobia e al bullismo arriva in tv

 
Musica
«Abissale», il tour di Gio Evan tocca anche la Puglia

«Abissale», il tour di Gio Evan tocca anche la Puglia

 
Arte
Otranto lancia campagna promozione per l'estate: in arrivo la mostra di Banksy

Otranto lancia campagna promozione per l'estate: in arrivo la mostra di Banksy

 
L'iniziativa
Grumo, arriva «Sulle ali della libertà», premio in memoria di Alessandro Fariello

Grumo, arriva «Sulle ali della libertà», premio in memoria di Alessandro Fariello

 
La riflessione
Se la lettura ci fa «respirare» la speranza

Se la lettura ci fa «respirare» la speranza

 
La premiazione
David 2021, la miglior canzone a sorpresa è Immigrato di Checco Zalone

David 2021, la miglior canzone a sorpresa è Immigrato di Checco Zalone

 
Spettacoli
Bari, al Teatro Petruzzelli torna il pubblico: via a concerti e visite guidate

Bari, al Teatro Petruzzelli torna il pubblico: via a concerti e visite guidate

 
Ciak, si gira
Nardò, il centro storico diventa il set di «Cops 2»

Nardò, il centro storico diventa il set di «Cops 2»: ieri le riprese anche a Neviano

 
La collaborazione
La copertina made in Puglia di Caparezza

La copertina made in Puglia di Caparezza

 
Zona Gialla
Bari, i cinema parrocchiali «battono» le multisale: domani riaprono Splendor ed Esedra, il 19 il Piccolo

Bari, i cinema parrocchiali «battono» le multisale: domani riaprono Splendor ed Esedra, il 19 il Piccolo

 
L'appuntamento
Lecce, al Museo Castromediano si conclude la mostra su Paolo Gioli

Lecce, al Museo Castromediano si conclude la mostra su Paolo Gioli

 

Il Biancorosso

L'intervista
Galano tra due grandi amori: «Bari e Foggia, che brividi»

Galano tra due grandi amori: «Bari e Foggia, che brividi»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Brindisila denuncia
Brindisi, arrivano le fototrappole ma il centro storico resta una vergogna

Brindisi, arrivano le fototrappole ma il centro storico resta una vergogna

 
TarantoIl siderurgico
Ex Ilva, annunciato sciopero per il 21 maggio, coinvolti lavoratori diretti e dell'appalto

Ex Ilva, annunciato sciopero per il 21 maggio, coinvolti lavoratori diretti e dell'appalto

 
PotenzaOccupazione
Melfi, Stellantis: al via tavolo tecnico con Regione Basilicata

Melfi, Stellantis: al via tavolo tecnico con Regione Basilicata

 
HomeEmergenza migranti
Santa Maria di Leuca, intercettata un’imbarcazione con a bordo un gruppo 13 migranti

Santa Maria di Leuca, intercettata un’imbarcazione con a bordo un gruppo di 13 migranti

 
BatLa curiosità
Canosa, volontari dell'Enpa salvano la maialina Mariarosa

Canosa, volontari dell'Enpa salvano la maialina Mariarosa

 
MateraLa novità
Protocollo di collaborazione per la «Carta del potenziale archeologico di Matera»

Protocollo di collaborazione per la «Carta del potenziale archeologico di Matera»

 

i più letti

Economia

Tax credit alle imprese cinematografiche
caos sulla piattaforma ministeriale

Risorse esaurite in poche ore. Il pugliese Azzollini (Confartigianato): le piccole imprese ai margini

Tax credit alle imprese cinematografiche, caos sulla piattaforma ministeriale

Bari - «Il fatto che le risorse dedicate al credito d’imposta per la produzione cinematografica siano andate per l’ennesima volta esaurite nel giro di un paio d’ore è tutt’altro che un bel segnale. Non mi sorprenderei di vedere ancora una volta le piccole imprese ai margini di questa competizione in cui la regola è una sola: chi prima arriva meglio alloggia. E se chi arriva per primo è una grande impresa, è inutile anche provare ad inoltrare la domanda». Così il pugliese Corrado Azzollini, presidente nazionale di Confartigianato Cinema e Audiovisivo, commenta la nota con cui la Direzione Generale Cinema e Audiovisivo del Ministero della Cultura ha comunicato la sospensione dell’invio delle domande per la linea di intervento di credito d’imposta per la produzione cinematografica in considerazione delle richieste pervenute in relazione alle risorse disponibili.
Già dall’apertura della cosiddetta finestra, le imprese del comparto hanno sperimentato ogni tipo di difficoltà con la piattaforma informatica, tanto che molti, anche dopo aver inserito con grandissima difficoltà tutti i dati e tutta la documentazione, non hanno potuto ultimare il caricamento della domanda. 
Dopo qualche ora è stata poi annunciata la sospensione della possibilità di inviare le richieste per esaurimento delle risorse.
Per Azzollini, titolare della «Draka», con sede a Molfetta, «il sistema va rivisto e subito. È incredibile che l’accesso ad un beneficio ministeriale debba essere condizionato da variabili completamente avulse rispetto al merito del prodotto ed assolutamente al di fuori del controllo delle imprese. Senza contare che bastano poche domande di grandi produzioni a far letteralmente saltare il banco, con il risultato che le piccole imprese – quelle che avrebbero più titolo e necessità di accedere al beneficio – restano a guardare. Per questo – continua – abbiamo scritto al Ministro Franceschini: è innanzitutto necessario riaprire nei tempi più brevi la finestra di accesso alla misura consentendo in primis il recupero di quelle domande completate ma non finalizzate per ragioni dipendenti dalla piattaforma. Se l’intenzione è davvero quella di far crescere il comparto, allora è il caso di cominciare a cambiare alcune regole, a partire da quelle per l’accesso ai ristori per distribuzione. È paradossale che, ad oggi, risultino escluse proprio le imprese più pesantemente danneggiate dalla pandemia o che hanno avuto la sfortuna di essere uscite con i propri prodotti nell’imminenza della chiusura delle sale: abbiamo già scritto al Ministro in merito e attendiamo risposta. I produttori indipendenti e le piccole imprese non sono la serie B del cinema italiano – conclude Azzollini. È ora che facciano sentire la propria voce».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie