Domenica 13 Giugno 2021 | 17:14

NEWS DALLA SEZIONE

Cinema
Cortometraggi, torna il Festival Salento Finibus Terrae

Cortometraggi, torna il Festival Salento Finibus Terrae

 
La novità
Musica: il Matera festival 2021 celebra Piazzolla e Battiato

Musica: il Matera festival 2021 celebra Piazzolla e Battiato

 
Spettacoli
Max Pezzali

Lecce, Max Pezzali all'Oversound Music Festival

 
Il commento
«Finalmente torna la musica suonata mi commuove»

«Finalmente torna la musica suonata: mi commuove»

 
Televisione
Linea Verde: tappa in Basilicata alla scoperta di Venosa

Linea Verde: tappa in Basilicata alla scoperta di Venosa

 
Televisione
Solaika Marrocco, la chef salentina ospite di Play Mag, su RaiPlay

Solaika Marrocco, la chef salentina ospite di Play Mag, su RaiPlay

 
WASHINGTON
Fiocco rosa per il principe Harry e Meghan Markle: la piccola si chiama come la Regina Elisabetta

Fiocco rosa per il principe Harry e Meghan Markle: la piccola si chiama come la Regina Elisabetta

 
L’addio
È morto Daniele Durante, il genio della pizzica salentina

È morto Daniele Durante, il genio della pizzica salentina. Il cordoglio dal mondo della Cultura

 
TV
Bell’Italia: ritorna il viaggio tra le bellezze e le tradizioni di Puglia e Lazio

Bell’Italia: ritorna il viaggio tra le bellezze e le tradizioni di Puglia e Lazio

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, De Laurentiis: «Polito è qui per vincere»

Bari, De Laurentiis: «Polito è qui per vincere»

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaNel Foggiano
Carlantino, il parroco viene trasferito: sindaco protesta e diserta messa S.Antonio

Carlantino, il parroco viene trasferito: sindaco protesta e diserta messa S.Antonio

 
BariPolizia locale
Bari, travolge due motociclisti e scappa: pirata della strada rintracciato a Valenzano

Bari, travolge due motociclisti e scappa: pirata della strada rintracciato a Valenzano

 
PotenzaNel Potentino
Melfi, scritte e atti vandalici contro sede del Pd. Letta su Twitter: «Non ci fermiamo»

Melfi, scritte e atti vandalici contro sede del Pd. Letta su Twitter: «Non ci fermiamo»

 
TarantoLadro seriale
Taranto, 22 auto danneggiate in una sola notte per rubare dagli abitacoli: 57enne in carcere

Taranto, 22 auto danneggiate in una sola notte per rubare dagli abitacoli: 57enne in carcere

 
LecceIl gip: manca la prova
Covid, «Non contagiò paziente in studio»: archiviazione per un medico salentino

Covid, «Non contagiò paziente in studio»: archiviazione per un medico salentino

 
BrindisiIl virus
Covid 19, a Brindisi due casi accertati di variante indiana

Covid 19, a Brindisi due casi accertati di variante indiana

 
Materafelicità
Miglionico, «Felice per la nostra prima unione civile»

Miglionico, «Felice per la nostra prima unione civile»

 

i più letti

teatro

Bari, tutti in «terrazza» si torna in scena con «La manutenzione della solitudine»

Lo spettacolo, domani alle 19 presso la Terrazza di Palazzo Verrone, fa parte di uno dei tre appuntamenti de “La Terrazza Proibita”: il progetto è sostenuto dalla Fondazione Cannillo. L'attrice Claudia Lerro è l'ideatrice e responsabile

Bari, tutti in «terrazza» si torna in scena con «La manutenzione della solitudine».

BARI - Si torna a respirare arte, bellezza e poesia dopo lo stop imposto dalla pandemia. Con l’inizio della Fase 3, domani 19 giugno 2020 alle 19 presso la Terrazza di Palazzo Verrone in via Verrone 8 a Bari, sarà possibile assistere allo spettacolo teatrale «La manutenzione della solitudine» di Giuseppe Semeraro e Leone Marco Albano di Principio Attivo.

Lo spettacolo fa parte di uno dei tre appuntamenti de «La Terrazza Proibita», produzione teatrale itinerante e sostenuta dalla Fondazione Cannillo. Claudia Lerro ideatrice e responsabile del progetto, insieme alle compagnie da lei coinvolte, tratteranno temi preziosi e attuali in questi giorni, come la solitudine, l’isolamento e la fuga che saranno narrati proprio come facevano le donne arabe, a cui le storie – segrete- erano concesse solo sulla Terrazza, lontane dagli occhi indiscreti e dalle orecchie degli uomini.

La prima location è la terrazza di Palazzo Verrone a Bari, già residenza artistica e location esclusiva della cooperativa Experience, nel cuore del centro storico della città.

«Il 15 giugno sono stati riaperti i teatri, ed è nuovamente possibile condividere l’arte con il pubblico e con gli spettatori – spiega l’attrice Lerro –. Ringrazio il presidente della Fondazione N. Nichilo per aver scelto subito di sostenere il progetto. Purtroppo le “Linee Guida” di sicurezza relative all’applicazione delle misure di prevenzione e contenimento del Covid19 rendono particolarmente difficoltoso la realizzazione di spettacoli teatrali per le realtà artistiche indipendenti che molto spesso possono progettare e produrre solo ed esclusivamente se sostenuti dai contributi di investitori privati». 

«Una boccata di ossigeno per il cuore ed per la mente, la riapertura dei Teatri, la riproposizione dell’Arte a diretto contatto con il pubblico – aggiunge Nicolangela Nichilo, presidente della Fondazione Cannillo.  Personalmente ho trovato molto intrigante la similitudine dell’opera di Fatema Mernissi sulla condizione delle donne dell’Harem, che svelano alla Luna la propria “anima costretta”, con il periodo di isolamento forzato, dovuto al covid 19, dove ognuno di noi ha gridato il proprio disagio dai balconi, dai terrazzi, per sdrammatizzare uno stato di sofferenza diffusa. Dai momenti di disagio nascono sempre nuove idee. Pensare ad un numero crescente di “Terrazze Illuminate” è un pensiero molto confortante». 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie