Sabato 21 Settembre 2019 | 02:23

NEWS DALLA SEZIONE

Tale e quale show
Taranto, il latin lover Conte su Rai Uno: sul palco per la mia città

Taranto, il latin lover Monte su Rai Uno: sul palco per la mia città

 
La cantante
Emma, costretta a fermarsi per motivi di salute: «Succede e basta»

Emma, costretta a fermarsi per motivi di salute: «Succede e basta»

 
L'annuncio
Tommaso Paradiso lascia i TheGiornalisti: «Non esistono più»

Tommaso Paradiso lascia i TheGiornalisti: «Non esistono più»

 
a 75 anni
Trovato morto Ric Ocasek, leader dei The Cars

Trovato morto Ric Ocasek, leader dei The Cars

 
Matrimonio
Firenze, Piero Pelù sposa la foggiana Gianna Fratta

Firenze, Piero Pelù sposa la foggiana Gianna Fratta

 
Nelle radio
Vasco Rossi, il 25 ottobre arriva il nuovo singolo

Vasco Rossi, il 25 ottobre arriva il nuovo singolo

 
Musica e scandali
Al Bano - Ucraina, pace fatta: sarà tolto dalla black-list

Al Bano - Ucraina, pace fatta: sarà tolto dalla black-list

 
Musica
Biagio Antonacci accusato di plagio: la Siae blocca i diritti di un brano

Biagio Antonacci accusato di plagio: la Siae blocca i diritti di un brano

 
Musica
Ezio Bosso torna in Puglia con due concerti dall'11 al 19 settembre

Ezio Bosso torna in Puglia con due concerti dall'11 al 19 settembre

 
Sorpresa al Lido
Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, il Leone va al «Joker» di Phillips

Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, il Leone va al «Joker» di Phillips

 
La più bella d'Italia
Miss Italia 2019 è Carolina Stramare. Eletta con il 36% di preferenze

Miss Italia 2019 è Carolina Stramare. Eletta con il 36% di preferenze

 

Il Biancorosso

Il match di domenica
Bari, Schiavone out per derby con Francavilla

Bari, Schiavone out per derby con Francavilla

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl rapporto sanità
Umanizzazione ospedali, Bari sul podio con Santa Maria e San Paolo

Umanizzazione cure, Bari sul podio con Santa Maria e San Paolo

 
PotenzaLe assunzioni
Concorsi Arpab, assessore ai sindacati: non abbandonate il tavolo

Concorsi Arpab, assessore ai sindacati: non abbandonate il tavolo

 
FoggiaFinanziato dal Miur
Sanità, il robot «Mario» in corsia a Casa Sollievo: progetto di Exprivia

Sanità, la robotica in corsia e a casa: progetto di Exprivia

 
LecceUN 45enne
Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

 
BrindisiDenunciato un uomo
Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

 
MateraL'iniziativa
Matera 2019, un concerto fra i Sassi con il compositore della musica spettarla

Matera 2019, un concerto fra i Sassi con il compositore della musica spettarla

 
TarantoIl Riesame
Taranto, accolto ricorso ex Ilva: Altoforno 2 resterà acceso

Taranto, accolto ricorso ex Ilva: Altoforno 2 resterà acceso

 
BatL'inchiesta
Barletta, tangenti al carabinieri per l'appalto delle palazzina

Barletta, tangenti al carabinieri per l'appalto delle palazzine

 

i più letti

Lutto

Addio a Valeria Valeri, l'attrice si è spenta a 97 anni

A dare l'annuncio la figlia, Chiara Salerno. Era stata volto di tante fiction, tra cui Un Medico in Famiglia

Addio a Valeria Valeri, l'attrice si è spenta a 97 anni

Alle 5,30 di questa mattina, 11 giugno, si è spenta, all’età di 97 anni, la popolare attrice Valeria Valeri, fra le più importanti interpreti brillanti a teatro e in anni recenti anche di tante fiction tv come Un Medico in Famiglia. A dare il doloroso annuncio la figlia, Chiara Salerno, avuta dall’attore Enrico Maria Salerno. I Funerali si svolgeranno domani, 12 giugno, alle ore 11,30 alla Chiesa degli Artisti di Roma in Piazza del Popolo. Valeria Valeri, pseudonimo di Valeria Tulli era nata a Roma l’8 dicembre 1921 e sin dalla metà degli anni quaranta ha calcato ininterrottamente il palcoscenico, diventando una delle presenze storiche del teatro italiano del dopoguerra. Tanti i sodalizi celebri con Alberto Lupo nel '63-'64 e soprattutto tra la fine degli anni '60 e i primi anni '70 con Alberto Lionello con cui recita in tante commedie brillanti. E’ stata in teatro in coppia con Gino Bramieri e negli anni '80 con Paolo Ferrari.

IL RICORDO - Addio a Valeria Valeri. Si è spenta a 97 anni questa mattina la popolare attrice, fra le più importanti interpreti brillanti a teatro e anche di tante fiction tv come Il giornalino di Gian Burrasca e Un Medico in Famiglia. A dare il doloroso annuncio la figlia, Chiara Salerno, avuta dall’attore Enrico Maria Salerno. I funerali si svolgeranno domani, 12 giugno, alle ore 11,30 alla Chiesa degli Artisti di Roma in Piazza del Popolo.
Valeria Valeri, pseudonimo di Valeria Tulli era nata a Roma l'8 dicembre 1921 e sin dalla metà degli anni quaranta ha calcato ininterrottamente il palcoscenico, diventando una delle presenze storiche del teatro italiano del dopoguerra in particolare di quello brillante cui sapeva dare un’interpretazione piena di garbo e discreta ironia. All’inizio degli anni '50 aveva recitato con Gino Cervi e Andreina Pagnani e da lì in poi tanti furono i sodalizi celebri: quello con il divo di allora Alberto Lupo nel '63-'64 e soprattutto tra la fine degli anni '60 e i primi anni '70 con Alberto Lionello con cui interpreta tante commedie brillanti come Occupati di Amelia! di Georges Feydeau e L’anatra all’arancia di William Douglas-Home. Alla fine degli anni '70 recita con Gino Bramieri e Paola Tedesco nella commedia di Terzoli e Vaime Anche i bancari hanno un’anima. Poi negli anni '80 il palcoscenico con Paolo Ferrari in testi come Fiore di cactus di Barillet e Gredy, Vuoti a rendere di Maurizio Costanzo, Sinceramente bugiardi di Alan Ayckbourn, portata in tournée per tre anni e nella quale recita insieme alla figlia Chiara. In una lunga carriera appena sette film per il cinema, e sempre in ruoli secondari avendo Valeria Valeri sempre preferito il teatro. In questa breve filmografia si ricorda nel 1966 insieme con il compagno Enrico Maria Salerno il film di Florestano Vancini, Le stagioni del nostro amore.


Poi la stagione della tv cominciata nel lontano 1964 con Il giornalino di Gian Burrasca di Lina Wertmuller: interpretava la madre del protagonista Giannino Stoppani (Rita Pavone). Ancora un ruolo di madre a fine anni '60 nello sceneggiato La famiglia Benvenuti diretto da Alfredo Giannetti. Valeria Valeri è stata anche un’affermata doppiatrice: è stata tra l’altro la voce di Natalie Wood, Maggie Smith e di attrici protagoniste delle soap americane Capitol e Beautiful. Gli anni Duemila sono gli anni del ritorno in tv dopo tanto teatro: recita nella serie Compagni di scuola, in Una famiglia in giallo, nei ben 22 episodi de Il commissario Manara e infine, ultimo lavoro nel 2014 nella nona stagione di Un medico in famiglia.
L’ultima apparizione è l’omaggio di Massimo Ranieri alla grande attrice di prosa, allora novantaquattrenne, nel 2016 nella trasmissione Sogno e son desto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie