Mercoledì 20 Gennaio 2021 | 15:36

NEWS DALLA SEZIONE

Serie B
Lecce, doppio colpo di mercato: Corvino pesca Pisacane e Nikolov

Lecce, doppio colpo di mercato: Corvino pesca Pisacane e Nikolov

 
Serie B
Lecce calcio, il difensore Pisacane è giallorosso: il giocatore è appena sbarcato in Salento

Lecce calcio, il difensore Pisacane è giallorosso: il giocatore è appena sbarcato in Salento

 
Le dichiarazioni
Lecce, Corini si gode la ripartenza: «Bravi nel saper soffrire»

Lecce, Corini si gode la ripartenza: «Bravi nel saper soffrire»

 
Serie B
Il Lecce batte il Reggina: 1-0 per i giallorossi

Il Lecce batte la Reggina: 1-0 per i giallorossi

 
Serie B
Calcio Lecce, Hjulmand è giallorosso: sottoscritto contratto per 4 anni

Calcio Lecce, Hjulmand è giallorosso: sottoscritto contratto per 4 anni

 
Lo scherzo
Tifosi del Lecce annunciano acquisto di Hene Kurraska: il giocatore in realtà è una una invenzione

Tifosi del Lecce annunciano acquisto di Kurraska: il giocatore in realtà è una invenzione

 
Serie B
Calcio Lecce, il centrocampista danese Morten Hjulmand è giallorosso

Calcio Lecce, il centrocampista danese Morten Hjulmand è giallorosso

 
Giallorossi
Angelo: «Questo Lecce può volare verso la A»

Angelo: «Questo Lecce può volare verso la A»

 
Giallorossi
Il Lecce ha certezze in tutti i reparti: da Gabriel a Coda ecco tutti i leader

Il Lecce ha certezze in tutti i reparti: da Gabriel a Coda ecco tutti i leader

 
Serie B
Lecce-Monza, Balotelli non scende in campo: il match finisce 0-0

Lecce-Monza, Balotelli non scende in campo: il match finisce 0-0

 
Pre-partita
Asta: «Lecce-Monza uno show di gol. La difesa giallorossa presto ok»

Asta: «Lecce-Monza uno show di gol. La difesa giallorossa presto ok»

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Bariprevenzione
Bari, emergenza Covid: «Bene Consiglio Puglia su obbligo vaccino per operatori sanitari»

Bari, emergenza Covid: «Bene Consiglio Puglia su obbligo vaccino per operatori sanitari»

 
Potenzadati regionali
Covid, 57 nuovi positivi su 884 test (6,4%) e nessun decesso: somministrati oltre 10mila vaccini

Covid in Basilicata, 57 nuovi positivi su 884 test (6,4%): somministrati oltre 10mila vaccini

 
Leccecontrolli dei CC
Muro Leccese, arrestato pusher 39enne: aveva in casa eroina, hashish e denaro

Muro Leccese, arrestato pusher 39enne: aveva in casa eroina, hashish e denaro

 
Foggiail furto
Foggia, ladri rubano ambulanza a Borgo Incoronata ma l'abbandonano subito dopo

Foggia, ladri rubano ambulanza a Borgo Incoronata ma l'abbandonano subito dopo

 
TarantoIndagini della Poltel
Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

 
Brindisil'inchiesta
Brindisi, perse il bambino al nono mese di gravidanza: indagati quattro medici

Brindisi, perse il bambino al nono mese di gravidanza: indagati quattro medici

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

calcio serie a

Lecce a caccia del play giusto tra Deiola, Petriccione e Tachtsidis

Alla ripresa del campionato, uno di questi tre calciatori avrà le chiavi del centrocampo

Lecce, Petriccione: «Contro la Lazio compito difficile»

Lecce - Jacopo Petriccione

LECCE - Alla ripresa del campionato, dopo lo stop dovuto al momento tragico attraversato dall’Italia, saranno in tre, in casa del Lecce, a contendersi il ruolo di play di centrocampo nello scacchiere tattico predisposto da Fabio Liverani: Panagiotis Tachtsidis, Jacopo Petriccione ed Alessandro Deiola. Uno di questi tre calciatori avrà le chiavi del centrocampo.
Nel girone di andata, da centrale, nella zona nevralgica del campo, ad orchestrare la manovra è stato quasi sempre Tachtsidis. Nel 2018/2019, il greco, giunto nel Salento nel mercato di gennaio, è stato una delle armi in più nel cammino trionfale dalla B alla A. Proprio lui è uno dei pochi calciatori giallorossi a vantare un congruo numero di presenze in massima serie, avendola disputata, prima di approdare nel Lecce, con Roma, Catania, Torino, Verona, Genoa e Cagliari, per complessive 144 presenze. Nella fase ascendente dell’annata agonistica è stato schierato in 16 gare su 19, sempre dal 1’. Nel ritorno, complice un infortunio, è stato impiegato in appena 3 match su 7 e solo una volta dall’inizio della partita.

Anche Petriccione, durante l’andata, ha inanellato 16 presenze, ma è stato gettato nella mischia da play solo quando non ha giocato oppure è stato sostituito Tachtsidis. Con un reparto che all’epoca disponeva di poche alternative, stante il fallimento di Giannelli Imbula, Liverani ha utilizzato il 25enne di Gorizia prevalentemente da mezzala. Nella seconda parte del campionato, anche a causa di un acciacco, è uscito parzialmente di scena. Rilanciato da centrale contro la Roma, ha steccato ed è stato sostituito dopo 45’. Il tecnico capitolino e la società, però, credono fermamente in lui.

Deiola è stato ingaggiato nel mercato di riparazione, come mezzala. Contro il Torino, stante l’assenza contemporanea di Tachtsidis e Petriccione (entrato nella ripresa), Liverani ha spostato il 24enne di San Gavino Monreale nel ruolo di play, nel quale si è disimpegnato bene, meritando la conferma nei turni seguenti, eccezion fatta per la maggior parte della gara esterna con la Roma.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie