Domenica 21 Ottobre 2018 | 19:02

NEWS DALLA SEZIONE

Serie B
Papadopulo gioca Lecce-Palermo: «Questa partita regalerà spettacolo»

Papadopulo gioca Lecce-Palermo: «Questa partita regaler...

 
Serie B
Jeda lancia in alto il «suo» Lecce«Può battere una big come il Palermo»

Jeda lancia in alto il Lecce: «Può battere big come il ...

 
Serie B
«Palermo fortissimo ma in questo momento il Lecce è favorito»

«Palermo fortissimo ma in questo momento il Lecce è fav...

 
Serie B
Moriero: questo Lecce mi piace davvero

Moriero: questo Lecce mi piace davvero

 
Lecce
L'ex Petrachi promuove Liverani: «Fa buon calcio»

L'ex Petrachi promuove Liverani: «Fa buon calcio»

 
In vista dell'incontro
L'ex Piangerelli: Lecce-Palermoquella sfida che valse la A

L'ex Piangerelli: Lecce-Palermo quella sfida che valse ...

 
Serie B
Lecce, la nuova vita di Tabanelli«Basta guai, ora sono felice qui»

Lecce, la nuova vita di Tabanelli «Basta guai, ora sono...

 
Serie B
E Lecce ha il suo tandem ispirato

Il Lecce ha il suo tandem ispirato

 
Serie B
Meccariello: Lecce sprint ora mantenere equilibrio

Meccariello: Lecce sprint ora mantenere equilibrio

 
Serie B
Il Lecce viaggia a ritmo promozione

Il Lecce viaggia a ritmo promozione

 
Serie B
«Lecce, meccanismo perfetto ma occhio alle insidie della B»

«Lecce, meccanismo perfetto ma occhio alle insidie dell...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Serie B

Lecce, al Via del Mare arriva il Cittadella, Liverani: «Continuiamo a lavorare»

Tra i convocati anche il centrocampista Petriccione, ancora non in perfetta forma fisica

Liverani, le certezze e i dubbi prima della sfida a Benevento

Nemmeno il tempo di smaltire la sbornia del rotondo successo ottenuto a Livorno, che per il Lecce di Fabio Liverani è già vigilia di campionato. Domani al Via del Mare sarà di scena il Cittadella, ed il tecnico romano non nasconde le insidie della gara contro la compagine veneta.
«Dopo gli elogi ai ragazzi per la gara di Livorno - afferma - sappiamo sempre che bisogna camminare e pedalare, cercando di lavorare e migliorare sulle cose che non sono andate. Affrontiamo una squadra e una società verso cui nutro una grande stima, per quello che è riuscita a fare in questi anni con entusiasmo. E’ la peggiore squadra da affrontare in questo momento, visto che vengono da due sconfitte consecutive».
Tra i convocati c'è anche il centrocampista Petriccione, che non è in perfette condizioni e non dovrebbe partire titolare, ma si è comunque messo a disposizione del tecnico giallorosso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400