Domenica 20 Gennaio 2019 | 12:44

NEWS DALLA SEZIONE

Finisce 1-1
Il Benevento ferma l'ascesa del Lecce: solo un pari al Via del Mare

Il Benevento ferma l'ascesa del Lecce: solo un pari al Via del Mare

 
Serie B
Lecce, Liverani e la pressione «Guai a sentirla voglio spensieratezza»

Lecce, Liverani e la pressione «Guai a sentirla voglio spensieratezza»

 
Serie B
Lecce, l'ex Alejnikov: «La B non è un sogno»

Lecce, l'ex Alejnikov: «La B non è un sogno»

 
Calciomercato
Lecce, è il giorno di Tachtsidis

Lecce, è il giorno di Tachtsidis

 
Serie B
Lecce in ansia per Lucioni, c'è il Sassuolo in pressing

Lecce in ansia per Lucioni, c'è il Sassuolo in pressing

 
SERIE B
Leccecalcio, fine di una storia mai iniziata: Chiricò ufficialmente al Monza

Lecce calcio, fine di una storia mai iniziata: Chiricò ufficialmente al Monza

 
Dalla grecia
Lecce, è il giorno dell'ingaggio di Tachtsidis

Lecce, è il giorno dell'ingaggio di Tachtsidis

 
Serie B
Il Lecce chiude con un pari il 2018: a La Spezia finisce 1-1

Il Lecce chiude con un pari il 2018: a La Spezia finisce 1-1

 
Serie B
C’è Spezia-Lecce all’orizzonte Budel prevede equilibrio «Squadre toste, sarà battaglia»

C’è Spezia-Lecce all’orizzonte Budel prevede equilibrio «Squadre toste, sarà battaglia»

 
Serie B
Calcio, il Lecce batte il Padova: 3-2

Calcio, il Lecce batte il Padova: 3-2

 
Serie B
Lecce calcio, Liverani: «Contro il Padova una gara fondamentale»

Lecce calcio, Liverani: «Contro il Padova una gara fondamentale»

 

Serie B

Al Lecce mancano solo pochi tasselli
Dall’Entella arriva l’attaccante La Mantia

Il direttore sportivo Mauro Meluso dovrà perfezionare la rosa e le operazioni dei calciatori in uscita

Al Lecce mancano solo pochi tasselli  Dall’Entella arriva l’attaccante La Mantia

LECCE - Organico quasi al completo, per il Lecce, dopo l’ufficializzazione dell’ingaggio del centrocampista Jacopo Petriccione arrivata venerdì e il colpo, definito ieri sera: Andrea La Mantia (Entella). Ora il direttore sportivo Mauro Meluso dovrà perfezionare le operazioni relative ai calciatori in uscita, per poi cercare di sparare gli ultimi due botti quando il mercato sarà nelle battute conclusive.

Tra i pali è tutto definito. Mauro Vigorito, arrivato dal Frosinone, sarà il titolare, Marco Bleve, tornato per fine prestito dalla Ternana, sarà il vice, mentre il giovanissimo Joakim Milli lavorerà alla loro ombra e fungerà da terzo. Gianmarco Chironi andrà via per farsi le ossa.

Tutto a posto anche per quel che riguarda i terzini. A destra si contenderanno un posto il capitano Franco Lepore e Riccardo Fiamozzi, prelevato dal Genoa. A sinistra il titolare sarà Marco Calderoni, giunto dal Novara, con il giovane Luka Dumancic pronto a dare il proprio contributo, come del resto Matteo Legittimo. Sono in lista partenze Luca Di Matteo e Giulio Gambardella.

I centrali difensivi sono quattro: Francesco Cosenza, Antonio Marino, Fabio Lucioni, ingaggiato dal Benevento, e Davide Riccardi, riscattato dall’Hellas Verona. I primi due hanno disputato tutte le amichevoli, mentre i secondi due non saranno disponibili per circa due mesi, Lucioni per una squalifica che scadrà a metà ottobre e Riccardi perché in fase di recupero dopo il grave infortunio subito nel 2017/2018. Si spiega così la conferma di Legittimo, che può essere impiegato anche al centro della retroguardia, ma Meluso proverà a mettere a disposizione di Fabio Liverani anche un altro difensore centrale. Piacciono Michele Pellizzer (Entella) e Biagio Meccariello (Brescia).

A centrocampo si registra un super affollamento. Andrea Arrigoni e Marco Mancosu dovrebbero partire titolari, probabilmente con l’olandese Thom Haye, arrivato dal Willem. Del pacchetto faranno parte Petriccione, ex Bari, Radoslav Tsonev, Andrea Tabanelli e Marco Armellino (che però piace alla Ternana). Devono essere piazzati altrove Pedro Costa Ferreira, Linas Megelaitis e Giuseppe Maimone.

Per il ruolo di trequartista ci sono Filippo Falco e Mino Chiricò. Il secondo, però, è contestato dalla frangia più calda dei tifosi. Si tratterà di verificare se la società lo farà restare o se lo cederà per evitare frizioni. In questa seconda ipotesi o Meluso dovrà tornare sul mercato oppure Liverani utilizzerà, in caso di bisogno, dietro le punte, Tsonev, Tabanelli, Petriccione o Haye, che hià in carriera hanno ricoperto il ruolo.

In attacco, il Lecce può contare su Stefano Pettinari, ingaggiato dal Pescara, Simone Palombi, prelevato dalla Lazio, Giuseppe Torromino, Edgaras Dubickas ed Andrea Saraniti. Il club salentino sta cercando una sistemazione per Abdou Doumbia (ha rifiutato il Catanzaro ad accordo praticamente raggiunto), Salvatore Caturano e Mario Pacilli. Per rinforzare la prima linea la società presieduta da Saverio Sticchi Damiani conta di mettere a segno un colpo importante.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400