Mercoledì 29 Gennaio 2020 | 02:13

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Costa: «Da ora per noi ogni gara è una finale»

Bari calcio, Costa: «Da ora per noi ogni gara è una finale»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'incidente a Japigia
Bari, investe con l'auto un motociclista in via Caldarola e fugge: beccato dalla polizia

Bari, investe con l'auto un motociclista in via Caldarola e fugge: beccato dalla polizia

 
FoggiaIl caso
Attentati a Foggia, sequestrate 6 bombe carta e munizioni: arrestata intera famiglia

Attentati a Foggia, sequestrate 6 bombe carta e munizioni: arrestata intera famiglia

 
BatIl processo
Mafia, chiesti 16 anni a pregiudicato per 2 tentati omicidi nel Nord Barese

Mafia, chiesti 16 anni a pregiudicato per 2 tentati omicidi nel Nord Barese

 
PotenzaIl caso
Potenza, adescano un 70enne e gli rubano i soldi: denunciate 2 donne

Potenza, adescano un 70enne e gli rubano i soldi: denunciate 2 donne

 
HomeIl fenomeno
Morbillo, allarme in Salento 40 casi in un mese: anche 4 bimbi, due figli di «no vax»

Morbillo, in Salento due casi al giorno, coinvolti adulti e bimbi: anche figli di «no vax»

 
BrindisiOperazione dei Cc
Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino a scuola a Ostuni

Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino scuola a Ostuni

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 

i più letti

Calcio

La carica di Kragl: il Foggia non ha paura dei - 8 punti

Le parole del centrocampista: «Siamo pronti a rimontare, come nell’ultimo girone di ritorno». Abbonamenti a quota 5mila e 500. Già in vendita i biglietti per la prima di Coppa Italia il 5 agosto contro il Catania

Foggia

FOGGIA - «La penalizzazione in classifica di 8 punti non fa paura, né a me e né ai miei compagni di squadra. Siamo pronti, come nel girone di ritorno del campionato scorso, a dare battaglia, rimontare, cercare di fare del nostro meglio»: Oliver Kragl carica il Foggia in vista della nuova stagione. Il tedesco – che il club rossonero ha riscattato quest’estate dal Crotone versando oltre 400mila euro - scalda il mancino e promette grinta e impegno. «Eravamo a -15, ora siamo a -8: sono provvedimenti che non dipendono da noi – aggiunge il 28enne centrocampista esterno nato a Wolfsburg -. Noi dobbiamo solo pensare al campo, come stiamo facendo: dare tutto, portare sul rettangolo verde forza, concentrazione e determinazione».

Ieri, giornata di relax al mare per il panzer tedesco, assieme alla sua fidanzata, la showgirl Alessia Macari. Oggi in programma la ripresa degli allenamenti, in sede. «Il ritiro in Trentino è stato pesante ma ci ha fatto bene sudare molto, perché il lavoro svolto ci tornerà certamente utile in campionato – racconta il 28enne centrocampista esterno nato a Wolfsburg -. A Foggia sto bene, la gente mi dimostra tanto affetto e questo mi fa molto piacere». Sei gol nella passata stagione, da gennaio in poi. Ora Kragl spera di segnare ancora con regolarità e magari raggiungere la doppia cifra: «Se ho spazi e possibilità di calciare in porta non mi tiro certo indietro. Mi piacerebbe fare più gol del campionato scorso, dare un buon contributo al Foggia e ci proverò sin dall’inizio. Stiamo continuando ad utilizzare il 3-5-2, io ho il compito di coprire tutta la fascia sinistra. Mister Grassadonia ha introdotto qualche concetto nuovo per noi, com’è giusto che sia poiché ogni allenatore ha le sue idee e la sua filosofia. Ma è un Foggia che continua a giocare bene a calcio ed ha voglia di togliersi tante altre soddisfazioni», conclude il laterale tedesco.

Stabilito, intanto, il programma del secondo turno di Coppa Italia (a eliminazione diretta). Il Foggia debutterà nella manifestazione tricolore il 5 agosto, allo “Zaccheria”, contro il Catania, che l’altro ieri ha sconfitto in casa, 3-0, il Como: calcio d’inizio, domenica prossima, alle 20:45. L’incontro sarà trasmesso in diretta tv da Rai Sport. Partita secca: in caso di parità al 90’, si proseguirà con i supplementari ed eventualmente con i rigori. Oggi pomeriggio, alle 17, i rossoneri riprenderanno gli allenamenti al campo sportivo dell’aeroporto militare di Amendola. Stasera, alle 19, iniziativa del club per promuovere la campagna abbonamenti: il bomber Mazzeo e i nuovi acquisti Bizzarri, Ranieri, Carraro e Gori consegneranno la tessera ai tifosi che si recheranno al botteghino per sottoscrivere l’abbonamento. Finora vendute più di 5.500 tessere.

Gli abbonati inoltre potranno, in questa settimana, acquistare il biglietto per la gara di Coppa Italia Foggia-Catania al costo di 1 euro più diritti di prevendita.

Mercato: il centrocampista svizzero Fedele (classe ‘92) potrebbe proseguire all’estero la carriera, nella massima serie rumena; pare sia infatti nel mirino dell’Universitatea Craiova, formazione allenata dal tecnico italiano Mangia. Il difensore centrale brasiliano Empereur (’94) potrebbe invece trasferirsi al Benevento, se Costa accetterà di lasciare il club sannita per passare al Foggia. Operazione non semplice, considerato peraltro l’alto ingaggio percepito da Costa, difensore centrale classe ’86, ex Sampdoria, Parma ed Empoli. Il Benevento avrebbe proposto anche il difensore francese Billong (’93) come eventuale pedina di scambio al posto di Costa, soluzione che non trova però il gradimento del Foggia, interessato all’ex Sampdoria e Parma. Empereur piace pure all’Hellas Verona, all’Ascoli e al Cosenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie