Mercoledì 29 Gennaio 2020 | 02:30

NEWS DALLA SEZIONE

Operazione dei Cc
Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino a scuola a Ostuni

Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino scuola a Ostuni

 
Il salvataggio
Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

Brindisi, non ce l'ha fatta il cucciolo di foca spiaggiato: morto tra le braccia dei veterinari

 
Shoah
Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

 
L'aggressione
Mesagne, armato di coltelli assalta l'ambulanza del 118

Mesagne, armato di coltelli assalta l'ambulanza del 118

 
In piazza
Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

 
Una 50enne romena
Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

 
Le dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
L'annuncio
Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

 
Nel Brindisino
Ceglie Messapica, due cadaveri trovati in una casa: indagano i carabinieri

Ceglie Messapica, trovati morti in casa: si sono uccisi a coltellate dopo una lite

 
Nel Brindisino
Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

 
L'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Costa: «Da ora per noi ogni gara è una finale»

Bari calcio, Costa: «Da ora per noi ogni gara è una finale»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'incidente a Japigia
Bari, investe con l'auto un motociclista in via Caldarola e fugge: beccato dalla polizia

Bari, investe con l'auto un motociclista in via Caldarola e fugge: beccato dalla polizia

 
FoggiaIl caso
Attentati a Foggia, sequestrate 6 bombe carta e munizioni: arrestata intera famiglia

Attentati a Foggia, sequestrate 6 bombe carta e munizioni: arrestata intera famiglia

 
BatIl processo
Mafia, chiesti 16 anni a pregiudicato per 2 tentati omicidi nel Nord Barese

Mafia, chiesti 16 anni a pregiudicato per 2 tentati omicidi nel Nord Barese

 
PotenzaIl caso
Potenza, adescano un 70enne e gli rubano i soldi: denunciate 2 donne

Potenza, adescano un 70enne e gli rubano i soldi: denunciate 2 donne

 
HomeIl fenomeno
Morbillo, allarme in Salento 40 casi in un mese: anche 4 bimbi, due figli di «no vax»

Morbillo, in Salento due casi al giorno, coinvolti adulti e bimbi: anche figli di «no vax»

 
BrindisiOperazione dei Cc
Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino a scuola a Ostuni

Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino scuola a Ostuni

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 

i più letti

latiano

Casa natale di Bartolo Longo
restituita ai cittadini
Ora Latiano chiama Pompei

Approvato il contributo regionale di 400mila euro

Casa natale del Beato restituita ai cittadini

LATIANOIl Consiglio Comunale di Latiano, il paese del Brindisino che ha dato i natali al Beato Bartolo Longo fondatore della Basilica di Pompei, ha approvato il contributo regionale di 400 mila euro che consentirà al Comune di esercitare il diritto di prelazione sull’immobile vincolato dalla Soprintendenza due anni fa grazie alla iniziativa della associazione culturale “L’Isola che non c’è”.

La stessa Associazione che in questi mesi è anche riuscita a farsi approvare il contributo dalla Regione Puglia, dopo che nei mesi scorsi aveva rivolto un appello al ministro per i Beni Culturali Franceschini e al governatore della Puglia, Emiliano e raccolto dal sindaco di Pompei, Pietro Amitrano. Quest’ultimo stasera alla notizia della approvazione del contributo regionale da parte del Consiglio si è detto disponibile ad accogliere l’invito della stessa Associazione a partecipare nelle prossime settimane insieme all’intero Consiglio comunale della città partenopea ad una assise congiunta che il Consiglio comunale di Latiano potrebbe eventualmente convocare per approvare un protocollo di intesa nel campo del turismo religioso che valorizzi l’importante acquisizione da parte dell’Ente pubblico della casa del Beato.

“Aspettiamo - ha detto il sindaco Amitrano - di perfezionare insieme al Comune di Latiano questo incontro operativo per far conoscere adesso alle migliaia di pellegrini la città e la casa dove è nato Bartolo Longo”.

“Il nostro impegno - ha aggiunto Marisa Caroli della Associazione - è quello adesso di inserire Latiano nel circuito del turismo religioso. Per questo chiediamo un aiuto al sindaco di Pompei che con molto coraggio ha sostenuto questa nostra battaglia solitaria e che fino a pochi giorni fa sembrava impossibile ma che invece grazie alla Regione Puglia, in particolare all’Assessore al Bilancio e al governatore Emiliano siamo riusciti a vincere”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie