Mercoledì 20 Marzo 2019 | 20:16

NEWS DALLA SEZIONE

Centrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
L'iniziativa
Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: sarà plastic free

Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: è plastic free

 
Dopo due anni
Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

 
In pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
Al rione Bozzano
Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

 
Denunciato
Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

 
Ordinanza del Questore
San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

 
Indagano i Cc
Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

 
Maltrattamento di animali
Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

 
Il caso
Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

 
Champions League
CR7, dopo la vittoria la festa nel locale del fasanese Ancona

CR7, dopo la vittoria la festa nel locale del fasanese Ancona

 

Il Biancorosso

IL PERSONAGGIO
La signora Francesca colpisce ancoraPizze e focacce per gli auguri a Brienza

La signora Francesca colpisce ancora
Pizze e focacce per gli auguri a Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraInfortunio sul lavoro
Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

 
LecceIl fatto nel 2015
Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

 
BariCassazione
BARI, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

Bari, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

 
BatNel nordbarese
Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

 
TarantoA taranto
Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

 
FoggiaNel Foggiano
Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

 
BrindisiCentrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
PotenzaLe previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 

latiano

Casa natale di Bartolo Longo
restituita ai cittadini
Ora Latiano chiama Pompei

Approvato il contributo regionale di 400mila euro

Casa natale del Beato restituita ai cittadini

LATIANOIl Consiglio Comunale di Latiano, il paese del Brindisino che ha dato i natali al Beato Bartolo Longo fondatore della Basilica di Pompei, ha approvato il contributo regionale di 400 mila euro che consentirà al Comune di esercitare il diritto di prelazione sull’immobile vincolato dalla Soprintendenza due anni fa grazie alla iniziativa della associazione culturale “L’Isola che non c’è”.

La stessa Associazione che in questi mesi è anche riuscita a farsi approvare il contributo dalla Regione Puglia, dopo che nei mesi scorsi aveva rivolto un appello al ministro per i Beni Culturali Franceschini e al governatore della Puglia, Emiliano e raccolto dal sindaco di Pompei, Pietro Amitrano. Quest’ultimo stasera alla notizia della approvazione del contributo regionale da parte del Consiglio si è detto disponibile ad accogliere l’invito della stessa Associazione a partecipare nelle prossime settimane insieme all’intero Consiglio comunale della città partenopea ad una assise congiunta che il Consiglio comunale di Latiano potrebbe eventualmente convocare per approvare un protocollo di intesa nel campo del turismo religioso che valorizzi l’importante acquisizione da parte dell’Ente pubblico della casa del Beato.

“Aspettiamo - ha detto il sindaco Amitrano - di perfezionare insieme al Comune di Latiano questo incontro operativo per far conoscere adesso alle migliaia di pellegrini la città e la casa dove è nato Bartolo Longo”.

“Il nostro impegno - ha aggiunto Marisa Caroli della Associazione - è quello adesso di inserire Latiano nel circuito del turismo religioso. Per questo chiediamo un aiuto al sindaco di Pompei che con molto coraggio ha sostenuto questa nostra battaglia solitaria e che fino a pochi giorni fa sembrava impossibile ma che invece grazie alla Regione Puglia, in particolare all’Assessore al Bilancio e al governatore Emiliano siamo riusciti a vincere”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400