Mercoledì 20 Marzo 2019 | 21:00

NEWS DALLA SEZIONE

Centrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
L'iniziativa
Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: sarà plastic free

Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: è plastic free

 
Dopo due anni
Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

 
In pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
Al rione Bozzano
Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

 
Denunciato
Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

 
Ordinanza del Questore
San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

 
Indagano i Cc
Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

 
Maltrattamento di animali
Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

 
Il caso
Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

 
Champions League
CR7, dopo la vittoria la festa nel locale del fasanese Ancona

CR7, dopo la vittoria la festa nel locale del fasanese Ancona

 

Il Biancorosso

IL PERSONAGGIO
La signora Francesca colpisce ancoraPizze e focacce per gli auguri a Brienza

La signora Francesca colpisce ancora
Pizze e focacce per gli auguri a Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraInfortunio sul lavoro
Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

 
LecceIl fatto nel 2015
Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

 
BariCassazione
BARI, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

Bari, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

 
BatNel nordbarese
Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

 
TarantoA taranto
Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

 
FoggiaNel Foggiano
Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

 
BrindisiCentrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
PotenzaLe previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 

Rito abbreviato

Appalti truccati a Brindisi
assolti 5 ex manager Asl

Imputati a vario titolo per associazione per delinquere, frode in pubblica fornitura, abuso d’ufficio e turbativa d’asta nell’ambito di una maxi inchiesta con 50 imputati

Brindisi, incendiata l'auto di un dirigente della Asl

Cinque ex manager della Asl di Brindisi sono stati assolti al termine di un processo con rito abbreviato in cui erano imputati a vario titolo per associazione per delinquere, frode in pubblica fornitura, abuso d’ufficio e turbativa d’asta nell’ambito di una maxi inchiesta su appalti pilotati per cui altre 50 persone stanno affrontando un processo con rito ordinario. Il gup di Brindisi, Giuseppe Biondi, ha assolto Rodolfo Rollo, all’epoca dei fatti direttore generale della Asl di Brindisi, i dirigenti amministrativi Enzo Mauro Albanese, Andrea Chiari e Ignazio Buonsanto e Alfredo Rampino, già direttore amministrativo della Asl di Brindisi. I cinque erano coinvolti in due appalti ritenuti truccati: uno relativo alla fornitura di pannoloni per incontinenti, l’altro per l'affidamento di un servizio informatico.

L’accusa, sostenuta dai pm Nicolangelo Ghizzardi e Giuseppe De Nozza aveva chiesto condanne da 6 mesi a un anno e quattro mesi di reclusione. Altre assoluzioni erano state decise al termine di un altro stralcio, per fatti connessi, relativamente alle forniture di pannoloni per incontinenti riguardo alla quale gli inquirenti ritenevano vi fosse stata una frode. La maxi inchiesta ha trattato di numerose gare d’appalto che sarebbero state decise non secondo i criteri di legge, ma per agevolare "in cambio di denaro o altre utilità» società rappresentate da "amici». Nell’ambito dell’operazione, denominata Mercadet-Virus, e condotta dai carabinieri del Nas di Taranto e della Guardia di finanza di Brindisi, furono eseguiti 22 arresti il 12 novembre 2013.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400