Mercoledì 20 Febbraio 2019 | 18:15

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Brindisi, sfiammata del Petrolchimico: nessun superamento dei limiti

Brindisi, sfiammata del Petrolchimico: nessun superamento dei limiti

 
A Mesagne
Rapinò bar con mazza da baseball, rintracciato 19enne

Rapinò bar con mazza da baseball, rintracciato 19enne

 
Lotta alla droga
Carovigno, "spiaggiati" a Punta Penna Grossa 14 kg di marijuana

Carovigno, "spiaggiati" a Punta Penna Grossa 14 kg di marijuana

 
Il caso
Brindisi, migrante aggredito dal branco per rubargli pochi spiccioli

Brindisi, migrante aggredito dal branco per rubargli pochi spiccioli

 
Nel Brindisino
Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

 
Coppa Italia 2019
Basket, il Brindisi vola in finale: battuto il Sassari 86-87

Basket, il Brindisi vola in finale per i Final Eight: battuto Sassari 86-87

 
Ai domiciliari
Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

 
Provoca il cancro
Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

 
Sulla via di San Vito
Brindisi, cc scoprono casolare con 50 africani tra droga e degrado, un arresto

Brindisi, scoperti 50 africani in casolare tra droga e degrado: un arresto

 
La rapina a Brindisi
Brindisi, legano il portiere dell'hotel Internazionale: caccia a 2 rapinatori

Legano il portiere dell'hotel Internazionale: caccia a 2 rapinatori

 
Dai cc di Brindisi Casale
Carne conservata male e prodotti proibiti: multato macellaio

Carne conservata male e prodotti proibiti: multato macellaio

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeDurante il comizio
Bari, la gaffe della leghista Tateo dal palco con Salvini: «Il Pd non aiuta i giovani a prostituirsi»

Bari, la gaffe della leghista Tateo dal palco con Salvini: «Il Pd non aiuta i giovani a prostituirsi»

 
AnalisiL'analisi
Badante di condominio: la creatività dei lucani

Badante di condominio: la creatività dei lucani

 
BatIl caso
Discarica ad Andria, ecco il verbale del «via libera»

Discarica ad Andria, ecco il verbale del «via libera»

 
TarantoDecide il giudice del lavoro
Ex Ilva, ricorso Usb contro ArcelorMittal: udienza rinviata al 19 marzo

Ex Ilva, ricorso Usb contro ArcelorMittal: udienza rinviata al 19 marzo

 
LecceNel mirino della criminalità
Lecce, nuova «sfida» al prete antimafia Don Coluccia

Lecce, nuova «sfida» al prete antimafia Don Coluccia

 
BrindisiIl caso
Brindisi, sfiammata del Petrolchimico: nessun superamento dei limiti

Brindisi, sfiammata del Petrolchimico: nessun superamento dei limiti

 
FoggiaGuerra fra clan
Mafia, agguato per vendicare la morte del boss: un arresto a Foggia

Mafia, agguato per vendicare la morte del boss: un arresto a Foggia

 
MateraUn 21enne materano
Tenta di strozzare madre disabile per avere denaro, arrestato

Tenta di strozzare madre disabile per avere denaro, arrestato

 

Brindisi, rom tenta di rapire un bambino al mercato

Brindisi, rom tenta di rapire un bambino al mercato
di Antonio Portolano

BRINDISI - Tenta di rapire un bimbo di circa tre anni che si era smarrito per le vie del mercato settimanale di Sant’Elia, ma viene fermata ed accerchiata da numerose persone che fermano la zingara e chiamano le forze dell’ordine.

Terribile avventura ieri mattina per un bimbo di pochi anni che solo per via dell’intervento della gente che ha assistito alla scena non si è trasformata in un vero e proprio rapimento.

Il fatto si è consumato sotto gli occhi di tante persone che si trovavano nei pressi di una bancarella di giocattoli.

In molti hanno assistito alla scena di un bimbo di circa 3 anni che piagnucolando cercava la madre che aveva smarrito.

All’improvviso, dalla folla, sarebbe spuntata una donna di etnia rom che si sarebbe precipitata verso il bambino cercando di prenderlo in braccio affrettandosi a dire a quanti assistevano alla scena, preoccupati per il piccolo: «Sono io la madre, sono io la madre».

Ma qualcuno non ha creduto alla versione della donna ribattendo: «Tu non sei la madre, cosa stai facendo?».

La donna ha provato ad insistere ma un bel pò di persone nel frattempo si sono fermate ed hanno accerchiato la donna che - compresa la malaparata - ha tentato di darsi alla fuga. Ma il «cordone» di persone che si era formato le ha impedito di allontanarsi.

Nel frattempo qualcuno ha richiesto l’immediato intervento sul posto delle forze dell’ordine che sono giunte nell’arco di pochi minuti.

Raccolti elementi e testimonianze, le forze dell’ordine hanno rintracciato la madre del piccolo riaffidandolo alle sue cure.

La donna - una giovane descritta di etnia rom da alcuni testimoni che hanno assistito alla scena - è stata presa in consegna dalle forze dell’ordine che hanno avviato gli accertamenti di rito.

Non è ancora noto quali siano i provvedimenti che saranno adottati nei suoi confronti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400