Martedì 13 Novembre 2018 | 16:49

NEWS DALLA SEZIONE

Abusi e violenze
Francavilla, nigeriano tormenta per anni una connazionale: arrestato

Francavilla Fontana, nigeriano tormenta per anni la sua ex: arrestato

 
Si chiamava Jaco
S.Pietro Vernotico, morto il cane bruciato vivo perché abbaiava troppo

S.Pietro Vernotico, morto il cane bruciato vivo perché abbaiava troppo

 
a Tuturano
Lite tra ex amiche: auto sfasciata a calci e minacce di morte

Lite tra ex amiche: auto sfasciata a calci e minacce di morte

 
San Pancrazio Salentino
Esplode bombola di gas, crollo nel Brindisino: tre feriti, gravi due anziani

Esplode bombola di gas, crollo nel Brindisino: tre feriti, gravi due anziani

 
Vicino il campetto di rugby
Brindisi, tentato omicidio nella notte al rione S.Elia: un ferito

Brindisi, agguato nella notte al Rione Sant'Elia: ferito un 28enne

 
A fasano
Xylella, nuovo monitoraggio in zona ulivi monumentali

Xylella, nuovo monitoraggio in zona ulivi monumentali

 
Malavita scatenata
Brindisi, guerra di mala e rapine: prime pesanti condanne

Brindisi, guerra di mala e rapine: prime pesanti condanne

 
Bullismo
Brinidisi, 17enne aggredito e insultato in piazza denunciati due ragazzi

Brindisi, 17enne denudato e video finisce sul web, 2 denunciati

 
Nel Brindisino
Tuturano, rubano trattore e scappano nei campi: 1 arrestato, 3 ricercati

Tuturano, rubano trattore e scappano nei campi: 1 arrestato, 3 ricercati

 
Distrutta
Torre S.Susanna, a fuoco auto di un giornalista

Torre S.Susanna, a fuoco auto di un giornalista

 
L'iniziativa
Brindisi, alle 0831 parte la stagione teatrale con uno spettacolo al mese fino ad aprile

Brindisi, allo 0831 parte la stagione teatrale con uno spettacolo al mese fino ad aprile

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Brindisi, rom tenta di rapire un bambino al mercato

Brindisi, rom tenta di rapire un bambino al mercato
di Antonio Portolano

BRINDISI - Tenta di rapire un bimbo di circa tre anni che si era smarrito per le vie del mercato settimanale di Sant’Elia, ma viene fermata ed accerchiata da numerose persone che fermano la zingara e chiamano le forze dell’ordine.

Terribile avventura ieri mattina per un bimbo di pochi anni che solo per via dell’intervento della gente che ha assistito alla scena non si è trasformata in un vero e proprio rapimento.

Il fatto si è consumato sotto gli occhi di tante persone che si trovavano nei pressi di una bancarella di giocattoli.

In molti hanno assistito alla scena di un bimbo di circa 3 anni che piagnucolando cercava la madre che aveva smarrito.

All’improvviso, dalla folla, sarebbe spuntata una donna di etnia rom che si sarebbe precipitata verso il bambino cercando di prenderlo in braccio affrettandosi a dire a quanti assistevano alla scena, preoccupati per il piccolo: «Sono io la madre, sono io la madre».

Ma qualcuno non ha creduto alla versione della donna ribattendo: «Tu non sei la madre, cosa stai facendo?».

La donna ha provato ad insistere ma un bel pò di persone nel frattempo si sono fermate ed hanno accerchiato la donna che - compresa la malaparata - ha tentato di darsi alla fuga. Ma il «cordone» di persone che si era formato le ha impedito di allontanarsi.

Nel frattempo qualcuno ha richiesto l’immediato intervento sul posto delle forze dell’ordine che sono giunte nell’arco di pochi minuti.

Raccolti elementi e testimonianze, le forze dell’ordine hanno rintracciato la madre del piccolo riaffidandolo alle sue cure.

La donna - una giovane descritta di etnia rom da alcuni testimoni che hanno assistito alla scena - è stata presa in consegna dalle forze dell’ordine che hanno avviato gli accertamenti di rito.

Non è ancora noto quali siano i provvedimenti che saranno adottati nei suoi confronti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400