Martedì 22 Settembre 2020 | 20:16

NEWS DALLA SEZIONE

In 60 anni
Brindisi, Roma e Milano nella top 100 delle città «più calde» d'Europa

Brindisi, Roma e Milano nella top 100 delle città «più calde» d'Europa

 
Controlli dei CC
Ceglie Messapica, a spasso con 5 «cipolle» di cocaina: arrestato 26enne

Ceglie Messapica, a spasso con 5 «cipolle» di cocaina: arrestato 26enne

 
Il caso
Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

 
Malavita
Francavilla, la casa bazar delle droghe

Francavilla, scoperta casa «bazar» delle droghe: 4 in manette

 
nel Brindisino
Pezze di Greco, geloso massacra la «ex» davanti alla figlioletta

Pezze di Greco, geloso massacra la ex davanti alla figlioletta

 
Ambiente
Brindisi, misteriosa moria di pesci in un laghetto delle Saline Indagano i Cc Forestali

Brindisi, misteriosa moria di pesci in un laghetto delle Saline: indagano i Cc Forestali

 
L'evento
Brindisi, per il «Giro d’Italia» del 9 ottobre scuole chiuse e viabilità modificata

Brindisi, per il «Giro d’Italia» del 9 ottobre scuole chiuse e viabilità modificata

 
Originari del Napoletano
Si fingevano carabinieri e avvocati e truffavano anziani nel Brindisino: 6 arresti

Si fingevano carabinieri e avvocati e truffavano anziani nel Brindisino: 6 arresti

 
Controlli dei CC
Erchie, apre bar abusivo in un garage: multato 49enne titolare di reddito di cittadinanza

Erchie, apre bar abusivo in un garage: multato 49enne titolare di reddito di cittadinanza

 
Sanità
Cisternino, consegnati i lavori e aperta la Casa della Salute

Cisternino, consegnati i lavori e aperta la Casa della Salute

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari calcio, esordio in Coppa Italia senza Di Cesare e De Risio

Bari calcio, esordio in Coppa Italia senza Di Cesare e De Risio

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Bari, scatta la prescrizione per 11 furbetti del cartellino dell'ex Provincia

Bari, scatta la prescrizione per 11 furbetti del cartellino dell'ex Provincia

 
TarantoContagi
Grottaglie, un impiegato della Leonardo è positivo al Covid 19

Grottaglie, un impiegato della Leonardo è positivo al Covid 19

 
BrindisiIn 60 anni
Brindisi, Roma e Milano nella top 100 delle città «più calde» d'Europa

Brindisi, Roma e Milano nella top 100 delle città «più calde» d'Europa

 
PotenzaNel Potentino
A Carbone il nuovo sindaco è «sconosciuto»: eletto con 78 voti un siciliano mai stato in paese

A Carbone il nuovo sindaco è «sconosciuto»: eletto con 78 voti un siciliano mai stato in paese

 
Materal'anniversario
Matera, quel 21 settembre che cambiò la nostra storia

Matera, quel 21 settembre che cambiò la nostra storia

 
FoggiaCovid
S. Giovanni Rotondo, tutto esaurito in Chiesa per la veglia di San Pio

S. Giovanni Rotondo, tutto esaurito in Chiesa per la veglia di San Pio

 
BatLavori pubblici
Bisceglie, manutenzione del Ponte Lama: arrivano 5 milioni

Bisceglie, manutenzione del Ponte Lama: arrivano 5 milioni

 
LecceViaggi della speranza
Gallipoli, migranti pakistani si riparano su isola Sant'Andrea: c'è anche bimbo di 11 anni

Gallipoli, migranti pakistani si riparano su isola Sant'Andrea: c'è anche bimbo di 11 anni

 

i più letti

Il caso

Brindisi, si nasconde sotto al letto e scopre la moglie con l'amante: è zuffa

È successo a Francavilla Fontana, l’amante è poi fuggito. Lite tra le famiglie dei coniugi

amante

BRINDISI - Sospettando il tradimento della moglie addirittura sul talamo nuziale si nasconde in camera da letto, sotto il materasso, e aspetta l’evolvere degli… eventi. Prima di uscire allo scoperto attende di avere la prova provata del tradimento. Quando i due amanti si lanciano in un focoso amplesso, dà in escandescenze e succede il parapiglia. L’amante della donna si riveste in tutta fretta e riesce ad uscire dalla stanza da letto. Veloce come un fulmine, si dilegua dall’abitazione prima che la situazione precipiti. Marito (tradito) e moglie (fedifraga) restano da soli in casa e scoppia il finimondo. Lei viene colta da una crisi di panico e si rende necessario l’intervento di un’equipe del 118.

Dalla centrale operativa del servizio di emergenza sanitaria parte la segnalazione ai carabinieri. Ambulanza e militari dell’Arma arrivano a casa della coppia praticamente nello stesso momento. Tutto questo è successo ieri mattina a Francavilla Fontana. Ad ingarbugliare ulteriormente la situazione ha contribuito l’arrivo, a casa della coppia, dei genitori della donna e di quelli del marito. Alla fine gli operatori del 118 hanno avuto un gran da fare a gestire le crisi di panico (e di isterismo) dei presenti. I carabinieri, invece, come da protocollo in questi casi, per prima cosa hanno verificato che in quella casa non ci fossero armi. Se ci fossero state, avrebbero valutato l’opportunità di prenderle in consegna per scongiurare l’eventualità che qualcuno, in preda alla rabbia, le usasse. A seguire hanno invitato tutti i presenti, compatibilmente con la situazione, a mantenere la calma.
I militari dell’Arma sono andati via solo quando hanno avuto la certezza che il peggio, almeno per quel momento, fosse passato. Marito, moglie e genitori di entrambi sono rimasti in casa alla ricerca di una improbabile mediazione tra le “parti” in causa. Dell’amante che, a quanto pare, qualche ceffone dal marito tradito lo ha preso senza reagire, non si è più avuta notizia. Colto in fallo, l’uomo ha preferito non tentare neanche di dare spiegazioni al marito della sua amante, ma ha preferito tagliare in tutta fretta la corda, mettendo tra se e quell’uomo infuriato quanta più strada possibile. L’operazione gli è riuscita. La stessa fortuna non l’ha avuta la sua amante che, invece, è rimasta a tu per tu con il marito e, a seguire, ha dovuto affrontare un infuocato «consiglio» di famiglia (allargata). 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie