Domenica 21 Ottobre 2018 | 03:12

NEWS DALLA SEZIONE

Il prodigio
Mons. Dimiccoli, il miracolo fu valido: curò paraplegico

Mons. Dimiccoli, il miracolo fu valido: curò paraplegic...

 
Presi dalla Polizia
Andria, in cella due rapinatori: pestarono cliente in sala giochi

Andria, in cella due rapinatori: pestarono cliente in s...

 
la tragedia di Andria
Scontro treni, il gup chiama in causail Ministero e la Ferrotramviaria

Scontro treni, gup chiama in causa il Ministero e la Fe...

 
Il caso
Barletta, cantieri «a sorpresa» e il traffico va subito in tilt

Barletta, cantieri «a sorpresa» e il traffico va subito...

 
Il convegno
Bat? Territorio fragile, ma lo Stato c'è: focus sicurezza a Canosa

Bat? Territorio fragile, ma lo Stato c'è: focus sicurez...

 
Il bilancio
Vendemmia: un'ottima annata, +20% rispetto al 2017

Vendemmia: un'ottima annata, +20% rispetto al 2017

 
La strage
Cani morti in strada a Trani, mistero irrisolto

Cani morti in strada a Trani, mistero irrisolto

 
Ad Andria
Sequestrate costruzioni abusive nel Parco Nazionale Murgia

Sequestrate costruzioni abusive nel Parco Nazionale Mur...

 
Il caso
Domenica con beffa, chiuso il castello di Trani: «Famiglie state a casa»

Chiuso castello di Trani di domenica: «Famiglie a casa»

 
Sulla Corato-Altamura
Furgone si ribalta a causa di cinghiali: ambulanti salvi per miracolo

Furgone si ribalta a causa di cinghiali: ambulanti salv...

 
Dalla Polizia
Barletta, cede dose si marijuana: arrestato per spaccio un 18enne

Barletta, cede dose si marijuana: arrestato per spaccio...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più visti della sezione

i più letti

Dalla Gdf ad Andria

Scarpe con marchi fasulli
denunciati 4 imprenditori

Sequestrate 400 paia di scarpe, circa 800 scatole, materiale vario per il completamento delle confezioni, 4 cliché di un marchio

Scarpe con marchi fasullidenunciati 4 imprenditori

Finanzieri della Compagnia di Andria hanno individuato in città e a Trani, quattro imprenditori che producevano calzature oltre che materiali da imballaggio utilizzando illecitamente un locale marchio registrato. Con il coordinamento della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trani, i militari hanno appurato come presso il mercato rionale settimanale un commerciante vendeva sulla propria bancarella calzature marcate Coletta©.

Le successive indagini hanno permesso di scoprire due opifici di produzione che si occupavano della contraffazione delle scarpe, mentre un’ulteriore azienda predisponeva, con appositi cliché, veline e cartoncini per il rivestimento delle custodie e delle scatole. Le Fiamme Gialle andriesi, nel corso di perquisizioni che hanno interessato anche la città di Barletta, oltre che Andria e Trani, hanno sottoposto a sequestro complessivamente oltre 400 paia di scarpe, circa 800 scatole, materiale vario per il completamento delle confezioni, con quattro cliché del noto marchio. Quattro persone sono state denunciate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400