Giovedì 15 Novembre 2018 | 03:47

NEWS DALLA SEZIONE

Sanità e occupazione
Addio lavoro precario per 103 lavoratori dell'Asl Bat

Addio lavoro precario per 103 lavoratori dell'Asl Bat

 
La strage
Scontro treni in Puglia, per i dirigenti del MIT: «Rispettate norme sicurezza»

Scontro treni in Puglia, per i dirigenti del MIT: «Rispettate norme sicurezza»

 
Turismo
Barletta, il faro napoleonico ha lanciato il suo «Sos»

Barletta, il faro napoleonico ha lanciato il suo «Sos»

 
Gastronomia
Norbarese: burrata e cipolla protagoniste a Milano

Nordbarese: burrata e cipolla protagoniste a Milano

 
A Trani
Compie 106 anni il cittadino più longevo della Bat

Compie 106 anni il cittadino più longevo della Bat

 
il ritrovamento
Bisceglie, sub trova ordigno bellico e lo consegna

Bisceglie, sub trova ordigno bellico e lo consegna

 
La proposta
Bat, Polo museale in agitazione: operatori culturali, pochi e ignorati

Bat, Polo museale in agitazione: operatori culturali, pochi e ignorati

 
Giù le entrate
Mercato di Andria abbandonato a se stesso: la protesta

Mercato di Andria abbandonato a se stesso: la protesta

 
Nel pomeriggio
Termoli, muore 51enne di Barleta: era un senza fissa dimora

Termoli, muore 51enne di Barletta: era un senza fissa dimora

 
Tra Barletta e Trani
Clean sea life, un progetto per ripulire il lungomare

Clean sea life, un progetto per ripulire il lungomare

 
Sanità
Trani, vicenda ospedale, l'assessore Santorsola: «diffido» la Asl Bat

Trani, vicenda ospedale, il consigliere Santorsola: «diffido» la Asl Bat

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Ballottaggi

Canosa, il grillino Morra
conquista Palazzo di città

Canosa, il grillino Morraconquista Palazzo di città

CANOSA - Sarà Roberto Morra ad amministrare la città per i prossimi cinque anni. Eletto con 6.235 preferenze (pari al 51.25 %) il candidato del Movimento Cinque Stelle, sostenuto solo dai grillini, ha vinto il turno di ballottaggio contro Sabino Silvestri, aspirante sindaco del centrodestra in lizza con nove liste, il quale ha ottenuto 5.932 voti (pari al 48.75 %). Bassa l’affluenza alle urne: su 26.634 aventi diritto solo 12.374 persone, pari al 46,46 % (circa 3 punti e mezzo in meno rispetto al ballottaggio di maggio 2012), hanno scelto di votare per eleggere il nuovo inquilino di Palazzo San Francesco. I timori della vigilia hanno trovato conferma: il crollo dell’affluenza, che rappresenta un record negativo in ordine alla partecipazione al voto degli ultimi anni, è un dato che non può che impensierire le forze politiche cittadine. Le fila del partito dell’astensione continuano ad infoltirsi, per cui nessun politico potrà sottrarsi, da oggi, ad un’attenta analisi su questa preoccupante tendenza. [Tonino Bufano]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400