Martedì 04 Ottobre 2022 | 03:39

In Puglia e Basilicata

L'emergenza

Bisceglie, focolaio in casa di riposo: 16 contagiati: Sindaco: situazione serie

Si tratta di undici ospiti e cinque operatori. Il primo cittadino preoccupato

08 Novembre 2020

Redazione on line

Sedici persone sono risultate positive al Covid nella casa di riposo «Veneziani» di Bisceglie. Si tratta di undici pazienti e cinque operatori sanitari sui quali sono stati eseguiti tamponi rapidi e sono tutti asintomatici. A darne notizia è il sindaco Angelantonio Angarano.

«I gestori della struttura - dice il sindaco - hanno subito fatto scattare i protocolli di sicurezza per contenere la diffusione del virus e scongiurare il rischio di focolaio. La situazione è molto seria. Sto continuando a sentire i direttori delle altre Rsa della nostra città per monitorare la situazione». Per domani la Asl Bat ha disposto che tutti gli ospiti della struttura siano sottoposti a tampone molecolare.

Nelal Residenza socio sanitaria 'Regina Pacis' di Monopoli (Bari), invece, dopo i primi due ospiti risultati positivi sono stati eseguiti altri tamponi rapidi e «dalle prime risultanze - riferisce il sindaco Angelo Annese - oltre ad alcuni ospiti sono risultati positivi sette operatori». «Domani - annuncia il primo cittadino - saranno eseguiti i tamponi molecolari per confermare i dati».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725