Giovedì 28 Gennaio 2021 | 08:37

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

 
Il polivalente sociale
Barletta, ecco che nasce «l’Angioletto»: il centro per i disabili

Barletta, ecco che nasce «l’Angioletto»: il centro per i disabili

 
L'incidente
Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

 
viabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 
L'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 
Nella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
Il caso
Andria, muore transessuale: è polemica sull'«identità»

Andria, muore transessuale: è polemica sull'«identità»

 
sanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
La disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni una transessuale vittima di insulti

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Potenzatragedia
Potenza, precipita da parete rocciosa: muore guida escursionistica di 49 anni

Potenza, precipita da parete rocciosa: muore guida escursionistica di 49 anni

 
BariLa tragedia
Bimbo morto a Bari, autopsia conferma: soffocato da una cordicella

Bimbo morto a Bari, autopsia conferma: soffocato da una cordicella

 
Brindisia S. Michele Salentino
Brindisi, solaio crollato in un capannone: 4 indagati per omicidio colposo

Brindisi, solaio crollato in un capannone: 4 indagati per omicidio colposo

 
TarantoL'iniziativa
Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

 
FoggiaIl caso
Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

 
BatIl caso
Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

 
MateraIl caso
Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

 
LecceIl caso
Lecce, litiga con il cugino e gli spara: arrestato

Lecce, litiga con il cugino e gli spara: arrestato

 

i più letti

Estate

Bat, parte la movida dei bagnanti con divieti e nuove regole

Nuove regole e disposizioni anti-Covid nei lidi e più controlli sui tratti di costa libera

spiaggia a trani

Bat - È iniziata la “movida” in salsa balneare su spiagge e mare del Nordbarese. In quello che è uno dei tratti costieri pugliesi con più alta densità di bagnanti e turisti con le città di Bisceglie, Trani, Barletta e Margherita di Savoia, aprono con affanno lidi e strutture ricettive, alle prese per la prima volta con norme “aggiuntive” da rispettare, ovvero con gli adeguamenti previsti dalle misure di prevenzione dal contagio Coronavirus.

I bagnanti affollano già le spiagge libere, ma si preannuncia una stagione balneare meno spensierata e vacanziera, dopo le quarantene, le «positività» galoppanti ed i decessi per la pandemia.
Insomma, un’estate più complessa e diversa da tutte le altre, con la guardia costiera e le forze dell’ordine alle prese con controlli più specifici sia in mare che in terra. Si è partiti con l’approvazione della nuova ordinanza balneare 2020 della Regione Puglia, che disciplinerà fino al 30 settembre l’uso del litorale della provincia di Barletta, Andria, Trani, nonché l’esercizio delle attività delle strutture turistico-ricreative sul demanio marittimo e sulle zone del mare territoriale.

Quest’anno, però, c’è un “ospite” insolito, inatteso e sgradito col quale inevitabilmente bisognerà fare i conti e considerare: mister Covid-19. Cosa cambia, dunque, in questa estate tutta da scoprire? Innanzitutto aumenta la cartellonistica informativa dei comportamenti da osservare: dev’essere rispettato il distanziamento interpersonale di un metro; limitati gli ingressi per non generare sovraffollamenti degli spazi chiusi; uso delle mascherine negli spazi chiusi (non in spiaggia); obbligo di lavarsi spesso le mani con gel disinfettante; divieto di spostamento per le persone con febbre superiore a 37,5°C.

Insomma, mare e sole da non perdere ma con più responsabilità. I concessionari di spiagge e di altri tratti di costa sono obbligati ad aprire gli stabilimenti e assicurare servizi professionali di assistenza alla balneazione fino a domenica 6 settembre. Confermati nel provvedimento regionale gli obblighi dell’uso di plastica biodegradabile e l’accesso regolamentato alle spiagge dei cani e di altri animali di affezione. Tra le novità più importanti di questa estate c’è la cooperazione per cui, attraverso una specifica intesa raggiunta tra Regione Puglia e Anci, i 69 Comuni costieri potranno svolgere, anche su siti specifici, attività di sorveglianza finalizzata al contenimento della emergenza sanitaria da Covid-19, avvalendosi di volontari, enti pubblici o privati in regime di convenzione. Fino al 30 settembre, per 24 ore al giorno, è riservata ordinariamente alla balneazione la zona di mare fino alla distanza di 200 metri dalle spiagge e/o dalle scogliere basse e 100 metri dalle coste a picco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie