Mercoledì 21 Novembre 2018 | 03:24

NEWS DALLA SEZIONE

Sull'A14
Canosa, assalto con bande chiodate a portavalori di gioielli sull'A14

Canosa, assalto con bande chiodate a portavalori carico di gioielli 

 
I luoghi della cultura
Bat, musei aperti nei festivi? «Scarso personale, ma resta la protesta»

Bat, musei aperti nei festivi? «Scarso personale, ma resta la protesta»

 
Il caso
Trani, l'Osapp denuncia: «Agente aggredito in carcere da detenuto»

Trani, l'Osapp denuncia: «Agente aggredito in carcere da detenuto»

 
La vicenda
Barletta, ascensore fantasma in stazione: tanti i disagi per i disabili

Barletta, ascensore fantasma in stazione: tanti i disagi per i disabili

 
Ius soli
Margherita, la cittadinanza onoraria a 22 stranieri

Margherita, la cittadinanza onoraria a 22 bimbi stranieri

 
Niente aperture festive
Trani, Castello svevo chiuso di domenica: risorse finite

Trani, Castello Svevo chiuso di domenica: risorse finite

 
L'indagine
Casa ceduta per appuntamenti, denunciata coppia a Trani

Casa ceduta per appuntamenti, denunciata coppia a Trani

 
Guardia Costiera in azione
Cibo scaduto e congelato male: sequestri in locali a Bisceglie e Trani

Cibo scaduto e congelato male: sequestri in locali a Bisceglie e Trani

 
A Barletta
Un libro per aiutare Chiara, dopo l'incidente in Erasmus

Un libro per aiutare Chiara, dopo l'incidente in Erasmus

 
La tragedia di Andria
Scontro treni, Ferrotramvia: rispettate norme sicurezza, risarciti già 16 mln

Scontro treni, Ferrotramviaria: rispettate norme sicurezza, risarciti già 16 mln

 
Le indagini
Andria, sequestrato patrimonio per oltre 500mila euro a due coniugi

Andria, sequestrato patrimonio per oltre 500mila euro a due coniugi

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Davanti alla chiese

Bisceglie, spacciano 50 euro false
per le piantine dei malati di tumore

L'amara scoperta dei volontari dell'Ant durante la campagna di prevenzione oncologica

Bisceglie, spacciano 50 euro falseper le piantine dei malati di tumore

BISCEGLIE - Banconote false utilizzate per acquistare le piante di ciclamini vendute dall’A.N.T. per sostenere i progetti di prevenzione oncologica. Uno schiaffo, vigliacco, ai danni della solidarietà. E così ai punti vendita dei vasi coi ciclamini, allestiti agli ingressi delle chiese biscegliesi di San Silvestro, San Lorenzo e Madonna di Passavia sarebbero state “spacciate” tre banconote false da 50 euro. Per cambiare idea quei malfattori dovrebbero farsi una passeggiata nei reparti ospedalieri di oncologia e vedere coi propri occhi che cosa è la sofferenza. Ma, tant’è. Insomma è un’offesa ai volontari che si adoperano per alleviare le sofferenze di famiglie in difficoltà a causa di una grave malattia.

“Sì è tentato di fare beneficienza con banconote false, rischiando di provocare guai seri ai volontari qualora non se ne fossero accorti dopo l’incasso – dicono dall’A.N.T. - una bravata che ha il sapore amaro della beffa nei confronti dei pazienti di tumore che da iniziative come questa traggono speranza e conforto proprio grazie al sentimento di solidarietà che lasciano percepire”. Le tre banconote contraffatte, che fanno sospettare che ve ne possano circolare altre, sono state distrutte anziché essere consegnate ai carabinieri per le indagini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400