Mercoledì 24 Ottobre 2018 | 05:11

NEWS DALLA SEZIONE

Puglia
Regione, nuove accuse sugli appaltiLiviano: ai soliti. Capone: ora querelo. Pugliapromozione: smentito dai dati

Regione, nuove accuse sulle gare. Liviano: ai soliti. Capone: querelo. Pugliapromozione: ecco i dati

 
Al Libertà
Bari, picchia i vigili che multano donna per i rifiuti: «Chi siete voi?»

Bari, picchia i vigili che multano
donna per i rifiuti: «Chi siete voi?»

 
L'annuncio
Bari, per il ministero: «Giustizia più rapida con gestione digitale delle pratiche»

Palagiustizia, Ministero: «Processi più rapidi con le pratiche digitali»

 
Delinquenza minorile
Bari, scippano la borsa ad una donna in pieno giorno: denunciati 3 minorenni

Bari, scippano la borsa ad una donna in pieno giorno: denunciati 3 minorenni

 
Lo studio del Sole 24 ore
Crimini in calo fra Bari e provincia

Crimini in calo fra Bari e provincia

 
Denunciato un ristoratore
Polignano, nel menu tonno frescoA tavola prodotto scaduto e scongelato

Polignano, nel menu tonno fresco, a tavola prodotto scaduto e scongelato

 
L'ultimo saluto
Incidente a Libertà, muore 17enne: «Ciao Andrea, ci mancherà il tuo sorriso»

Incidente a Libertà, muore 17enne: «Ciao Andrea, ci mancherà il tuo sorriso»

 
emergenza roghi
Terra dei fuochi, in prima linea i comitati e le associazioni

Terra dei fuochi anche a Bari: in prima linea i comitati e le associazioni

 
Ad Altamura (Ba)
Cava abusiva sequestrata nel Parco dell'Alta Murgia

Cava abusiva sequestrata nel Parco dell'Alta Murgia

 
Ad acquaviva delle fonti (Ba)
Nascondeva eroina in un muretto a secco: ai domiciliari un 34enne

Nascondeva eroina in un muretto a secco: ai domiciliari un 34enne

 
L'evento annullato
Noci, «Bacco nelle Gnostre» non si farà e scoppia la polemica

Noci, «Bacco nelle Gnostre» non si fa, polemica

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

sanificate aule del Marconi a Bari

Meningite, ricoverato 17enne
«Fuori pericolo». Asl: tutto ok

Bari, caso di meningite 17enne ricoverato

Ospedale Pediatrico Giovanni XXIII di Bari

BARI - Sta meglio il ragazzo di 17 anni ricoverato sabato al «Giovanni XXIII» per meningite da meningococco. Già venerdì scorso, al ritorno da scuola, lo studente aveva cominciato a star male: febbre alta e un intenso mal di testa cui sono seguiti episodi di vomito. Sabato mattina, i genitori in allarme anche dallo stato confusionale del figlio, hanno chiesto l’intervento del 118. Pur rimanendo sotto osservazione, il 17enne è ora in buone condizioni. 

A individuare l’agente della meningite, a tempo record, i laboratori di Biologia molecolare del Policlinico. Subito dopo è scattata la complessa profilassi dei luoghi con la sanificazione delle aule dell’istituto Marconi, frequentato dal ragazzo. Con la sua stessa collaborazione, è stata creata una chat per avvisare i compagni di scuola, gli amici e tutte le persone che nei giorni scorsi hanno potuto interagire con il 17enne. Tutte le persone che sono entrate in contatto col giovane almeno negli ultimi dieci giorni sono state sottoposte a terapia antibiotica.

Il direttore del Dipartimento prevenzione della Asl, Domenico Lagravinese, anche alla Gazzetta ha dichiarato che «la situazione è sotto controllo: non c’è alcun pericolo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400