Domenica 16 Giugno 2019 | 07:19

NEWS DALLA SEZIONE

Il progetto
Bari, Goldman Sachs investe nella musica lirica per aiutare ragazzi a rischio

Bari, Goldman Sachs investe nella musica lirica per aiutare ragazzi a rischio

 
Puglia Food Award 2019
Puglia, l'oscar delle eccellenze agroalimentari vinto dal miele di BeeGold

Puglia, l'oscar delle eccellenze agroalimentari vinto dal miele di BeeGold

 
Il vademecum
Vacanze prenotate online, 8 consigli della polizia postale per evitare le truffe

Vacanze prenotate online, 8 consigli della polizia postale per evitare le truffe

 
Il concerto
In 25mila per Ligabue al S.Nicola: una carriera di rock ed emozioni

In 25mila per Ligabue al S.Nicola: una carriera di rock ed emozioni

 
Sanità
Bari, visite mediche senza attese? L’unico modo è pagare

Bari, visite mediche senza attese? L’unico modo è pagare

 
Domenica stop alle auto
Bari, il volontariato va di «corsa»: chiuso il lungomare

Bari, il volontariato va di «corsa»: chiuso il lungomare

 
Sulla S16 a Palese
Bari, 20enne muore carbonizzato nella moto in fiamme

Bari, scontro in tangenziale: 19enne muore carbonizzato sotto la moto in fiamme FT

 
Iniziativa M5S
Bari, firmato un patto etico contro il voto di scambio

Bari, firmato un patto etico contro il voto di scambio

 
Tecnologia
La pista ciclabile che «ricarica»: Ciclò, il progetto presentato al DigiLab del Politecnico di Bari

La pista ciclabile che «ricarica»: Ciclò, il progetto presentato al DigiLab Politecnico

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Il Monopoli sulle tracce di Barretoriparte dalla Puglia l'avventura ?

Il Monopoli sulle tracce di Barreto, riparte dalla Puglia l'avventura ?

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoLa tragedia
Fragagnano, a centinaia ai funerali del pompiere morto

Fragagnano, a centinaia ai funerali del pompiere morto

 
BariIl progetto
Bari, Goldman Sachs investe nella musica lirica per aiutare ragazzi a rischio

Bari, Goldman Sachs investe nella musica lirica per aiutare ragazzi a rischio

 
NewsweekDal 23 al 27/7
Richard Gere in Basilicata: superospite alle Giornate di Maratea

Richard Gere in Basilicata: superospite alle Giornate di Maratea

 
HomeL'evento a S. Giovanni Rotondo
S. Giovanni Rotondo, al raduno della Protezione civile la più piccola volontaria d'Italia

Raduno nazionale Protezione civile, ecco la più piccola volontaria d'Italia: è pugliese

 
BrindisiAlla Bcc di Locorotondo
Cisternino, assaltano un bancomat ma i carabinieri li mettono in fuga

Cisternino, assaltano un bancomat ma i carabinieri li mettono in fuga

 
BatIl ritrovamento
San Ferdinando, Nascondeva nel box un fucile: arrestato incensurato

San Ferdinando, nascondeva nel box un fucile: arrestato incensurato

 
MateraL'iniziativa
Matera, un bonus per l'e-bike: in centinaia in fila al Comune

Matera, un bonus per l'e-bike: in centinaia in fila al Comune

 

i più letti

la denuncia

Amianto, a Bari
situazione allarmante
400 morti per la Fibronit

Ezio Bonanni

Ezio Bonanni

BARI - «La situazione pugliese ed in particolare quella di Bari è molto allarmante perché abbiamo riscontrato un’alta incidenza di mesoteliomi tra gli abitanti delle zone limitrofe l’ex azienda cementifera Fibronit». Lo ha spiegato Ezio Bonanni, presidente dell’Osservatorio nazionale amianto, parlando oggi a Bari con i giornalisti durante la presentazione del Centro Studi sull'Amianto, creato in partnership tra l’Ona e il Dipartimento di Diritto del Lavoro dell’Università di Bari.

Dopo aver fatto tappa ieri a Brindisi e Taranto, l’Ona tocca tra oggi e domani anche Bari e Foggia, «città pugliesi che soffrono - ha ricordato Bonanni - di un alto numero di casi di patologie asbesto correlate». «A Bari stimiamo in 400 i decessi causati dall’amianto nella Fibronit tra i dipendenti e cittadini esposti intorno alla fabbrica - ha aggiunto Bonanni - ed in zona abbiamo registrato due nuovi casi di mesotelioma che hanno colpito un dipendente delle poste addetto alla consegna di pacchi ed un operatore ecologico». «Più in generale assistiamo ad un aumento dell’incidenza di patologie tumorali, respiratorie e cardiache. Ci sono due epicentri, Taranto e Bari, ed in parte poi anche Brindisi e Foggia. In Puglia poi - ha sottolineato - c'è anche un problema legato all’uso di amianto nelle condotte degli acquedotti».

«Quando parliamo della presenza d’indicatori di una futura pandemia ci riferiamo all’aumento del numero dei casi non solo di mesotelioma, ma anche di altri tumori e patologie. Siamo convinti che sia - ha evidenziato Bonanni - la prevenzione primaria, che mira a evitare l’insorgere delle malattie individuando ed eliminando i fattori causali, la strada giusta». «Anche il presidente della regione Puglia, Michele Emiliano, intervenendo ieri in video a Taranto - ha concluso - ha fatto propri i principi di prevenzione dell’Ona e di questo siamo grati, perché occorre evitare future esposizioni ai cancerogeni».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400