Sabato 31 Luglio 2021 | 05:40

NEWS DALLA SEZIONE

sangue sulle strade
Incidente mortale sulla statale 96

Incidente mortale sulla statale 96

 
nel barese
Lettini abusivi su spiaggia libera di Monopoli, scatta il sequestro

Lettini abusivi su spiaggia libera di Monopoli, scatta il sequestro

 
Accordo raggiunto
Bari calcio: bomber Antenucci rinnova fino al 2023

Bari calcio: bomber Antenucci rinnova fino al 2023

 
Allarme
Bari, terza settimana consecutiva con rialzo dei casi di positività al Sars Cov-2.

Bari, terza settimana consecutiva con rialzo dei casi di positività al Covid

 
Vari controlli
Bari, la polizia interrompe concerto non autorizzato di un neomelodico napoletano

Bari, la polizia interrompe concerto non autorizzato di un neomelodico napoletano

 
Chiuse le indagini
Bari, evasione fiscale: confiscati ville e yacht a imprenditore caseario

Bari, evasione fiscale: confiscati ville e yacht a imprenditore caseario

 
Intervento chirurgico
Bari, Iaquinta campione di Super Cup operato al policlinico dopo un incidente a Imola

Bari, Iaquinta campione di Super Cup operato al policlinico dopo un incidente a Imola

 
Punto di riferimento per turisti
Monopoli, attivo nuovo presidio della Polizia

Monopoli, attivo nuovo presidio della Polizia

 
Ricambi per auto
Molfetta, incensurato rubava nel centro commerciale

Molfetta, incensurato rubava nel centro commerciale

 
Fiamme altissime
Gravina, incendio in campi Murgia barese: da 16 ore canadair in azione

Gravina, incendio in campi Murgia barese: da 16 ore canadair in azione - LE FOTO

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccel'episodio
Con mal di denti, aggredisce sanitari che non tolgono molare

Con mal di denti, aggredisce sanitari che non tolgono molare

 
Barisangue sulle strade
Incidente mortale sulla statale 96

Incidente mortale sulla statale 96

 
Foggiale indagini
Rapine a Foggia, due fratelli a domiciliari e terzo in cella

Rapine a Foggia, due fratelli a domiciliari e terzo in cella

 
Potenzamobilità
Fal, chiusa dal 2 agosto la linea Potenza Inferiore - Santa Maria

Fal, chiusa dal 2 agosto la linea Potenza Inferiore - Santa Maria

 
PotenzaDati aggiornati
Basilicata, Covid: 37 positivi su 892 tamponi esaminati

Basilicata, Covid: 37 positivi su 892 tamponi esaminati

 
BrindisiVertice in Prefettura
Brindisi, vigneti danneggiati a Cellino San Marco: controlli da intensificare

Brindisi, vigneti danneggiati a Cellino San Marco: controlli da intensificare

 
TarantoAllarme
Taranto, pensionato esce a piedi da villaggio di Ginosa Marina e scompare

Taranto, pensionato esce a piedi da villaggio di Ginosa Marina e scompare - RITROVATO

 
Batcontrolli sul litorale
Bisceglie, tentato furto di una scooter: due arresti

Bisceglie, tentato furto di una scooter: due arresti

 

i più letti

formazione

I giovani e il lavoro dopo la laurea: il Politecnico di Bari sopra la media Italia

I dati di Almalaurea. Il rettore Cupertino: confermata la qualità del nostro lavoro

I giovani e il lavoro dopo la laurea: il Politecnico di Bari sopra la media Italia

I laureati del Politecnico di Bari trovano lavoro presto e in percentuali alte, più della media nazionale, nonostante la crisi economica e sociale. È quanto emerge dal rapporto 2021 sul Profilo e Condizione occupazionale dei laureati di Almalaurea, consorzio tra università a cui aderiscono 76 atenei italiani, che è stato presentato oggi a Bergamo. L’indagine, basata su interviste agli ex studenti, ha coinvolto complessivamente 291 mila laureati, 1.859 dei quali al Politecnico.

Dallo studio di questo campione, risulta che il 73,9% di giovani in possesso di una laurea magistrale, a distanza di un anno dal conseguimento del titolo, lavora. La percentuale di occupati sale al 78,4% se si considerano solo i laureati magistrali biennali. Il tasso medio nazionale, invece, per i laureati magistrali ad un anno dal titolo è del 68,1%. Numeri che aumentano, ovviamente, se si considera la stessa categoria di laureati, ma a cinque anni dal titolo (Almalaurea valuta l’impatto del titolo sia nel breve, sia nel medio periodo): il dato del Politecnico, infatti, è in questo caso del 94,1%, mentre quello nazionale è dell’87,7%, mantenendo quindi la stessa differenza percentuale riscontrata ad un anno.

«Questi dati confermano la qualità del lavoro che si continua a svolgere nel Politecnico di Bari - commenta il rettore, Francesco Cupertino -. In questo lungo periodo di pandemia, il nostro sistema economico ha evidentemente accusato il colpo, ma è altrettanto evidente che l’alto livello della formazione politecnica, unito ad una collaborazione sempre più stretta con le aziende, ci consente di immettere sul mercato del lavoro laureati di alto profilo, in linea con le esigenze mutevoli del mondo
produttivo».

Il rapporto Almalaurea riguarda non soltanto la condizione occupazionale, ma anche il profilo dei laureati: il 90.9% di chi ha studiato al Politecnico, ad esempio, ha dichiarato di essere complessivamente soddisfatto dell’esperienza di studi. L’età media è di 25.4 anni (nel complesso dei laureati) e il 56.5% termina gli studi in corso (voto medio 103.7). Un altro dato significativo riguarda la percentuale dei laureati triennali che proseguono gli studi, iscrivendosi dopo il titolo di primo livello ad un corso di
laurea magistrale: a Bari sono l’86.6%.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie