Venerdì 23 Aprile 2021 | 10:45

NEWS DALLA SEZIONE

Controlli dei CC
Bari, arsenale scoperto a Picone: le armi nascoste in fioriere

Bari, arsenale scoperto a Picone: le armi nascoste in fioriere

 
il furto
Santeramo, trafugate reliquie di Sant'Erasmo dal Duomo: «Un fatto sconcertante»

Santeramo, trafugate reliquie di Sant'Erasmo dal Duomo: «Fatto sconcertante»

 
Sicurezza
Arsenale sequestrato a Picone: il video dell'irruzione

Arsenale sequestrato a Picone: il video dell'irruzione

 
Sicurezza
Bari, l'arsenale della mala in un box di Picone

Bari, l'arsenale della mala in un box
del quartiere Picone - IL VIDEO

 
Viabilità
Bari, due tamponamenti sulla «100» e sulla «16»

Bari, due tamponamenti sulla «100» e sulla «16»

 
Formazione
Bari, borse di studio ai laureati con tesi sulla città

Bari, borse di studio ai laureati con tesi sulla città

 
Corte d'Appello
Bari, femminicidio al Madonnella: le motivazioni della condanna

Bari, femminicidio al Madonnella
le motivazioni della condanna

 
Il caso
Gita scolastica virtuale? Polemiche per l'iniziativa barese

Gita scolastica virtuale? Polemiche per l'iniziativa barese

 
Covid
A Mola un servizio gratuito di ascolto psicologico

A Mola un servizio gratuito di ascolto psicologico

 
La storia
«Ho perso mio padre, a lui niente monoclonali»: burocrazia fatale per un 69enne barese

«Ho perso mio padre, a lui niente monoclonali»: burocrazia fatale per un 69enne barese

 

Il Biancorosso

Serie C
Turris e Bari a confronto

Turris e Bari a confronto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Potenzail provvedimento
Potenza, condannati dopo indagini della Dda su omicidio Cassotta: tre arresti

Potenza, condannati dopo indagini della Dda su omicidio Cassotta: tre arresti

 
BrindisiIl caso
S.Pancrazio Salentino, 70enne entra sana al «Fazzi» di Lecce ma muore dopo 15 giorni

S.Pancrazio Salentino, 70enne entra sana al «Fazzi» di Lecce ma muore dopo 15 giorni

 
Leccetrasporti
Surbo, riattivazione scalo: «Obiettivo importante per la Puglia e il Salento»

Surbo, riattivazione scalo: «Obiettivo importante per la Puglia e il Salento»

 
MateraLavori pubblici
Matera, cambia volto il teatro Quaroni

Matera, cambia volto il teatro Quaroni

 
TarantoL'inchiesta
Taranto, il commissario del porto ascoltato in Commissione Ecomafie

Taranto, il commissario del porto ascoltato in Commissione Ecomafie

 
GdM MultimediaCultura
Trani, viaggio virtuale nel Polo museale diocesano

Trani, viaggio virtuale nel Polo museale diocesano

 
FoggiaTragedia sfiorata
Rignano Garganico, nigeriano con coltello e spranga di ferro aggredisce equipe medica

Rignano Garganico, nigeriano con coltello e spranga di ferro aggredisce equipe medica

 

i più letti

L'iniziativa

Bari, nasce Strepiradio: la prima web radio realizzata al San Paolo

L'obiettivo è quello di raccontare uno spaccato del quartiere visto dalla prospettiva dei giovani al fine di stimolare la curiosità e favorire lo scambio generazionale

Bari, nasce Strepiradio: la prima web radio realizzata al San Paolo

BARI - Nasce Strepiradio, la prima radio del Quartiere San Paolo di Bari. Una radio composta da una redazione di giovanissimi. Il progetto parte da un finanziamento dell’Agenzia Nazionale per i Giovani grazie ai fondi del Dipartimento per la Politiche Giovanili e Servizio Civile Universale della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal programma Erasmus+ dell’Unione Europea. Il nome iniziale del progetto era ANG InRadio #piùdiprima, Bari San Paolo.

Il bando è stato vinto da Generazione San Paolo e l’Associazione di Volontariato Arorua. Promotore dell’iniziativa è stato Stefano Franco, consigliere al Municipio 3 di Bari, che ha favorito l’incontro con le realtà stimolandole ad attivarsi e a strutturare la proposta progettuale. Generazione San Paolo è un gruppo informale di giovani attivisti del Quartiere San Paolo di Bari, il più grande esperimento di innovazione sociale mai svolto nel territorio, dove giovani attivisti organizzano incontri e meetup rivolti ai giovani, come eventi sportivi, raccolta di rifiuti, attività di solidarietà e innovazione. L’associazione di volontariato aroruA ODV, diffonde contenuti educativi a favore dello scambio culturale, dell’integrazione sociale, della condivisione e dello scambio di competenze, tra persone e associazioni omologhe. Le giovani realtà hanno messo a fattor comune le proprie reciproche competenze e hanno coinvolto 15 giovanissimi, tra ragazze e ragazzi under 30, che hanno preso parte al progetto «ANG inRadio #piùdiprima», con l’obiettivo di dare vita ad una vera e propria radio di quartiere.

Strepiradio ha l’obiettivo di raccontare uno spaccato del quartiere visto dalla prospettiva dei giovani al fine di stimolare la curiosità e favorire lo scambio generazionale e l’interscambio culturale con gli altri giovani d’Europa. Il progetto parte dal basso, da chi vive e abita il Quartiere. L’obiettivo è quello di favorire l’inclusione dei giovani, la coesione sociale, valorizzando così il territorio anche raccontando gli esempi positivi, la storia e gli aneddoti. Attualmente Strepiradio è un’iniziativa del tutto indipendente. Chiunque può entrare all’interno della redazione e contribuire alla costruzione di una nuova immagine del Quartiere. Il sito web della radio è raggiungibile al seguente link: www.strepiradio.it

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie