Mercoledì 26 Febbraio 2020 | 05:49

NEWS DALLA SEZIONE

L'udienza
Acquaviva, uccise il marito a coltellate: chiesto processo per 29enne

Acquaviva, uccise il marito a coltellate: chiesto processo per 29enne

 
Avviato l'iter
Polignano, ok da giunta regionale a Parco Ripagnola: la parola al consiglio

Polignano, ok da giunta regionale a Parco Ripagnola: la parola al consiglio

 
Lo stadio
Bari, la tribuna est superiore del San Nicola è biancorossa: ecco i nuovi seggiolini

Bari, la tribuna est superiore del San Nicola è biancorossa: ecco i nuovi seggiolini

 
La festa
Polignano, nonno Vitantonio compie 108 anni: è veterano della «II Guerra Mondiale»

Polignano, nonno Vitantonio compie 108 anni: è veterano della «II Guerra Mondiale»

 
Carnevale
A Putignano la grande sfilata dei carri per il «Martedì Grasso», poi il «funerale»

A Putignano la grande sfilata dei carri per il «Martedì Grasso», poi il «funerale»

 
Misterioso agguato
Sparatoria a Gioia del Colle, 70enne ferito a torace e gamba

Sparatoria a Gioia del Colle, 70enne ferito da tre proiettili a torace e gamba

 
Il caso
Psicosi da Coronavirus in Tribunale di Bari: udienza con mascherine e finestre aperte

Bari, allerta Coronavirus in Tribunale: udienze a porte chiuse con mascherine

 
L'operazione
Pesce senza tracciabilità: sequestrati 66 kg di prodotto al mercato ittico di Mola

Pesce senza tracciabilità: sequestrati 66 kg di prodotto al mercato ittico di Mola

 
Psicosi
Bari, esplode la paura da Covid-19: primo assalto, scaffali vuoti e carrelli pieni

Bari, esplode la paura da Covid-19: primo assalto, scaffali vuoti e carrelli pieni

 
La fuga dal focolaio
Coronavirus, esodo al contrario da Nord: universitari, mega-ritorno a Bari

Coronavirus, esodo al contrario da Nord: universitari, mega-ritorno a Bari

 
Revenge porn
Diffonde foto intime e perseguita la sua ex: arrestato 26enne barese

Diffonde foto intime e perseguita la sua ex: arrestato 26enne barese

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari in trasferta a Terni per non perdere la speranza

Bari in trasferta a Terni per non perdere la speranza: ma niente tifosi

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiL'indagine
Inchiesta porto Brindisi, chiuse indagini per 13 persone

Inchiesta porto Brindisi, chiuse indagini per 13 persone

 
BariL'udienza
Acquaviva, uccise il marito a coltellate: chiesto processo per 29enne

Acquaviva, uccise il marito a coltellate: chiesto processo per 29enne

 
TarantoI controlli
Taranto, due arresti per droga: in manette 21enne e 40enne

Taranto, due arresti per droga: in manette 21enne e 40enne

 
FoggiaL'invito
Coronavirus, l'invito dell'arcivescovo di Foggia: «Non scambiatevi il segno di pace»

Coronavirus, l'arcivescovo di Foggia: «Non scambiatevi il segno di pace a messa»

 
MateraIl concorso
Racconti, foto, ricette e poesie per promuovere il pane di Matera

Racconti, foto, ricette e poesie per promuovere il pane di Matera

 
LecceL'operazione Camaleonte
Lecce, falsi documenti per truffare banche e assicurazioni: 4 arresti

Lecce, falsi documenti per truffare banche e assicurazioni: 4 arresti

 
BatTeppisti
Trani, vandali in azione nel mirino auto e fioriere

Trani, vandali in azione nel mirino auto e fioriere

 

i più letti

le orme

Dinosauri? Passarono anche da Gravina

Scoperte davanti alla chiesa rupestre di San Michele delle Grotte

Dinosauri? Passarono anche da Gravina

Orme di dinosauro a Gravina? Probabilmente lo sono, sarebbero almeno due ma sono ancora da studiare. E sono nei pressi dell’ingresso del sito rupestre di San Michele delle Grotte che oltre alle tante pagine di storia si «candida» ad avere pure un interesse paleontologico. Solo un’indagine scientifica accurata può dare il suo verdetto e si auspica che possa avvenire. In tal senso ci sono già richieste scritte.

La Puglia è ricca di rinvenimenti a impronte e tra i vari siti quello di Altamura è quello che ne presenta un numero imponente, il principale sito italiano e di importanza internazionale. Proprio la scoperta nel 1999 della paleosuperficie in una cava in località Pontrelli ha avviato una riscrittura geologica dell’età remota del Mediterraneo.
Nel Cretaceo tutta la regione e altre attuali parti del Sud erano una piattaforma carbonatica simile alle attuali Bahamas. Cioè una laguna molto estesa, con superfici acquitrinose e fangose che venivano calpestate dai dinosauri nei loro spostamenti e che si cibavano di ingenti masse vegetali. Questo è emerso negli ultimi studi effettuati ad Altamura e presentati durante la «Settimana del Pianeta Terra», una quindicina di giorni fa, quando la cava è stata aperta al pubblico per la prima volta.
La Puglia pullula di rinvenimenti a orme. Ad Altamura ce ne sono circa 20mila e sono tutte appartenenti a erbivori «Tireofori», vale a dire i dinosauri corazzati. Lama Balice a Bari presenta pure un numero elevato ma non è stato indagato. Poi ci sono situazioni puntiformi, con poche ma interessanti impronte, ad Apricena e Borgo Celano (San Marco in Lamis) sul Gargano o sui massi frangiflutti di Molfetta. Oppure di nuovo ad Altamura in un’altra cava, e altri ancora.

Gravina presenterebbe la particolarità di un rinvenimento in corrispondenza di un sito rupestre. Non c’è certezza, ma le indicazioni vanno in questa direzione. «La determinazione non è certa ma molto probabile. È stata fatta da me segnalazione in Soprintendenza come geologo paleontologo freelance», dice Marco Petruzzelli. «Ora attendo autorizzazioni, assenso e collaborazioni per cercare di mettere su un progetto di studio - aggiunge -. Il sito è parte della Curia vescovile e parte comunale».

Mette comunque in guardia: «Non si può dare niente per certo e veritiero, non è del tutto etico e corretto. Bisogna sempre attendere il parere di più di un esperto prima di gridare alla scoperta». E la verifica è fatta di vari passaggi: pulizia della superficie, prelievo di campioni di roccia per la datazione, comparazione di studi e pareri. Ora le possibili orme non sono ben distinguibili dalle altre buche. Un’accurata indagine serve pure a escludere che si tratti solo di compromissioni della superficie per interventi dell’uomo e a isolare dalle altre quelle che sono presunte orme.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie