Sabato 08 Maggio 2021 | 21:27

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Covid, troppi casi a Ruvo: il comune proroga la chiusura delle scuole

Covid, troppi casi a Ruvo: il comune proroga la chiusura delle scuole

 
Lotta al virus
Covid Puglia, arriva la conferma: «Monoclonali efficaci»

Covid Puglia, arriva la conferma: «Monoclonali efficaci»

 
nel Barese
Santeramo in Colle, focolaio in città, 77 scolari contagiati

Santeramo in Colle, focolaio in città, 77 scolari contagiati

 
La decisione
Bari, ok dal Comune a tavolini in strada per bar e ristorante

Bari, ok dal Comune a tavolini in strada per bar e ristoranti

 
nel Barese
Triggiano, rapina supermercato con pistola giocattolo: arrestato 30enne

Triggiano, rapina supermercato con pistola giocattolo: arrestato 30enne

 
La festa e il covid
San Nicola, lo show sul sagrato della Basilica

San Nicola, lo show sul sagrato della Basilica

 
Il fenomeno
Furto di rame, in tilt la tratta Fse tra Bari e Putignano

Furto di rame, in tilt la tratta Fse tra Bari e Putignano

 
L'evento
Bari, tutti di corsa «per chi non può»

Bari, tutti di corsa «per chi non può»

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, tempo di casting: serve un big del mercato

Bari, tempo di casting: serve un big del mercato

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraLa campagna vaccinale
AstraNight a Matera, è cominciata la Notte bianca dei vaccini

AstraNight a Matera, è cominciata la Notte bianca dei vaccini

 
LecceIncidente mortale
Capo di Leuca, scontro tra auto e moto: muore tra le fiamme motociclista 48enne

Leuca, scontro tra auto e moto: muore tra le fiamme motociclista 48enne

 
BariIl caso
Covid, troppi casi a Ruvo: il comune proroga la chiusura delle scuole

Covid, troppi casi a Ruvo: il comune proroga la chiusura delle scuole

 
TarantoLe parole
Ex Ilva, vescovo Taranto: «Città emblema dei guasti italiani»

Ex Ilva, vescovo Taranto: «Città emblema dei guasti italiani»

 
BrindisiIl caso
Covid a Brindisi, ricoverato in ospedale non è morto solo: l'ultimo addio col figlio accanto

Covid a Brindisi, ricoverato in ospedale non è morto solo: l'ultimo addio col figlio accanto

 
BatLa curiosità
Vaccini a Barletta, in campo anche il sindaco-medico Cannito per somministrare le dosi

Vaccini a Barletta, in campo anche il sindaco-medico Cannito per somministrare le dosi

 
PotenzaIl punto
Stellantis, su Melfi equivoci e silenzi

Stellantis, su Melfi equivoci e silenzi

 
Foggianel foggiano
San Nicandro Garganico, decine di ragazzi al parco dopo le 22, militari intervengono: spintonati e insultati

San Nicandro Garganico, decine di ragazzi al parco dopo le 22, militari intervengono: spintonati e insultati

 

i più letti

Paleontologia

Altamura, sulle orme dei dinosauri: la cava apre dal 17 al 19 ottobre

In occasione della 'Settimana del Pianeta Terra'

dinosauri altamura

la cava con le orme di dinosauri

BARI -  Cava Pontrelli, conosciuta come la 'Cava dei dinosauri' di Altamura, apre in anteprima al pubblico il 17 e il 19 ottobre in occasione della settima edizione della "Settimana del Pianeta Terra - L’Italia alla scoperta delle Geoscienze, festival scientifico che dal 13 al 20 ottobre, vedrà tante località italiane animarsi con manifestazioni volte a diffondere la cultura scientifica in ogni sua sfaccettatura.

Altamura sarà sede di un duplice Geo-Evento, dedicato alla Cava dei Dinosauri, oggi interessata da un profondo intervento di ripulitura, documentazione e analisi e conservazione della superficie a impronte e di messa in sicurezza dei fronti di cava, per volere del Segretariato Regionale Mibact per la Puglia, la Soprintendenza Archeologia belle arti e paesaggio per la Città Metropolitana di Bari e il Comune di Altamura.

Il geosito, meglio conosciuto come Valle dei Dinosauri, è noto da quando, nel giugno 1999, in corrispondenza del fondo della Cava Pontrelli in disuso, furono scoperte per caso migliaia di impronte ben conservate di dinosauri da parte di due geologi dell’Università di Ancora, Michele Sarti e Massimo Claps, impegnati nello studio di cave dismesse per la ricerca di idrocarburi. L’area su cui sono state rinvenute le orme, prima privata, è attualmente del Comune. Solo dopo l’acquisizione è stato possibile avviare le operazioni di protezione e conservazione delle impronte tutt'ora in corso.(

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie