Giovedì 16 Settembre 2021 | 21:59

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

La tragedia

Triggiano, domatore ucciso al Circo Orfei: 8 tigri sequestrate e portate allo Zoo Safari

L'incidente intorno alle 19.30. La vittima, Ettore Weber, stava addestrando 4 tigri contemporaneamente

Circo Orfei a Bari: tigre sbrana addestratore e lo uccide

Ettore Weber in una foto di archivio

Tragedia al circo Orfei allestito nelle campagne di Triggiano, alle porte di Bari, vicino al centro commerciale Bariblu. Un noto domatore, il 61enne Ettore Weber, è morto sbranato da 4 tigri uccidendolo. Tutto è avvenuto durante le prove dello spettacolo in scena in questi giorni. Intorno alle 19.30 di ieri, 4 luglio 2019, il domatore stava provando con quattro tigri: una di loro, saltando, l'ha travolto buttandolo a terra, e l'ha azzannato, ed è stata poi raggiunta dalle altre tre. Dopo l'attacco pare che i quattro felini abbiano continuato a "giocare" con il corpo martoriato per circa mezzora. Fino a quel momento per i soccorsi è stato impossibile intervenire: dopo l'arrivo del 118 l'uomo è deceduto per le ferite riportate e per una grave lesione alla colonna vertebrale. Le otto tigri presenti sono state sequestrate e momentaneamente trasferite allo Zoo Safari di Fasano (Br).

Sulla vicenda indagano i carabinieri. Il circo era a Triggiano dallo scorso 15 giugno e si sarebbe dovuto fermare in città fino al 14 luglio. Weber era conosciuto nell'ambiente circense come uno degli addestratori di felini più bravi al mondo: era sposato con Loredana Vulcanelli, altra artista, ed era proprietario del Circo Weber.

Il luogo della tragedia - foto Luca Turi

Il "viaggio socio-educativo tra gli animali dei 5 continenti", come era pubblicizzato su una locandina, si faceva chiamare "Animal Park", e prevedeva un viaggio interattivo con tigri siberiane, tigri reali del Bengala, cammelli, dromedari, giraffa, zebre, lama, cavalli, bisonti e tanti altri. Una novità esclusiva per Bari, com'era definito dall'iniziativa. Un'esperienza "eccezionale", che purtroppo si è trasformata in tragedia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie